Principale > Rubinetti

Pro e contro del bagno acrilico: quale bagno acrilico è meglio?

Bath - uno dei più costosi impianti idraulici. Le persone sono disposte a pagare denaro decente, perché serve non solo per nuotare, ma anche per rilassarsi dopo una dura giornata. L'intera domanda è esattamente ciò che devi pagare: prodotti o beni di alta qualità, durevoli che creeranno problemi e che richiederanno rapidamente la sostituzione.

Di solito, il bagno viene scelto in base ai seguenti criteri: materiale, dimensioni, design, marca. Per quanto riguarda i materiali, tra i più popolari sono la ghisa, l'acciaio, l'acrilico. Tuttavia, ci sono modelli in vetro, terracotta, marmo e persino in legno. La tendenza degli ultimi anni - bagni acrilici. Le opinioni su di loro sono molto diverse. Quali sono i pro e i contro dei bagni acrilici rispetto ad altri tipi?

Tecnologia per bagno acrilico

I bagni acrilici sono realizzati in polimetilmetacrilato. Questa è una composizione polimerica speciale, che nella vita di tutti i giorni si chiama acrilico sanitario, perché il materiale è ampiamente utilizzato nella produzione di docce e vasche da bagno moderne. I prodotti in polimetilmetacrilato sono resistenti e leggeri, il che facilita enormemente la loro installazione.

L'acrilico mantiene bene la temperatura, non contribuisce alla riproduzione di microrganismi. La plasticità del materiale è utilizzata con successo dai designer: puoi trovare bagni in acrilico di tutte le forme e dimensioni.

Per la produzione di prodotti acrilici per sanitari che utilizzano due tecnologie: estrusione e fusione. Il primo metodo è più semplice ed economico, quindi i prodotti finiti sono venduti ad un prezzo più conveniente.

Ma i prodotti non differiscono in durata speciale o elevate caratteristiche tecniche e operative da allora uno strato di acrilico di 1 mm copre il bagno solo all'esterno. Sono fatti di acrilonetrilbutadiene, che è una specie di plastica.

A volte i modelli estrusi si chiamano finti bagni acrilici. Questo nome non è del tutto corretto, ma riflette pienamente l'atteggiamento stimato dei consumatori per la qualità delle merci.

Il costo di un bagno acrilico è troppo basso - un motivo per essere vigili. È possibile che il prodotto sia fatto di acrilonetrilbutadiene e non sia di alta qualità.

Le vasche da bagno sono realizzate in acrilico, rinforzate con fibra di vetro e resine poliestere, e il fondo è rinforzato con speciali pannelli per mutui. I prodotti sono installati su telai metallici con rivestimento anticorrosione. I certificati di conformità sono allegati ai prodotti e il venditore deve fornirli all'acquirente.

Il bagno acrilico di alta qualità, realizzato colato, può durare circa 20 anni. I prodotti Cast sono installati per l'uso permanente e quelli estrusi possono essere acquistati per le case estive, dove vengono usati occasionalmente.

Una delle caratteristiche del bagno acrilico è "capricciosità" in termini di cura. Per mantenerlo in buone condizioni per molti anni, è necessario attenersi rigorosamente alle regole di cura del bagno. Il prodotto deve essere pulito solo con prodotti chimici domestici non abrasivi speciali.

I prodotti per la pulizia possono essere acquistati in qualsiasi negozio. L'etichetta deve essere contrassegnata in modo tale che la composizione possa essere utilizzata per la cura degli impianti idraulici in acrilico. Se appaiono incrinature, scheggiature o altri difetti, la superficie viene riparata con acrilico liquido. Questa procedura è meglio lasciare agli esperti.

Vantaggi e svantaggi dell'impianto idraulico dall'acrilico

Come ogni altro prodotto, i bagni acrilici hanno i loro pro e contro. Tra i vantaggi più preziosi ci sono:

  • Peso ridotto La vasca da bagno in acrilico di dimensioni standard pesa in media 30 kg. Può essere trasportato, sollevato, trasportato, installato anche da solo.
  • Facile installazione Bagni di altri materiali sono di solito messi sulle gambe. Per l'installazione di prodotti acrilici fornisce uno speciale telaio regolabile. Viene completo, non è necessario re-acquistare i dettagli.
  • Una vasta gamma di modelli. Tra tutti i materiali utilizzati per la produzione di vasche da bagno, l'acrilico è il più plastico. Può ricevere qualsiasi forma, anche la più intricata. Questa proprietà è utilizzata con successo da designer che creano modelli eleganti. Per gli intenditori di un interno unico ed estetico è una vera scoperta.
  • Facile cura e riparazione. Per lavare il bagno, è possibile utilizzare detersivi per piatti, sapone liquido, ma è meglio comunque acquistare formulazioni speciali. Se c'è un leggero graffio, viene pulito con carta vetrata. Le grandi fessure richiedono il ripristino del rivestimento con acrilico liquido e questo lavoro viene eseguito da ditte specializzate.
  • La capacità di mantenere la temperatura. Per gli amanti dei trattamenti rilassanti, questa qualità non ha prezzo. L'acqua si raffredda lentamente e la superficie non è fredda come quella di un bagno di metallo.
  • Rivestimento antiscivolo. La superficie dei bagni acrilici è liscia, ma non scivola, quindi il rischio di lesioni è significativamente ridotto.
  • Igiene. L'acrilico non marcisce, non subisce attacchi del fungo, non contribuisce alla proliferazione dei batteri.
  • Extra. Se lo si desidera, il proprietario di un bagno acrilico può acquistare ugelli e dispositivi di massaggio che renderanno i trattamenti dell'acqua ancora più piacevoli.

I principali svantaggi dei bagni acrilici includono bassa resistenza statica, resistenza ai graffi insufficiente e costi elevati. Per quanto riguarda il prezzo dei prodotti, è abbastanza giustificato, perché i bagni acrilici di alta qualità sono realizzati con tecnologie sofisticate.

Tuttavia, la scelta dovrebbe essere soppesata e confrontata: forse un analogo in ghisa più economico farà.

A causa della plasticità del materiale, è possibile creare modelli di designer unici di bagni di forme complesse, di qualsiasi dimensione.

La forza statica è data dal telaio metallico, senza di esso il bagno, riempito fino all'orlo, cambia forma. Proteggere il prodotto da graffi aiuterà tappetini speciali per il nuoto. Sono usati per lavare gli animali domestici, ecc.

Quando fai il bagno devi stare attento: è facile rovinare il materiale con un oggetto tagliente, duro o pesante.

Gli impianti idraulici a forma ovale non sono sempre convenienti da installare se le dimensioni del bagno sono piccole, ma in una stanza spaziosa sembrano grandi

Quali sono i modelli acrilici?

Se i bagni di metallo hanno forme per lo più semplici, l'acrilico consente di creare modelli bagno insoliti di qualsiasi dimensione, incl. e non standard. Questo espande le possibilità per il design dei bagni.

Ogni proprietario può trovare la forma più conveniente che si adatta allo stile degli interni e soddisferà pienamente le esigenze della famiglia che vive in casa. Un altro vantaggio è la capacità di combinare acrilico con vari materiali. Questo è un ulteriore "bonus" nella creazione di prodotti originali. Vediamo quali bagni acrilici sono in forma.

Opzione n. 1 - rettangolare

Questi sono modelli universali che possono essere installati in stanze di qualsiasi area, ad eccezione di quelli molto piccoli. Sono belli, confortevoli, ma il più delle volte sono originali e talvolta sembrano troppo ingombranti.

