Principale > Accessori

Pro e contro di un bagno in acciaio - tipi e caratteristiche

Quando si pianifica la riparazione del bagno, un posto importante è occupato dal processo di scelta di una vasca di lavaggio di qualità e duratura. Il fatto che un bagno nella vita di tutti i giorni sia molto più conveniente di una cabina doccia, anche dotato di molte funzioni complesse, non è nemmeno discusso.

Tuttavia, il moderno mercato dei materiali da costruzione offre ciotole realizzate non solo con la tradizionale ghisa pesante, ma anche con l'acciaio leggero e duttile. I modelli in acciaio sono più economici, quindi a volte gli acquirenti hanno dei dubbi sull'affidabilità e sulla qualità di tali prodotti. In questo articolo parleremo dei pro e contro dei bagni di questa lega di plastica e li confronteremo con ghisa e acrilico.

Processo di produzione

I bagni d'acciaio sono fatti da pezzi di metallo, il cui spessore è di almeno 2-5 mm. Con potenti presse, le lamiere di acciaio vengono schiacciate alla forma richiesta e quindi rivestite con smalto. Il processo di produzione di serbatoi in acciaio, a differenza dei prodotti in ghisa, viene eseguito su linee di formatura completamente automatiche, che controllano lo spessore delle pareti e del fondo del bagno utilizzando sofisticate apparecchiature elettroniche.

Tale precisione consente di ottenere prodotti durevoli e di alta qualità, tra i quali praticamente non ci sono difetti e difetti nascosti. Il processo di produzione delle ciotole di acciaio consiste nelle seguenti operazioni:

  1. Taglio di spazi vuoti. In primo luogo, i fogli di acciaio a pareti sottili vengono tagliati in pezzi della dimensione richiesta per ottenere un bagno della forma desiderata.
  2. Cappa di aspirazione I grezzi d'acciaio sono posti in un apparato di stampaggio, che con una pressa tira il foglio, dando forma al bagno.
  3. Corrugazioni di rifilatura Il metallo in eccesso viene tagliato, nella parte inferiore del prodotto sono praticati dei fori per il collegamento dello scarico e del troppopieno, dopo di che il bagno d'acciaio assume un aspetto quasi completo.
  4. Smaltatura. Uno strato di smalto sufficientemente spesso viene applicato sulla superficie interna della vasca usando un metodo elettrostatico, che viene successivamente cotto quando esposto ad alta temperatura.

È importante! L'acciaio è considerato un materiale flessibile e flessibile, quindi è abbastanza semplice iniziare la produzione di bagni da esso, che non richiede l'intervento umano. La ghisa, al contrario, appartiene a leghe difficili da lavorare, quindi i prodotti vengono ancora fatti quasi manualmente mediante fusione. Processo di produzione completamente automatizzato, parametri tecnologici stabili e controllo rigoroso consentono di ottenere bagni in acciaio di alta qualità con una lunga durata.

dignità

Modelli di acciaio più economici sono stati a lungo considerati un'opzione economica, molto inferiore ai bagni di ghisa nelle caratteristiche tecniche e operative. Attualmente, i produttori di contenitori di lavaggio in acciaio, pur mantenendo il costo abbordabile dei prodotti, hanno migliorato significativamente la loro qualità.

I vantaggi di ciotole sanitarie da questo materiale sono considerati:

  • Leggero. I bagni d'acciaio pesano 4-5 volte meno delle ciotole in ghisa della stessa misura. Il peso minimo dei modelli in acciaio compatto è di 12-15 kg, il che semplifica enormemente il trasporto e l'installazione.
  • Varie dimensioni e gamma di modelli. La duttilità e la leggerezza dell'acciaio consentono di realizzare bagni di varie forme e dimensioni, anche angolari, da questo materiale.
  • Riscaldamento rapido L'acciaio ha un alto coefficiente di conduttività termica, quindi quando si seleziona l'acqua calda in modo rapido e uniformemente riscaldata, si riduce il tempo di preparazione per le procedure igieniche.
  • Indossare resistenza e igiene dello smalto. Il rivestimento smaltato, che viene applicato con un metodo elettrostatico con successiva combustione, è molto più forte di quello dei modelli in ghisa, quindi non vi compaiono microfratture, dove si diffondono funghi e batteri.
  • Prezzo ragionevole Nonostante i piccoli inconvenienti, i modelli di acciaio sono popolari perché appartengono alla categoria di prezzo più bassa. Un bagno in acciaio di alta qualità da un produttore nazionale costa fino a 10 mila rubli.

Fai attenzione. Ci sono altri vantaggi per le ciotole in acciaio. Ad esempio, i modelli di questo materiale possono essere completati con funzioni moderne e tecnologiche (idromassaggio, illuminazione, poggiatesta a incasso), quindi, in termini di comfort, non sono inferiori ai bagni acrilici.

carenze

Naturalmente, i bagni di acciaio a basso costo presentano degli svantaggi, che sono solitamente implicati in un prezzo basso. Tutti gli svantaggi delle tazze di acciaio per sanitari sono dovuti al piccolo spessore delle pareti del prodotto. Nei prodotti di qualità, le pareti dovrebbero essere più spesse di 3-4 mm e il peso di un buon prodotto non può essere inferiore a 12-15 kg.

I proprietari di bagni in lega d'acciaio durante l'operazione notano i seguenti punti negativi:

  • Instabilità. Durante il montaggio, il peso leggero del bagno è uno svantaggio piuttosto che una virtù, perché senza un telaio di rinforzo e elementi di fissaggio rigidi può sfalsare o scivolare.
  • Raffreddare rapidamente. A causa dell'elevata conduttività termica, le pareti e il fondo della tazza d'acciaio si riscaldano rapidamente, ma poi si raffreddano non meno velocemente. Fare il bagno era comodo, devi costantemente aggiungere acqua calda.
  • Elevato rumore Le pareti sottili della ciotola risuonano con un getto d'acqua, riflettendo e amplificando il suono, che crea un alto livello di rumore nella stanza.
  • Bassa resistenza all'urto. Con carichi di peso intenso o urti puntuali di media resistenza, il fondo del bagno si deforma, a causa del quale lo smalto si sfalda o si rompe.

Abili artigiani affermano che i vantaggi dei modelli in acciaio si sovrappongono agli svantaggi, poiché questi piccoli difetti possono essere eliminati con le proprie mani senza grandi investimenti finanziari. Quindi, applicare uno strato di schiuma sulla superficie esterna della vasca elimina completamente il problema del rumore, del raffreddamento rapido e della bassa forza del bagno.

Selezione del prodotto

Il bagno in acciaio è piuttosto economico, nonostante ciò, un prodotto di qualità di un produttore affidabile può resistere fino a 25 anni di uso intensivo. Per ridurre al minimo le qualità negative del modello, al momento dell'acquisto, prestare attenzione ai seguenti fattori:

  1. Peso del prodotto Una ciotola in acciaio solido non può pesare meno di 13-15 kg, non importa quanto sia grande. Guardando attorno al tuo modello preferito, prova a spingerlo: se sei riuscito a sollevare il contenitore con una mano, molto probabilmente lo spessore della parete è inferiore ai 3-4 mm raccomandati.

Si prega di notare che si consiglia di acquistare prodotti sanitari in acciaio, forniti con un certificato di conformità della qualità, la garanzia del produttore.

Quale bagno è meglio - acrilico o acciaio: raccomandazioni e scelta della dignità

Il bagno è stato a lungo non solo un luogo per prendere le procedure dell'acqua, ma anche un luogo di riposo e relax dopo una giornata intensa.

Per un buon riposo, è necessario scegliere un impianto idraulico di alta qualità e affidabile, una varietà che offre un mercato moderno.

Quando si sceglie un materiale idraulico, spesso sorge la domanda: quale bagno è meglio, acrilico o acciaio?

O dovresti dare la preferenza alla tradizionale ghisa? Ciascuna delle opzioni ha i suoi vantaggi e svantaggi, che possono essere decisivi nella scelta del bagno.