Le vasche rettangolari in una piccola stanza possono sembrare troppo voluminose, ma in stanze spaziose sembrano grandi.

Opzione n. 2 - ovale

Le curve lisce di una vasca da bagno ovale sono adatte a qualsiasi interno, sono ben combinate con altre forme. Tuttavia, molti erano semplicemente stufi di rettangoli e ovali, che erano molto popolari durante l'era sovietica.

In una spaziosa camera decorata in stile classico, un bagno ovale completa le forme morbide del resto degli oggetti.

Opzione n. 3 - Asimmetrica

L'interno del bagno con un modello asimmetrico è completamente trasformato. La stanza sembra ultramoderna ed elegante. I prodotti asimmetrici sono fatti a destra ea sinistra. A seconda della forma, possono essere installati in un angolo.

L'unico avvertimento: al momento dell'acquisto, è necessario acquistare un pannello speciale per la decorazione, dal momento che può essere difficile sovrapporre le piastrelle.

L'asimmetria è sempre vantaggiosa all'interno. L'insolito bagno di materiali compositi attira una maggiore attenzione e pertanto richiede un'attenzione particolare.

Opzione # 4 - Angolo

In popolarità, competono con asimmetrico. I modelli angolari sono installati per individualizzare gli interni, rifinire visivamente e allo stesso tempo disporre l'impianto idraulico nel modo più compatto possibile.

Questi bagni sono molto comodi da usare, ma quando si lava c'è una leggera difficoltà: a causa della grande larghezza del prodotto, bisogna arrampicarsi al suo interno per raggiungere tutte le superfici.

I modelli ad angolo non sono solo belli, originali, ma anche molto confortevoli perché riempiono lo spazio negli angoli.

Opzione n. 5 - round

Questi bagni di solito hanno un grande diametro e sono adatti solo per stanze grandi. In una stanza modesta occuperanno l'intera area. Lavare i modelli rotondi è scomodo quanto quelli angolari.

Le vasche idromassaggio acriliche rotonde sono un vero lusso. Se si installa un tale modello nel mezzo della stanza, si risolverà il problema di disagio nella cura delle superfici sensibili.

Confronta i materiali e trarre conclusioni

Per capire quale bagno acrilico sarà migliore per specifiche condizioni operative, è necessario confrontare i loro vantaggi e svantaggi. I materiali più comuni sono acciaio e ghisa, è da loro che i bagni sono stati fatti più spesso nel recente passato sovietico.

Per molti, sono semplicemente stufi, e questo è uno dei motivi della crescente popolarità dei modelli in acrilico. I proprietari di appartamenti e case sono alla ricerca di diversità. Ma quanto è giustificata la sostituzione della ghisa o dell'acciaio per l'acrilico?

La ghisa è resistente, con una cura adeguata per decenni non perde il suo aspetto, è estremamente resistente. Gli svantaggi della ghisa - una grande massa (fino a 120 kg), la mancanza di una varietà di modelli. Da questo materiale è impossibile realizzare un prodotto squisito di forma complessa. Acryl è significativamente inferiore alla ghisa in termini di resistenza, durata, resistenza alle sollecitazioni meccaniche.

Ma è molte volte più facile, più facile da installare e una varietà di design è sorprendente. L'acqua nel bagno acrilico si raffredda due volte più velocemente. Se si confronta il costo, l'acquisto di un bagno in ghisa costa circa il 20% in meno.

L'acciaio è inferiore a ghisa e acrilico in quasi tutti gli indicatori. Il materiale mantiene scarsamente la temperatura, l'acqua in tale bagno si raffredda rapidamente e il rumore che si verifica quando un getto d'acqua colpisce può essere sentito in tutto l'appartamento.

La duttilità divenne superiore a quella della ghisa, ma inferiore a quella acrilica. È possibile creare modelli di vari disegni da esso, e tuttavia non esiste un assortimento così vario offerto dai produttori di bagni acrilici.

Al momento dell'acquisto di un modello in acciaio, è necessario ricordare la sua instabilità. Montare meglio il prodotto sul telaio, perché sulle gambe può barcollare. Il vantaggio dei bagni acrilici in questo caso è il personale. I modelli vengono immediatamente con i frame. Più acciaio - economico.

Vale la pena menzionare l'esistenza dei bagni quarian. Sono fatti di un materiale che è una miscela di acrilico e quarzo. Questi bagni, come l'acrilico, possono essere di qualsiasi forma e dimensione, sembrano molto attraenti. Il vantaggio del quarzo sull'acrilico è meno suscettibile al cracking. Il resto dei materiali sono molto simili.

Tuttavia, i prezzi dei prodotti al quarzo fermano molti acquirenti.

I modelli in acciaio acrilico sono realizzati con una tecnologia sofisticata. Le vasche sono costituite da diversi strati: lastre di acciaio e acrilico, tra le quali è presente uno speciale strato adesivo di 1 cm di spessore.

Questi prodotti sono leggeri, mantengono la loro forma perfettamente, si distinguono per i contorni chiari, è più facile posarli sulle piastrelle. Ma sono significativamente più costosi dei comuni modelli in acrilico e non tutti i compratori possono permetterselo.

Per la produzione di bagni e utilizzare materiali più esotici - maiolica, legno, marmo, vetro. Le preziose maioliche di design e i bagni di vetro sono estremamente costosi e poco pratici, ma incredibilmente belli e di aspetto. I modelli in legno hanno una funzione più estetica che pratica, e solo una persona molto ricca può permettersi il marmo.

I modelli di questi materiali possono sembrare più presentabili rispetto all'acrilico, ma il prezzo è troppo alto.

Un bellissimo bagno di marca con ugelli aggiuntivi può essere di qualsiasi dimensione. Alcuni produttori offrono bagni doppi.

Confronta i pro e i contro di diversi bagni, decidi quale prodotto è giusto per te. Se si interrompe la scelta sul modello acrilico, ha senso scoprire quali marchi sono richiesti dai nostri compatrioti. Il miglior marchio è considerato Ravak (Repubblica Ceca). Il vantaggio dei bagni cechi è uno spessore delle pareti di 5-6 mm. Questi modelli resistono a carichi pesanti senza problemi.

Di solito, calpestando il fondo del bagno, una persona sente una certa "fragilità". I prodotti di Ravak sono piacevolmente diversi da quelli di altre aziende. Le pareti dei bagni sono più forti, ma ciò non pregiudica la plasticità del materiale e la varietà delle forme.

Prestare attenzione anche ai prodotti dei marchi Сersanit (Polonia), Kolo (Polonia), Pool Spa (Spagna). Quando si sceglie un modello particolare, provare a raccogliere quante più informazioni possibili, leggere le recensioni dei consumatori.

Bagno acrilico: pro e contro, recensioni, consigli sulla scelta

Il bagno bello e confortevole è l'orgoglio di molte casalinghe. Creare una sinfonia ideale dal semplice impianto idraulico è costoso - non tutti si sentono come un designer nato.

Per aggiornare l'interno, non è necessario iniziare una riparazione su larga scala: è possibile sostituire una parte dell'impianto idraulico. Quindi, il bagno acrilico si è dimostrato utile, i cui pro e contro sono discussi di seguito.

Cosa potrebbe essere un bagno?

I prodotti a base di polimeri hanno guadagnato popolarità tra un gran numero di consumatori. Non sorprende che questo materiale sia utilizzato nella produzione di mobili per il bagno: leggerezza, forme elaborate e costi accessibili sono utenti accattivanti.

Inoltre, le funzioni aggiuntive consentono di creare una vera zona relax anche in un bagno combinato: è sufficiente aggiungere l'attrezzatura desiderata all'apparecchiatura di base. Inoltre, i bagni acrilici hanno un design originale che può trasformare immediatamente una stanza.

Bath ha cessato di essere solo un serbatoio per il nuoto - ora è un pezzo di arredamento squisito e costoso, il punto forte della stanza.

A seconda del sito di installazione, i produttori offrono i seguenti prodotti:

La prima versione dei bagni si differenzia favorevolmente nel suo aspetto: questi sono contenitori fieri e autosufficienti in grado di decorare un bagno con la propria presenza. Il loro notevole inconveniente è che non tutte le stanze possono ospitare tale bellezza.

Per una ciotola indipendente, hai bisogno di una grande stanza in cui hai preparato il pavimento per la sua installazione. Molto spesso, il peso e le dimensioni della struttura presuppongono la presenza di soffitti affidabili in grado di sopportare il carico.

I prodotti Corner e Wall consentono di implementare qualsiasi piano di progettazione, non solo in una stanza grande, ma anche in una stanza molto modesta. E grazie alla loro facilità di installazione è possibile anche nelle vecchie case con pavimenti in legno.

Per quanto riguarda le dimensioni e la forma, qui ci si può perdere - la diversità stupirà l'immaginazione del consumatore più coraggioso. L'unica cosa che si ferma è il prezzo. Ma non sempre indica la qualità del bagno. Spesso i commercianti senza scrupoli possono consigliare un prodotto altamente dubbio.

Per acquistare un bagno eccellente che soddisfi le aspettative, devi affrontare le peculiarità dei prodotti acrilici, i loro lati positivi e negativi. Così come le principali lamentele degli utenti insoddisfatti.

Solo con un approccio responsabile, la scelta sarà corretta e non ci saranno rimpianti per lo spreco dei soldi spesi.

Pro e contro dei prodotti

A causa della varietà di modelli, ogni utente può scegliere un bagno di acrilico di dimensioni adeguate. Opzioni di vendita anche per bagni molto piccoli. Ma tali prodotti sono dotati di qualità sia positive che negative.

Vantaggi dell'idraulico acrilico

La tendenza a cambiare un vecchio bagno in ghisa o acciaio ad un analogo acrilico è pienamente giustificata dalle proprietà prestazionali del polimero. Un prodotto di qualità può competere con i loro parenti da altri materiali.

Tra i vantaggi dei contenitori da bagno in acrilico ci sono:

  • ampia gamma di modelli;
  • durata di funzionamento;
  • sicurezza dei materiali;
  • conforto durante l'utilizzo;
  • piccolo peso;
  • manutenibilità.

La ricchezza di scelta in tutti i segmenti di prezzo è spiegata dall'attrattiva del rivestimento acrilico, che attrae con la sua lucentezza lucida e la purezza bianchissima. Sebbene con quest'ultimo si possa discutere - ad alcuni clienti piacciono le opzioni di colore.

Per quanto riguarda la durata del plumbing dai polimeri, non esiste una singola figura. Ogni azienda dà una garanzia sul proprio prodotto in base alla qualità delle materie prime e delle attrezzature utilizzate nella produzione.

Si può notare che la durata della garanzia dipende dal costo del prodotto - più costoso è il bagno, più lunga è la durata della garanzia del produttore. Quindi, per i falsi cinesi è 1-3 anni, per le nuove imprese - 5-10 anni, per le famose aziende europee e americane - 15-25 o più anni.

Alcuni produttori danno una garanzia a vita sui loro prodotti - che ancora una volta dimostra la qualità impeccabile dei bagni acrilici. È vero, il costo non è disponibile per il compratore ordinario.

La sicurezza del prodotto acrilico per l'utente è garantita dalle caratteristiche del materiale. Quindi, per la produzione utilizzando il foglio di gesso tecnico acrilico con l'aggiunta di varie sostanze antibatteriche.

Anche i prodotti in plastica ABS con uno strato acrilico di 2 millimetri sono completamente sicuri per il nuoto.

Bagno in ghisa o acrilico? Capiamo cosa è meglio scegliere il bagno. Pro e contro di ciascuno

Scegliere un bagno: ghisa o acrilico?

Il design del bagno, la scelta dello stile, gli elementi specifici dell'equipaggiamento sanitario e del design - una questione di gusto e capacità finanziarie del proprietario. Ma per ogni opzione scelta, dal bagno minimalista-rigoroso ai bagni raffinati aristocratici, il bagno era, è e sarà sempre la regina di questa stanza più importante.

Bagno in ghisa o acrilico? - Foto 01

Quando si sceglie un bagno, i fattori determinanti sono dimensioni, funzionalità, soluzioni progettuali. Ma la prima, fondamentale domanda: da quale materiale sarà realizzato lo stagno domestico? Bagno in ghisa o acrilico decorerà il tuo bagno? E forse l'acciaio? O marmo?

Il vantaggio principale di un bagno d'acciaio è un costo relativamente basso. Strutture in marmo con una massa di qualità positive non sono ancora disponibili per la maggior parte delle famiglie. Pertanto, qui guardiamo i bagni della fascia di prezzo medio. Considera i pro e i contro ben noti e, spero, questo ti aiuterà a scegliere tra una vasca da bagno in ghisa o un acrilico.

Ghisa - classici rigorosi

L'esperienza dell'uso di bagni in ghisa è enorme. Alcuni decenni fa, questo materiale non era quasi una soluzione alternativa. Ma anche oggi, con tutta la ricchezza della scelta, i bagni in ghisa sono ancora una delle attrezzature idrauliche più richieste sul mercato. Per comprendere le ragioni di questa stabilità, considerare i principali vantaggi e svantaggi dell'utilizzo di bagni in ghisa.

Vasca da bagno in ghisa - Foto 02

Pro: perché i consumatori scelgono la ghisa

  1. Il primo motivo e, forse, il principale - durabilità. La resistenza meccanica del materiale utilizzato, oltre alla resistenza chimica dello smalto agli effetti di praticamente qualsiasi tipo di detergente, rendono questa scelta attraente. Con cura, il bagno in ghisa servirà quanto vuoi.
  2. La seconda ragione è bassa conducibilità termica della ghisa e la sua elevata capacità termica mantengono l'acqua versata nel bagno di ghisa a caldo per lungo tempo. Pareti spesse accumulano calore di acqua calda e poi gradualmente lo restituiscono, consentendo al bagnante di immergersi un po 'più a lungo.
  3. Lo smalto utilizzato per rivestire la ghisa ha un'elevata resistenza, la levigatezza, i suoi colori sono saturi e brillanti, la superficie smaltata è lucida e conferisce all'intera struttura un aspetto elegante. L'assenza di pori sulla superficie dello smalto facilita la pulizia dallo sporco.
  4. Un'altra caratteristica distintiva dei bagni in ghisa è loro grande massa. Anche i più moderni modelli leggeri pesano almeno 100 kg. Questo non è sempre conveniente, ma un peso così grande ha lati positivi: i bagni in ghisa sono eccezionalmente stabili e di solito non richiedono ulteriori misure da rinforzare durante l'installazione. Inoltre, le pareti spesse smorzano i suoni dell'acqua che versa, senza richiedere ulteriore isolamento acustico.