Pro e contro del bagno acrilico

I bagni acrilici sono realizzati in polimero resistente, rinforzato in diversi strati. Nella fase di bassa marea, viene aggiunto del colore, che dà colore al bagno.

Più spessa è la parete del bagno acrilico, più è forte; lo spessore consigliato è di almeno 5-6 cm.

Vantaggi del bagno acrilico:

  • Varietà di forme e dimensioni. La vasca da bagno in acrilico può essere scelta per qualsiasi dimensione della stanza e per i vostri gusti. Quando lo si installa nell'angolo, è possibile risparmiare ulteriormente spazio.
  • La resistenza della superficie alle sollecitazioni meccaniche.
  • Solidità del colore a qualsiasi cambiamento. La tonalità acrilica può essere scelta in base ai propri gusti e in base al design degli interni del bagno.
  • leggero
  • Buon isolamento termico, che consente di mantenere a lungo la temperatura dell'acqua nella vasca.
  • Facile da pulire - per pulire la superficie, basta pulire con una spugna e acqua saponata.
  • Il bagno acrilico può essere ripristinato indipendentemente. Le irregolarità possono essere lucidate e riempite con scheggia di massa acrilica e pulite.
  • Compatibilità ambientale e sicurezza del materiale. La superficie del bagno resiste alla proliferazione di batteri e funghi.
  • Non si sente il rumore dell'acqua che entra nel bagno.

Svantaggi del bagno acrilico:

  • La vasca da bagno in acrilico non è montata sulla parete durante l'installazione, cioè è possibile solo un altro modo aggiuntivo, che può perdere acqua sul pavimento a causa della insufficiente sigillatura delle giunzioni tra il bagno e la parete.
  • Nel corso del tempo, il colore bianco potrebbe diventare giallo dall'esposizione all'acqua del rubinetto.
  • Un bagno di acrilico di alta qualità è piuttosto costoso e le controparti più economiche sono inclini a graffi, crepe e altri difetti sulla superficie. Inoltre, gli animali domestici possono danneggiare l'economico impianto idraulico in acrilico.
  • Durante il lavaggio o l'ammollo di tessuti muti colorati in acqua calda, la superficie del bagno potrebbe macchiarsi.
  • Non utilizzare prodotti chimici abrasivi o potenti per la pulizia.
  • Per i non professionisti, l'installazione di un bagno acrilico è un processo piuttosto complicato, quindi è necessario affidarlo a uno specialista.

Il prezzo piuttosto elevato di un bagno acrilico giustifica i suoi vantaggi: durata, durata, facilità di manutenzione e sicurezza ambientale del materiale.

Suggerimenti per la scelta del bagno acrilico

Bagno acrilico all'idromassaggio

Quando si sceglie un bagno in acrilico è necessario tener conto che maggiore è la qualità e l'affidabilità del produttore, maggiore sarà il suo costo.

Allo stesso tempo, c'è la garanzia che un tale bagno durerà a lungo, non cambierà il suo colore, incrinature e schegge non si formeranno sulla sua superficie nel tempo.

Al momento dell'acquisto, si dovrebbe prestare attenzione alla presenza di un set completo di accessori necessari, nonché di assicurarsi che i bordi del bagno siano stati fatti al livello - altrimenti, le differenze dell'altezza delle pareti saranno visibili sullo sfondo della piastrella.

Se il bagno in acrilico è largo e dritto senza pendenze, con un angolo di 90 gradi, i lati, l'acqua sarà inerziale che li percorre non nella vasca da bagno, ma sul pavimento.

Quando si sceglie un bagno in acrilico con una varietà di accessori diversi, buchi tecnologici in modelli con idromassaggio, va ricordato che un gran numero di tubi flessibili per l'approvvigionamento idrico con il tempo tendono a intasarsi, intasandosi di sporcizia e muco.

La loro pulizia dovrebbe essere regolare e richiede molto tempo. Inoltre, quando si installano tali modelli, è necessario un facile accesso ai tubi di scarico dell'acqua e al fondo del bagno da qualsiasi lato per una possibile riparazione.

Acquistare dovrebbe fare il bagno con una base di maglia metallica o fibra di vetro, con uno spessore della parete di più di cinque millimetri. È meglio se è fatto di acrilico colato, piuttosto che estruso, - questo può essere appreso dal venditore.

Sarebbe un errore acquistare tale impianto idraulico dal produttore senza garanzia e ad un prezzo basso.

È preferibile scegliere un bagno con la geometria più semplice, perché l'acrilico sottile viene spesso utilizzato per creare forme complesse. Quando si sceglie un impianto idraulico in acrilico, prestare attenzione al fatto che l'hardware è in metallo, non in plastica, aumenterà la sua durata.

Bagno acrilico di buona qualità ha una tonalità uniforme, lo stesso spessore delle pareti, una superficie liscia senza difetti, non dovrebbe emanare un forte odore chimico.

Confronto tra bagno acrilico e acciaio

I bagni in acciaio sono una buona alternativa per coloro che per qualche motivo hanno una sfiducia nei moderni bagni in acrilico e ghisa tradizionale. Sono fatti di acciaio ordinario, smaltato o inossidabile.

L'acciaio smaltato è molto più economico dell'acciaio inossidabile, quindi la seconda opzione non è molto richiesta, sebbene sia un materiale sicuro, ecologico e resistente alla corrosione.

Quando si confronta quale bagno è meglio, acrilico o acciaio, le recensioni dei consumatori variano. Per prima cosa è necessario evidenziare gli svantaggi e i vantaggi del bagno di questo materiale.

Vantaggi di un bagno di metallo:

  • Basso costo
  • Durata e durata, che può arrivare a 15 anni.
  • Elevata resistenza alle variazioni di temperatura, detergenti chimici aggressivi.
  • Varietà di forme
  • leggero
  • La superficie liscia dello smalto non consente ai batteri di moltiplicarsi.

Svantaggi delle vasche in acciaio:

  • Basso spessore del metallo. A carichi elevati, le pareti del bagno di ferro possono essere deformate e sulla superficie dello smalto possono apparire fessure e schegge.
  • Scarso isolamento termico, che porta al fatto che l'acqua calda in un tale bagno si raffredda rapidamente.
  • Rumore durante la digitazione dell'acqua
  • A causa della sua leggerezza, i bagni d'acciaio sono meno resistenti.
  • Superficie del bagno liscia scivolosa
  • Il bagno d'acciaio deve essere collegato a terra
  • La possibilità di placca

Il bagno d'acciaio affidabile ha un peso da 30 a 50 kg., Bagno a meno di 30 kg. e con costi contenuti, e anche pareti inferiori a 3 mm. costituiscono un prodotto scadente.

Confronto con bagno acrilico

Bagno in acciaio con gambe

Se si confronta quale bagno è meglio - acciaio o acrilico, allora un chiaro vantaggio dell'acciaio sarà il basso prezzo e la resistenza della sua superficie alla formazione di graffi.

Tuttavia, un bagno di metallo potrebbe deformarsi se le sue pareti sono troppo sottili.

Quindi, a giudicare dal costo, il bagno d'acciaio è migliore, ma se possibile per un restauro leggero indipendente di difetti superficiali, è superiore all'acrilico.

Il bagno in acrilico mantiene il calore all'interno per un lungo periodo, il che non è tipico per un bagno d'acciaio.

Pertanto, gli amanti di molto tempo da trascorrere in una vasca idromassaggio dovrebbero scegliere l'acrilico. Consigli simili per coloro che preferiscono scegliere un bagno con varie funzioni aggiuntive, ad esempio con l'idromassaggio.

Inoltre, il bagno d'acciaio non può competere con l'acrilico nel suo rumore quando si digita acqua, ma se si vuole, se si compiono sforzi per isolare il bagno di metallo dall'esterno, questo inconveniente può essere parzialmente eliminato.

Per gli amanti del comfort, il bagno in acrilico è più adatto: la sua superficie è calda, piacevole al tatto, liscia, ma non scivolosa.