Contro - perché rifiutare di ghisa

  1. Il primo meno è il rovescio del vantaggio e la conseguenza del grande peso del bagno in ghisa. A causa della vastità del design Ci sono notevoli difficoltà nel trasporto e nell'installazione. Inoltre, per alcuni edifici, è necessario prendere in considerazione il carico aggiuntivo sul pavimento. Questo è particolarmente vero per i grandi bagni.
  2. Un altro svantaggio dei bagni in ghisa risulta essere direttamente correlato ai loro meriti. Lo smalto, per tutta la sua forza e durezza, è un materiale piuttosto fragile., e, in caso di impatto, possono formarsi schegge sulla sua superficie. Tale scissione non può essere eliminata con mezzi improvvisati, è necessario chiamare uno specialista che abbia strumenti speciali, materiali e competenze adeguate per il restauro dei rivestimenti di smalto.
  3. Inoltre, anche con integrità esterna, col passare del tempo, lo strato liscio superiore di smalto collassa, la copertura diventa struttura ruvida porosa. Soprattutto spesso l'hostess che utilizza un mezzo sulla base di acido ossalico o fosforico per mantenere la purezza incontra un tale fastidio. Inoltre, lo smalto danneggiato, come una spugna, assorbe i sali di ferro contenuti nell'acqua del rubinetto, ingiallisce e praticamente non cede alla pulizia con mezzi morbidi, in modo che per preservare il bianco del bagno con lo smalto danneggiato, è necessario ricorrere nuovamente a preparazioni acide.
  4. E, infine, il terzo meno di bagni in ghisa - conservatorismo della forma. La ghisa non ha abbastanza plasticità per consentire ai progettisti di sperimentare configurazioni fantasiose. Pertanto, la rigorosa forma classica dei bagni in ghisa rimane invariata. Tuttavia, questo svantaggio per qualcuno si trasforma in dignità, perché i classici severi non passano mai di moda.

Bagno in ghisa - foto 03

Acrilico: le innovazioni entrano in casa

Apparecchiature idrauliche in acrilico sono apparse relativamente di recente sul mercato, tuttavia, sempre più spesso, la scelta tra una vasca da bagno in ghisa o un acrilico viene fatta a favore delle nuove tecnologie. E la ragione qui non è solo il desiderio di novità, ma anche una serie di vantaggi del nuovo materiale. Quindi soffermiamoci sui pro e contro di un bagno acrilico.

Plus: la novità è in testa

  1. Il primo vantaggio di un bagno acrilico è un nuovo materiale che ha preso il comando nell'area in cui la superiorità della ghisa è sempre stata generalmente riconosciuta: nel mantenere caldo. Si ritiene che l'acqua nel bagno di ghisa si raffreddi a temperatura ambiente in circa un'ora e mezza. Cioè, la velocità di raffreddamento è di circa 1 grado in 5 minuti. La velocità di raffreddamento dell'acqua in un bagno acrilico è di circa un grado ogni 10 minuti. Naturalmente, questi calcoli sono molto approssimativi, molto dipende dalle condizioni nella stanza, ma una cosa è certa - dal punto di vista del risparmio di calore, l'acrilico ha intercettato il primato della ghisa.
  2. Un altro bagno acrilico più - nessuno strato di smalto. Denti superficiali, come graffi, che sono sorti sulla superficie possono essere puliti e carteggiati quasi completamente con l'uso degli strumenti disponibili. La superficie del bagno acrilico non è lucida come lo smalto, ma è molto più sicura in quanto può essere resa antiscivolo.
  3. Il terzo bagno acrilico più, che voglio menzionare - lei alleviare. La massa della struttura di solito non supera i 30-40 kg, il che rende possibile rinunciare ai servizi di facchini per il trasporto e l'installazione.
  4. E, infine, la differenza fondamentale tra l'acrilico come materiale strutturale è un'opportunità per un designer di esprimere tutta l'immaginazione senza guidarla nel quadro di forme rigorose. Plasticità di acrilico, L'utilizzo delle tecnologie di estrusione e stampaggio a iniezione nella formazione di vasche da bagno consente la creazione di apparecchi sanitari che affrontano la complessità della forma in opere d'arte.

Bagno acrilico - Foto 04

Contro - qualcosa su cui lavorare

  1. Tuttavia, non tutto è così roseo. E i professionisti vanno spesso per una penna con svantaggi. Forse il meno spiacevole del bagno acrilico - lei bassa resistenza meccanica. Un oggetto pesante che è caduto nella tazza del bagno può causare danni molto gravi al materiale, compresa la formazione di fori. Quindi, decidendo di acquistare un bagno in acrilico, dovresti essere più attento con gli strumenti potenzialmente pericolosi. A proposito, se hai cani di grossa taglia in casa, proteggi il bagno dai loro artigli.
  2. Come molti materiali polimerici, l'acrilico si ammorbidisce se esposto a temperature elevate. Ci sono casi in cui il bagno acrilico è stato deformato a una temperatura dell'acqua appena sopra i 70 ° C. È vero, parlare in questa situazione di materiale di alta qualità non è necessario. L'acrilico di alta qualità si ammorbidisce a una temperatura di circa 160 ° C. In generale, la costruzione leggera crea spesso sentimenti di instabilità e insicurezza. Soprattutto questo meno bagni acrilici sono noti da grandi persone.
  3. Quando si prende cura dei bagni acrilici utilizzare solo detergenti morbidi. L'uso di solventi organici è severamente proibito. Rimuovere immediatamente lo sporco dalla superficie è facile, ma se si lascia la procedura di pulizia per dopo, sarà molto difficile rimuovere lo sporco ostinato. Non è consigliabile scaricare la lavatrice nella vasca da bagno - quando si lavano i tessuti colorati, i coloranti che entrano nell'acqua possono lasciare segni sull'acrilico.
  4. E, naturalmente, ghisa inferiore in bagno acrilico di lunga durata. I produttori leader danno una garanzia per i loro prodotti per 10 anni, con la dovuta attenzione, questo periodo può essere significativamente esteso, tuttavia, con l'affidabilità della ghisa, l'acrilico non può ancora competere. Tuttavia, per alcuni, questo bagno in acrilico si trasforma in un vantaggio in più: un'opportunità in dieci anni per farti piacere con un nuovo bagno.

Bagno acrilico - Foto 05

Di cosa sarà fatto questo bagno - chi lo sa. Il progresso non sta fermo. Nel frattempo, scegliendo cosa comprare, vasca da bagno in ghisa o acrilico, pesano tutti i pro e i contro. E lascia che l'acquisto per molti anni ti piaccia con l'opportunità di immergerti nel tuo laghetto preferito.

Pro e contro dei bagni acrilici

Interessato all'elemento principale del design del bagno, ma è difficile fare una scelta a favore di un bagno acrilico? Vale la pena riflettere su questo problema e trarre conclusioni dopo uno studio dettagliato di un argomento così importante e necessario della vita quotidiana. Ha un bagno acrilico pro e contro, tuttavia, come molti altri materiali.

Le opinioni e le attitudini ai bagni acrilici possono apparire sia dall'esperienza d'uso personale che dalle recensioni. I consulenti per la vendita del font possono tacere su sfumature negative minori. Per avvicinarti alla verità, quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei bagni acrilici, dovresti iniziare con la tecnologia di produzione di questo tipo di prodotti, apprendere i marchi consigliati e basare la tua scelta sulla conoscenza.