In termini di durata del rivestimento, il bagno d'acciaio vince sullo sfondo dell'acrilico, poiché quest'ultimo ha uno strato superiore morbido che è instabile ai graffi e, inoltre, agli effetti di oggetti pesanti. Lo smalto che ricopre il bagno di metallo viene "iniettato" in modo affidabile nello strato superiore, impedendo la formazione di vari difetti.

Ma tutti gli svantaggi elencati di entrambe le opzioni si applicano solo a modelli di bassa qualità a basso costo.

Quando si scelgono modelli costosi, entrambe le opzioni idrauliche, in acciaio e acrilico, hanno uguali indicatori di robustezza e affidabilità, ma i bagni acrilici di alta qualità sono sempre più costosi degli stessi nella funzionalità dei metalli.

Raccomandazioni per la scelta di un bagno d'acciaio

Più spessa è la parete del bagno d'acciaio, più resistente è la deformazione, carichi elevati, quindi dovrebbe essere scelto da un metallo con uno spessore minimo di 4 mm. e rivestimento di smalto di almeno 1,5 mm. Allo stesso tempo, il peso di un bagno d'acciaio di alta qualità non deve essere inferiore a 30 kg.

Le pareti del bagno dovrebbero essere perfettamente lisce, con smalto dipinto in modo uniforme, senza scheggiature, incrinature, cedimenti.

Alcune caratteristiche dovrebbero essere prese in considerazione per la robusta installazione di un bagno in acciaio a causa della sua instabilità e leggerezza. Per questo, gli esperti sono solitamente invitati.

In generale, si dovrebbe essere guidati dalle preferenze personali, in particolare le dimensioni e la forma del bagno in metallo, nonché la sua combinazione con il resto degli interni del bagno.

Ghisa o acrilico?

Bagno in ghisa

Nonostante la varietà di prodotti sanitari offerti sul mercato attuale, i bagni in ghisa rimangono i più apprezzati dal consumatore medio.

Forse questo è il potere dell'abitudine, dal momento che i bagni acrilici sono relativamente recenti sul mercato russo, e forse l'esperienza sviluppata nel corso degli anni.

Comunque sia, i moderni bagni di ghisa possono competere con acrilico e acciaio.

La fusione della ghisa è un processo difficile, ma non rallenta il ritmo di produzione delle tubature.

Al fine di confrontare quale vasca è meglio - acrilico o ghisa, è necessario considerare in dettaglio i vantaggi e gli svantaggi di un bagno in ghisa.

I vantaggi dei bagni in ghisa:

  • L'elevata resistenza della ghisa consente di raggiungere una durata di servizio fino a 50 anni, senza subire deformazioni.
  • Grande capacità termica, che consente di mantenere la temperatura dell'acqua per lungo tempo.
  • In possesso di basse vibrazioni, la ghisa ha un alto isolamento acustico, che consente di attutire il suono dell'acqua che scorre.
  • Resistenza alla corrosione
  • Il bagno in ghisa può essere montato a parete, in modo non laterale, per creare un design unico con piastrelle sul muro senza giunture visibili.
  • La cura del bagno può includere detergenti chimici abrasivi e aggressivi senza il rischio di danneggiare la superficie.
  • Prezzo accessibile
  • Lo spessore delle pareti dei moderni bagni in ghisa è inferiore rispetto a prima, il che ha permesso di ridurre il loro peso, aumentare il volume netto mantenendo le caratteristiche qualitative. Inoltre, sono spesso dotati di comode maniglie e piedini a vite, che consentono di regolare l'altezza del bagno.
  • Grande peso, che crea difficoltà nel movimento e nel montaggio.
  • Uniformità delle forme. I bagni di ghisa sono per lo più fatti di forma rettangolare o ovale.
  • Difficoltà nel ripristino dello smalto in caso di scheggiature o screpolature
  • Nel tempo, il rivestimento smaltato potrebbe consumarsi. La superficie porosa è facilmente contaminata, diventa gialla e nel tempo si possono formare macchie difficili da rimuovere.
  • Il bagno in ghisa è riscaldato per un lungo periodo.

Vasca da bagno in ghisa è un impianto idraulico solido con un prezzo accessibile, ma piuttosto modelli monotoni e di grande peso.

Confronto con bagno acrilico

Il bagno in ghisa sarà l'opzione migliore per coloro che preferiscono il tradizionale bagno della solita forma, poiché tutti i modelli sono uguali. Al contrario, un bagno acrilico sarebbe una scelta ideale per gli amanti di sanitari inusuali con diverse sfumature.

Il prezzo conveniente di un bagno in ghisa lo rende attraente per l'uomo medio della strada, mentre l'impianto idraulico acrilico di alta qualità è piuttosto costoso.

Il bagno in ghisa, a differenza di quello acrilico, è facile da installare - può essere regolato sotto le pareti, installato nella piastrella e sotto le irregolarità del pavimento con l'aiuto di gambe a vite.

In un bagno acrilico, l'acqua rimane calda più a lungo che in un bagno di ghisa e il suono dell'acqua raccolta è più silenzioso. Quando si colpisce la superficie del bagno, l'acrilico può essere facilmente ripristinato, ma con la ghisa può essere difficile.

Ma se si sceglie la semplicità nella cura degli impianti idraulici, vale la pena soffermarsi sulla prima opzione, poiché la superficie porosa della ghisa richiede un certo sforzo per pulire.

La superficie igienica supera il bagno in acrilico, ma la forza è in ghisa.

Inoltre l'idraulica in acrilico nel suo peso, che dà molti vantaggi quando si carica un bagno in un appartamento e durante la riparazione, quando è necessario spostarlo, a differenza della ghisa.

La funzionalità del bagno acrilico rappresenta una ricchezza di opportunità per l'integrazione di accessori aggiuntivi, getti idromassaggio, cosa impossibile in un bagno standard in ghisa. Tuttavia, ciò richiederà ulteriori investimenti e manutenzione.

A differenza dell'acrilico, un bagno di ghisa può essere installato da solo, senza l'aiuto di esperti.

Nonostante la resistenza di un materiale come la ghisa, è necessario tener conto del fatto che, quando viene esposto ad un impatto di un oggetto pesante, la superficie si incrina per tutta la sua lunghezza con l'impossibilità di recuperare, a differenza dell'acrilico.

Riassumendo tutto quanto sopra, a favore di un bagno acrilico contro una ghisa si può dire quanto segue: leggero restauro locale, flessibilità di forme, dimensioni, sfumature, varietà di funzionalità e leggerezza.

A sua volta, la ghisa presenta i seguenti vantaggi: lunga durata - fino a 50 anni, affidabilità e stabilità, nessuna deformazione della superficie, non soggetta a flessione sotto peso.

Come scegliere un bagno in ghisa

Prima di acquistare un bagno in ghisa, è necessario assicurarsi che i suoi parametri corrispondano alle dimensioni del bagno, inclusa la porta, altrimenti non è possibile evitare di smontarlo.

Lo smalto deve essere liscio e lucido, senza scheggiature, graffi e cedimenti, altrimenti non ci sarà ulteriore crescita di scheggiature e ingiallimento delle irregolarità. Il suo spessore dovrebbe essere di almeno 1,2 mm.

È necessario prestare attenzione al fatto che i lati del bagno erano simmetrici e disposti in un livello.

Così, i bagni d'acciaio sono un'opzione economica, la ghisa affidabile e tradizionale e l'acrilico si differenzia per una varietà di forme, un design moderno e la possibilità di un facile restauro.

Nonostante la varietà di modelli e il materiale con cui vengono realizzati i bagni moderni, è necessario prestare attenzione alla loro qualità e al produttore, in base alle preferenze personali e alle capacità finanziarie.

Qual è il bagno migliore: acrilico, ghisa o acciaio?