Proprietà acriliche

Il materiale acrilico (un derivato dell'acido acrilico) è un materiale plastico, noto anche come "vetro organico". Prodotti realizzati in acrilico colato impraticabili a causa della fragilità e delle forme strette e limitate. Fragilità, cracking - tutte caratteristiche conosciute del vetro.

Ma la plastica rinforzata prodotta sulla base ha un'elevata resistenza agli urti e altre caratteristiche interessanti. In particolare, sono stati aggiunti componenti di disinfezione. La loro influenza influenza la distruzione di vari tipi di microrganismi che possono danneggiare una persona.

I costosi modelli di font sono fatti da acrilato tri-tributadiene stirene (ABS). Lo spessore del foglio di plastica per la produzione, il bagno di qualità è di 4 mm o più. Dopo la timbratura, la superficie viene rivestita con uno strato di resina epossidica. Non ci sono così tanti produttori di buon acrilico, ma molti paesi in tutto il mondo sono forniti di forniture ininterrotte per il corretto rilascio di un prodotto così comune.

È importante! Non tutti i produttori seguono gli standard tecnologici stabiliti. Meno produttori in buona fede usano un derivato dell'acido acrilico più economico, polimetilmetacrilato (PMMA). Il prezzo di tali caratteri è abbastanza accettabile per l'acquirente medio, ma anche gli svantaggi dei bagni acrilici, manifestati subito dopo l'inizio del loro funzionamento.

Proprietà positive del bagno acrilico

  1. I bagni in acrilico si distinguono per l'originalità del design e la praticità. I produttori di marchi famosi sono così sofisticati nel loro design che in breve tempo sarà possibile stabilire da soli ciò che questo prodotto ha sognato e funzionare anche capovolto.

Una varietà di forme geometriche, colori e spaziosità è sorprendente. La gamma di modelli comprende vasche standard rettangolari, ovali, angolari, rotonde, esagonali. I caratteri acrilici possono essere asimmetrici, aerodinamici, doppi, compatti per le docce strette, con inserti trasparenti, capacità di idromassaggio e aerodinamica, altre caratteristiche di design. Una varietà di forme, colori e dimensioni - i primi vantaggi dei bagni acrilici.

Tutte queste caratteristiche sono facili da implementare a causa della plasticità del polimero, che ti permette di lanciare un bagno su misura lontano dalle opzioni classiche.

  1. Quando si sceglie un pezzo base del bagno interno è importante considerare la forza del materiale.

Riferimento: rivestimento acrilico di alta qualità in grado di sopportare l'impatto di un vaso con un prodotto igienico, un soffione e un altro oggetto caduto da un'altezza di circa 1,5 m.

  1. La resistenza ai danni meccanici è notevole, ma la probabilità di scheggiarsi, crepare, graffiare non è completamente esclusa. Non avere fretta di arrabbiarsi e lanciare avventatamente gli articoli casalinghi costosi. È possibile far fronte a difetti locali a casa utilizzando lucidanti speciali. Alcuni prodotti per la cura dell'auto nascondono temporaneamente il danno. Puoi persino smontare tutto il corpo.

Ma se tuttavia fosse necessario ripristinare la maggior parte della superficie, allora in questo caso c'è acrilico liquido. Versare la vernice, seguendo chiaramente le istruzioni e le raccomandazioni, lasciare per alcuni giorni per la completa asciugatura - la procedura è redditizia, perché non si può preoccupare di acquistare una nuova vasca per un lungo periodo.

  1. Continuando a elencare i vantaggi dei bagni acrilici, vale la pena menzionare la minima porosità. La superficie del bagno è costantemente soggetta all'adesione di sporco e grasso, che si nutre dei micropori della sostanza. Appare difficile rimuovere la placca, peggiorando significativamente le condizioni igieniche e la bellezza della struttura.

Un'altra caratteristica a favore della sostanza descritta deriva da questa proprietà: alta igiene. I batteri, i lieviti e altri microrganismi non possono resistere. Alcuni modelli con rivestimento antibatterico sono anche eco-compatibili.

La superficie liscia non è solo pratica da usare, ma anche piacevole al tatto. È un piacere morale per un uomo riposare in un tale serbatoio.

Il sistema di idromassaggio può essere facilmente integrato in modelli acrilici.

Ma non sono tutti i vantaggi dei bagni acrilici, che giocano un ruolo significativo nella scelta tra acrilico, acciaio e ghisa.

  1. La massa dei bagni acrilici varia da 15 a 35 kg. Con un tale peso, puoi gestirlo da solo durante il trasporto e l'installazione. I lontani tempi sovietici furono ricordati dai costruttori di pesanti bagni in ghisa. I prodotti di oggi sono molto più avanti delle loro controparti nella facilità di installazione e regolazione della situazione. Non è necessario cercare anime coraggiose per trasferire manualmente il bagno. Il peso ridotto comporta un carico ridotto sul pavimento.
  2. I produttori di questo polimero lo stanno testando per la conduzione del calore. La sostanza da bagno acrilico ha una bassa conduttività termica, che i bagni di metallo sono inferiori diverse volte.

Per vostra informazione: Per esempio e confronto, ci sono dati sul tempo di raffreddamento dell'acqua in entrambi i serbatoi. La temperatura scende di 1 ° in un bagno acrilico entro mezz'ora, la ghisa raffredda l'acqua di 1 ° in 5 minuti.

La differenza è evidente agli amanti per molto tempo a crogiolarsi. I bambini amano sguazzare e non correre fuori dall'acqua. Pertanto, la proprietà della conservazione del calore è molto utile per un lungo processo di balneazione.

  1. Il rumore ridotto da un getto d'acqua o il contatto con qualsiasi oggetto aumenta l'elenco delle proprietà positive di un bagno acrilico. Forse tali suoni non necessari non interferiscono con molti utenti, ma anche un po 'di questo aggiunge un segno più al comfort di utilizzo.

Non dovresti correre a capofitto nel bagno acrilico e considerarlo l'oggetto più versatile. L'altro lato, associato alle carenze nel funzionamento di questa cosa, può farti dubitare e pensare un paio di volte prima di interrompere la tua scelta. Conoscendo tutti i vantaggi e gli svantaggi dei bagni acrilici, è più facile navigare, basandosi su fattori significativi per ciascuno.

Proprietà negative del bagno acrilico

I bagni in acrilico non sono così importanti e critici come sembra. Nessuno contesta la loro presenza. Quindi, voglio solo mostrare cosa è il cattivo bagno acrilico.

  1. Prima di tutto, dovresti avvertire coloro che vogliono usare un bagno acrilico che è suscettibile alle alte temperature. La fusione di questo materiale inizia a 160 ° e la deformazione termica può verificarsi a 90-95. Evitare la deformazione di uno strato idealmente uniforme è abbastanza semplice: non versare acqua bollente o provare resistenza all'acqua molto calda. Il rivestimento non si ammorbidisce, se prima componi un po 'di acqua fredda e poi aggiungi caldo.
  2. Il secondo inconveniente dei bagni acrilici è la fragilità. Sebbene abbiamo menzionato la resistenza all'impatto della plastica rinforzata sopra, ci sono delle sfumature. Se possiedi un modello PMMA a basso costo, oggetti pesanti e pesanti, se cadi incautamente, riescono a perforare la custodia. Il difetto è soggetto a riparazione e ripristino delle funzioni dirette del bagno, ma è costantemente necessario proteggere il corpo da qualsiasi tipo di incidente.
  3. I problemi del bagno acrilico non sono finiti. Un'attenzione particolare è dedicata alla cura di questo impianto idraulico. Lei è molto capricciosa e richiede l'uso di appositamente progettato per lei, bellezza, detergenti speciali per superfici acriliche. Per la pulizia dell'acrilico non si devono usare altre sostanze per piatti, bicchieri, mobili contenenti alcol, abrasivi e sostanze chimiche tossiche.

La comparsa di graffi dalla polvere o stracci grossolani, macchie gialle sono garantite dopo l'uso di preparazione detergente indelicato o inappropriato.

I caratteri acrilici richiedono una cura speciale

Suggerimento: eliminare la necessità di lavaggio generale della placca e non respirare ogni volta con un paio di liquidi detergenti (pasta), se dopo ogni utilizzo, applicare sapone liquido, una mano o una spugna morbida per camminare intorno all'area bagnata e risciacquare abbondantemente con acqua. Resti di schiuma e sporcizia non si accumulano e la lucentezza e la pulizia originali dureranno per molti anni.

  1. L'ultimo design spaventoso incredibile design, bagni acrilici alla moda e confortevoli, è considerato il prezzo. Non è un peccato sborsare, ma la vita di servizio potrebbe non giustificare il denaro speso. I bagni di metallo sono più durevoli e si ripagano completamente.

conclusione

Per confrontare i problemi dei bagni acrilici con le loro virtù e trarre conclusioni "bagno acrilico: pro e contro" è una questione personale. È facile accettare e abituarsi ad alcuni svantaggi, perché sono bilanciati da molti vantaggi. Direttamente nel negozio, è possibile trovare informazioni sul venditore sul produttore, sulla garanzia, in base allo spessore del case e al prezzo, in modo da non essere economici e non incontrare merci di bassa qualità. Inoltre, è utile esaminare le recensioni dei clienti.

Recensioni dei pro e contro dei bagni acrilici

I moderni bagni acrilici hanno occupato una quota impressionante del mercato delle attrezzature idrauliche. Questa tendenza è dovuta al fatto che il materiale ha i suoi pro e contro, che gli consentono di essere all'avanguardia per molti aspetti degli analoghi in acciaio e ghisa.

  • 1 Cosa devi sapere?
  • 2 Vantaggi e svantaggi
    • 2.1 Svantaggi
    • 2.2 Benefici
  • 3 Scegliere un prodotto di qualità

Cosa devi sapere?

Opinione sul bagno di acrilico diviso. Alcuni credono che questa sia la scelta perfetta tra tutta la gamma esistente oggi. Altri sono sicuri che i bagni acrilici saranno adatti solo in una situazione in cui nessuna alternativa è piaciuta per un motivo o per un altro.

In effetti, entrambe le parti hanno in parte ragione. Quindi la verità è nel mezzo.

Nel nostro materiale, cercheremo di capire quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei bagni acrilici, se questo rivestimento è veramente buono o se è necessario scegliere un idraulico da un materiale diverso.

Per cominciare, diciamo che i bagni acrilici sono fatti da un materiale polimerico - acrilico. Ci sono due diverse tecnologie per fare un bagno:

A causa della plasticità, il rivestimento può assumere una varietà di forme, dimensioni, inserti speciali e decorazioni originali. Non sorprendentemente, l'acrilico è ampiamente usato nella produzione di bagni di design.

Per dare forza idraulica, applicare un rivestimento di resina epossidica e il bagno stesso è installato su un telaio metallico.

Vantaggi e svantaggi

Studiare i pro e i contro dell' acrilico non è un problema. Ma cercheremo di valutare la situazione nel modo più obiettivo possibile, per dare una valutazione corretta dei punti di forza e di debolezza di questo tipo di impianto idraulico.

carenze

  1. Resistenza inefficace al calore da acrilico. Questo suggerisce che il materiale inizierà a sciogliersi a una temperatura di 160 gradi Celsius. Con una fiamma diretta, l'integrità del prodotto può essere dimenticata.
  2. Bassa durabilità dei modelli di budget. La vasca da bagno in acrilico fatta di fogli sottili viene spesso deformata quando viene riempita con acqua calda. Pertanto, si sconsiglia vivamente di acquistare tubature economiche.
  3. La fragilità dell'acrilico. Il materiale non è in grado di sopportare forti carichi meccanici. Sotto il tuo stesso peso acrilico cali, "gioca", che influisce negativamente sul tuo comfort. Vale la pena che un oggetto pesante cada sul fondo del bagno e non si evitino buchi o crepe. Puoi sistemarlo, ma la situazione è poco piacevole.
  4. La sensibilità dell'acrilico alle sostanze chimiche. La ghisa e l'acciaio vengono lavati con tutti i mezzi. Ma se sono trattati con la superficie di un bagno acrilico, il risultato sarà imprevedibile. Le particelle abrasive lasceranno tracce di graffi, l'acrilico si scurirà, cambierà colore.
  5. Prezzo di prodotti acrilici. Qui teniamo conto del costo in relazione alla durata del servizio. Un tipico bagno acrilico può durare circa 10 anni ad un prezzo abbastanza alto. Se scegli un prodotto in acrilico di alta qualità, durerà fino a 20 anni. In questa situazione, il prezzo è giustificato.

Devi capire che è impossibile determinare visivamente il livello di qualità di un bagno acrilico. Pertanto, si consiglia di acquistarlo solo in negozi fidati, concentrarsi sul produttore. Oggi ci sono molte aziende affidabili che sono pronte a offrire bagni acrilici di alto livello.

Abbiamo studiato i contro, ora è il momento di considerare i professionisti.

vantaggi

Nonostante l'impressionante elenco di difetti dei bagni acrilici, i loro vantaggi sono spesso superati, costringendo i clienti a guardare nella direzione di questo materiale, e non analoghi di ghisa, acciaio o altri vetri esclusivi, legno, rame, ecc.

I vantaggi dell'idraulico acrilico includono.

  • Il materiale trattiene il calore meravigliosamente. Versando acqua calda nel bagno, si raffredderà abbastanza lentamente. Approssimativamente 1 grado in 20-30 minuti. Il processo di raffreddamento in acciaio e prodotti in ghisa è molto più veloce.
  • Per l'acrilico, il danneggiamento dello smalto non è terribile. Questo è il problema principale per il bagno di ghisa, acciaio.
  • L'impianto idraulico acrilico di alta qualità è di facile manutenzione. Nella maggior parte dei casi, è sufficiente utilizzare un panno umido o detergenti semplici.
  • Design diverso Tutti i tipi di inserti, decori, forme curvilinee, curve, gradini, supporti, braccioli: tutto questo è possibile grazie alla plasticità del materiale.

Scegliere un prodotto di qualità

Avendo compreso i vantaggi e gli svantaggi, possiamo fare una certa conclusione: un bagno acrilico di alta qualità merita davvero maggiore attenzione. Dotare un bagno di questo tipo con il vostro bagno sarà la decisione giusta in molte situazioni.

Ma sorge la domanda: come scegliere un prodotto di alta qualità, in modo che i vantaggi superino gli svantaggi? Ora capiamo questo.

  1. Produttore di bagno acrilico. In primo luogo, prestare attenzione a chi ha fatto il bagno. Il mercato moderno è pieno di prodotti provenienti dalla Cina. Il suo prezzo è basso, ma la qualità è appropriata. Se un marchio è presente sul mercato da più di cinque anni, ne senti spesso parlare, è ampiamente rappresentato in negozi di idraulici affidabili, il che significa che puoi fidarti di esso.
  2. Spessore del foglio acrilico. Più spesso è il materiale, migliore e più affidabile è il bagno. I fogli più spessi sono 5-6 millimetri. Ma in vendita modelli più comuni con uno spessore del foglio di 2-4 millimetri.
  3. Acrilico o plastica? Spesso, i produttori, al fine di ridurre i costi di produzione, emettono vasche di plastica rivestite con uno strato sottile di acrilico di 1-2 millimetri. Se mostri uno spessore acrilico di 8 millimetri, dubita. Molto probabilmente, questa è solo una plastica combinata.
  4. La qualità del foglio acrilico. Un buon acrilico ha una superficie bianca, lucida, liscia e liscia. La presenza di graffi, colori non uniformi, rugosità indica un prodotto di bassa qualità.
  5. Il numero di strati di fogli acrilici. I bagni di qualità sono fatti di 2 strati: acrilico e poliuretano. Se ci sono più strati, non dovresti comprare un bagno.
  6. La forza del materiale acrilico. Basta premere sul fondo. Se la vasca si piega, hai una falsa plastica.
  7. Il rivestimento esterno di acrilico. Per ottenere un'alta qualità e affidabilità, al fine di garantire un'efficace ritenzione di calore all'interno del bagno, i produttori responsabili utilizzano uno strato di poliuretano per il rivestimento esterno. Ma le cattive compagnie lo sostituiscono con resine essenziali e fibra di vetro. Il rivestimento di alta qualità non ha odore e di bassa qualità - ha un odore aspro e sgradevole.
  8. La trasparenza dello strato acrilico. L'acrilico è una plastica opaca. Porta una torcia sul lato del bagno, accendilo. Se il materiale è traslucido, non significa niente di buono per te. Questo è uno strato di acrilico falso o molto sottile. L'acquisto di un bagno non ne vale la pena.
  9. Bagno in acrilico La presenza di tracce di saldatura sul telaio, tracce di corrosione, la sua installazione attorno al perimetro sotto i lati indica una scarsa qualità di fabbricazione. Scarta questo acquisto. Dal momento che il produttore ha deciso di autoromare il bagno, questo non sta parlando della sua preoccupazione per i clienti, ma del livello di produzione dubbio.
  10. Modulo. Molte persone vogliono vedere vari inserti, braccioli, linee curve, perché sembrano interessanti, originali. Ma per ottenere questi inserti e le forme non convenzionali, è possibile utilizzare solo acrilico sottile. E lui, come già sapete, non consente di creare impianti idraulici ad alta resistenza.
  11. Funzionalità aggiuntive. Molti produttori al fine di nascondere la bassa qualità e giustificare il costo gonfiato, offrono vari inserti, sottobicchieri, tutti i tipi di campane e fischietti. Questa non è altro che una manovra diversiva.
  12. Schermo. La particolarità del bagno acrilico è che viene creato uno schermo speciale per ogni serie separata. I produttori responsabili offrono un'offerta completa, eseguita dal colore e dallo stile del bagno stesso.

Ci sono molti criteri per una scelta competente. Ma solo loro ti aiuteranno a non sbagliare con l'acquisto e diventare il proprietario di un bagno veramente di alta qualità, affidabile e duraturo, la cui sostituzione non dovrai più pensare a breve.

Scegliere un bagno acrilico: i pro ei contro

Pubblicato il 12/08/2015 da Nikolai Petrovich a Baths, Plumbing // 0 Comments

contenuto:

Cos'è l'acrilico

È noto che la plastica è un materiale organico, la cui base è un polimero. Come materiale, la plastica è comoda, pratica, resistente, affidabile. Sembrerebbe che l'acrilico sia qui, perché questo articolo è dedicato a questo materiale e ai suoi prodotti. È semplice, l'acrilico è lo stesso polimero a base di acido acrilico.

Va notato che l'acrilico è diviso in industriale e tecnico. Se parliamo di industriale, questo acrilico viene usato come materiale da colata in vari settori (ad esempio, l'ingegneria). Per quanto riguarda l'acrilico tecnico, viene solitamente utilizzato dai produttori di vari articoli per la casa. Questi prodotti per la casa includono bagni. Bagno, realizzato in acrilico, mostrato nella foto.

Perché i produttori di bagni acrilici utilizzano esclusivamente acrilici tecnici nella loro produzione? Il fatto è che nella produzione degli stessi bagni vengono aggiunte sostanze speciali agli acrilici che ostacolano in modo efficace lo sviluppo di vari batteri e microrganismi. A causa di ciò, uno dei vantaggi dei bagni acrilici è la sicurezza sanitaria assoluta. Video, in cui il processo di produzione del bagno acrilico è considerato in dettaglio e chiaramente:

Ma, naturalmente, i bagni acrilici, come qualsiasi altro prodotto, hanno sia vantaggi che svantaggi. Bene, affrontiamo i pro ei contro dei bagni fatti di acrilico.

Pro e contro

Considera i principali vantaggi e svantaggi dei bagni acrilici. Prima di tutto, parliamo dei meriti. Quindi:

  1. Il primo e, forse, il principale vantaggio di un bagno acrilico può essere chiamato il suo peso insignificante rispetto ai bagni fatti di leghe di acciaio e ghisa. Per fare un confronto: il peso del bagno acrilico è di circa 20 kg, il peso del bagno in ghisa è di circa 80 kg, il peso del bagno in acciaio è di circa 30-40 kg.
  2. Il secondo indiscutibile vantaggio di un bagno acrilico sono le sue elevate caratteristiche di isolamento termico. Grazie alle sue eccellenti proprietà di isolamento termico, il bagno in acrilico si raffredda molto più lentamente rispetto ai bagni in acciaio o ghisa. In media, in circa 30 minuti, la temperatura dell'acqua in tale bagno si riduce di non più di 1-2 gradi. Allo stesso tempo, ad esempio, in un bagno di acciaio, il raffreddamento dell'acqua in media di 1-2 gradi avviene in 5 minuti. Come potete vedere, questo è un evidente bagno acrilico rispetto all'acciaio tradizionale.
  3. Il terzo vantaggio dei bagni acrilici è la più ampia gamma di design. Nella produzione di bagni acrilici viene applicata la tecnologia di riscaldamento / raffreddamento, che consente al produttore di dare al bagno assolutamente qualsiasi forma e dimensione. Foto di bagni acrilici di diverse forme geometriche.
  4. Il quarto vantaggio di un bagno acrilico è la sua durata. In particolare, a causa del fatto che l'acrilico non contiene metallo, durante il funzionamento del bagno non si formano macchie di ruggine sulla superficie delle sue pareti.
  5. Il quinto vantaggio di un bagno acrilico è la sua alta resistenza. L'elevata resistenza è ottenuta attraverso l'uso di fibra di vetro appositamente preparata nella produzione del bagno. È grazie al bagno in fibra di vetro acrilico, indipendentemente dalle dimensioni, ha una resistenza eccellente e può sopportare anche colpi abbastanza forti.
  6. Il sesto vantaggio di un bagno acrilico è la sua silenziosità. Quando si raccoglie l'acqua, l'acrilico assorbe quasi completamente il rumore che si verifica.
  7. Il settimo vantaggio di un bagno acrilico è la facilità di recupero. Ad esempio, in caso di danni meccanici di lieve entità, possono essere ripristinati con l'ausilio di stuccature speciali o con l'aiuto del cosiddetto acrilico liquido.
  8. L'ottavo vantaggio di un bagno acrilico è la sua facilità di cura. Per prendersi cura di un bagno del genere non è richiesto alcun detersivo specifico.

Ora come per i contro dei bagni acrilici

  1. Il primo, e forse il principale svantaggio di un bagno acrilico è il suo prezzo piuttosto alto. Naturalmente, in questo caso stiamo parlando di bagni originali e di alta qualità. A proposito di falsi economici non è qui.
  2. Il secondo meno può essere definito una certa difficoltà nell'acquisto di un bagno acrilico. Il fatto è che il moderno mercato delle apparecchiature sanitarie è semplicemente pieno di falsi. Naturalmente, il costo dei bagni non originali è molto inferiore al costo di quelli originali, ma la durata di tali bagni è molto più bassa.
  3. Il terzo svantaggio di un bagno acrilico è l'inammissibilità del suo uso a temperature dell'acqua eccessivamente alte. In particolare, è categoricamente sconsigliato digitare in un bagno d'acqua con una temperatura superiore a 70 ° C, poiché ciò può portare al rammollimento del materiale acrilico e alla sua successiva distruzione.
  4. Il quarto svantaggio di un bagno acrilico è la sua suscettibilità a danni minori sotto forma di graffi. Questo è il motivo per cui non è consigliabile mettere costantemente in bagno tutti i tipi di bacini e secchi in metallo.
  5. Il quinto svantaggio è la necessità di cure costanti. Tuttavia, è impossibile chiamare questo meno un serio svantaggio di un bagno acrilico. Segui semplicemente tutte le raccomandazioni di cura. A proposito, il processo di partenza verrà discusso di seguito sotto forma di raccomandazioni e il video corrispondente.

Con i pro ei contro dei bagni in acrilico risolti - ora consideriamo come scegliere il giusto bagno acrilico.

Suggerimenti per la scelta

Per acquistare un bagno in acrilico di alta qualità e successivamente non rimpiangere una tale acquisizione, non è sufficiente conoscere solo i pro ei contro dei bagni acrilici, dovresti conoscere i principi di base della scelta e dell'acquisto. Considera questa domanda in modo più dettagliato.

Prima di tutto, dovresti capire che non tutti i produttori di bagni acrilici producono prodotti veramente di alta qualità. Di norma, la bassa qualità è supportata da un prezzo basso per attirare i clienti. Ricorda che nella maggior parte dei casi, i bagni con un valore chiaramente non di mercato di bassa qualità dovrebbero farti dubitare. Recensioni di bagni acrilici, che sono condivisi dalla maggior parte dei compratori, spesso si riducono al consenso sul fatto che i bagni a basso prezzo perdono molto rapidamente il loro aspetto originale e si spezzano molto rapidamente.

È inoltre possibile consigliare di selezionare e acquistare per visitare i supermercati specializzati negli edifici. Naturalmente, questo non significa che i piccoli supermercati devono essere evitati. Semplicemente nei grandi supermercati c'è una scelta più ampia e, di norma, i migliori bagni acrilici per prezzo e qualità sono presentati in un vasto assortimento. Inoltre, come dimostrato dalla pratica, i venditori veramente competenti lavorano nei grandi supermercati sviluppati che ti parleranno dei pro e dei contro di vari modelli di bagni acrilici e condivideranno le opinioni di coloro che li hanno già acquistati.

Supponi di aver deciso un'opzione adatta a te. Non affrettarti a pagare immediatamente il prezzo indicato e negoziare la consegna. Assicurati di ispezionare attentamente il bagno per trucioli, crepe, graffi. La ricerca può essere condotta nel seguente ordine:

  • controllare lo spessore del rivestimento acrilico. Non si tratta dello spessore del bagno stesso, ma dello spessore del rivestimento protettivo superiore. Più spesso è, il bagno più sicuro e più forte. Certo, determinare lo spessore delle pareti del bagno. I migliori prodotti di qualità e durata hanno uno spessore di circa 5-6 mm;
  • ispezionare i lati del bagno Non dovrebbero essere il minimo danno o graffi;
  • picchietti leggermente le pareti della vasca in diversi punti. Un suono sordo indica che le pareti del prodotto hanno uno spessore sufficiente e sono multistrato;
  • annusalo: non dovrebbero esserci odori chimici forti. Tra l'altro, gli odori sgradevoli nella maggior parte dei casi producono prodotti economici e di bassa qualità;
  • esplorare il fondo del bagno acrilico. Sul fondo del bagno non ci dovrebbero essere urti o rugosità. Un malinteso comune: le protuberanze sul fondo del bagno sono progettate per eliminare possibili scivolamenti. Ricorda che la vera antiscivolo è una superficie assolutamente liscia. Molto spesso, sotto gli urti e le asperità, i produttori nascondono vari tipi di danni;
  • considera in dettaglio il colore del bagno. Il colore dovrebbe essere assolutamente omogeneo senza macchie e foschia.

Dimensioni del bagno in acrilico

Un bagno, indipendentemente dal materiale di cui è fatto, dovrebbe essere comodo per ogni membro della tua famiglia. Pertanto, è molto importante acquistare un bagno di dimensioni ottimali. Se non sei sicuro delle dimensioni, puoi raccomandare di considerare i seguenti punti:

  • l'altezza ottimale del bagno è di circa 60-70 cm. Un bagno di tale altezza sarà comodo anche per i bambini;
  • La profondità ottimale del bagno varia da 50 a 60 cm. In tale bagno, un adulto può facilmente tenere la testa sopra la superficie dell'acqua.

Per quanto riguarda la lunghezza e la larghezza del bagno, questi parametri sono puramente individuali e dipendono direttamente dai desideri e dalle preferenze personali. Naturalmente, oltre alle preferenze, la scelta della dimensione del bagno acrilico viene effettuata tenendo conto delle caratteristiche fisiologiche e delle caratteristiche fisiologiche dei membri della famiglia.

Ricordiamo che i bagni con dimensioni di 150 × 70 cm e 175 × 80 cm sono considerati di dimensioni standard.Oggi, la maggior parte dei bagni in acciaio e ghisa sono realizzati con tali dimensioni. Come per i bagni acrilici, qui le dimensioni del bagno sono molto più grandi. Ad esempio, è possibile richiamare i bagni acrilici Triton, realizzati non solo in misure standard, ma in formati più compatti (120 × 70 cm) e più estesi (190 × 120 cm).

Dovremmo anche notare il bagno angolare angolare Triton. A seconda delle proporzioni, tali bagni possono essere 150 × 90 cm o 160 × 100 cm. Naturalmente, il vantaggio dei bagni angolari Triton è ovvio: grazie a questo design e ad un'ampia scelta di dimensioni, possono adattarsi perfettamente a qualsiasi interno. I proprietari di appartamenti con bagni piccoli sono particolarmente positivi riguardo ai bagni angolari in acrilico. Di seguito sono illustrate le foto dei bagni angolari angolari installati di varie dimensioni.

Prezzi del bagno acrilico

Per farvi navigare meglio completate la tabella dei materiali con i prezzi per i bagni acrilici delle dimensioni più comuni.