Pubblicato il 18/12/2015 da Nikolai Petrovich a Bath // 0 commenti

Il mercato moderno offre diversi tipi di bagni, che si differenziano per prezzo, forma e altri criteri. Un ruolo enorme è giocato dal materiale di cui è fatto il bagno. Per capire quale vasca è meglio: acrilico, ghisa o acciaio, è necessario avere una conoscenza di base di loro. Quindi discuteremo i pro e i contro di ciascuno di essi.

contenuto:

Tipi di bagni

I bagni sono comparsi nella vita umana diversi secoli fa. Di che materiali non erano fatti: legno, marmo, bronzo, ceramica, zinco e, infine, hanno trovato la migliore opzione - ghisa. Quasi tutti i paesi del mondo fanno il bagno da questo materiale.

I produttori di bagni moderni non volevano fermarsi lì e ogni volta offrivano le migliori nuove soluzioni. È così che l'acciaio, e poi il bagno acrilico sono apparsi per primi. Certo, va bene quando c'è una grande scelta, ma allo stesso tempo, l'acquirente ha una domanda ragionevole: quale bagno è meglio?

Bagno in ghisa

Il bagno in ghisa apparve nella vita quotidiana delle persone nel 19 ° secolo e rimane ancora il più popolare e preferito. Ci sono molte aziende per la produzione di bagni in ghisa nel mondo, perché la fusione in ghisa è un processo tecnologico complesso.

L'aspetto estetico del bagno in ghisa e la sua durata dipendono dalla qualità del rivestimento smaltato. La ghisa stessa è un materiale molto resistente. Ma lo smalto è incline a scheggiare e graffiare. Pertanto, per la migliore e lunga durata del bagno in ghisa, viene applicato un impressionante strato di smalto. Nella foto - un semplice modello di un bagno in ghisa.

I bagni in ghisa smaltata possono essere opachi o lucidi, e anche con un contenuto di argento che disinfetterà l'acqua. I prezzi per loro sono abbastanza democratici. Sui pro e contro dei bagni in ghisa, descriveremo più avanti.

Bagno d'acciaio

Nel mercato russo, i bagni di acciaio non sono molto popolari. Si ritiene che abbiano molti difetti, di cui parleremo un po 'più tardi, ma ci sono anche molti vantaggi per i bagni in acciaio. Per scegliere il miglior bagno in acciaio, è necessario guardare lo spessore delle sue pareti. Lo spessore delle pareti del bagno in acciaio, che inizia a 3 mm, è il più ottimale e migliore.

Un bagno d'acciaio è anche attraente in apparenza, come un ghisa, quindi a volte possono anche essere confusi. Ma se muovi il bagno d'acciaio o cerchi di sollevarlo, non sentirai tale resistenza e gravità come se avessi spostato il modello di ghisa. Se il peso del bagno d'acciaio è di 20-25 kg, allora ha pareti sottili. Il peso della qualità durevole e dei modelli migliori dovrebbe essere di almeno 30 kg. Come fa un bagno d'acciaio, puoi guardare la foto.

Bagno acrilico

I bagni acrilici hanno iniziato a rilasciare relativamente di recente. Li abbiamo apparsi negli anni '90 del secolo scorso. Recentemente, sono diventati disponibili per una vasta gamma di consumatori, ma un tempo erano considerati un lusso, quindi erano molto costosi. Nella foto vedi il famoso bagno acrilico.

I bagni acrilici sono realizzati in polimetilmetacrilato o, in termini semplici, con un materiale simile alla plastica. La lastra acrilica viene riscaldata ad alta temperatura, quindi viene espulso un bagno di una certa forma. Il fondo del bagno acrilico è rinforzato con una struttura metallica. I bagni acrilici possono essere realizzati in acrilico puro o mescolati con plastica. I bagni del materiale combinato sono molto più economici, ma si chiamano anche acrilici.

Punti di forza e punti deboli

Conoscendo i pro ei contro di ogni tipo di bagno, è più facile fare una scelta, quindi cercheremo di dipingerli in modo più dettagliato.

I benefici dei bagni in ghisa

  1. Il vantaggio principale dei bagni in ghisa è, naturalmente, alta resistenza e durata. Riguardo all'affidabilità, questa è l'opzione migliore di tutto ciò che è sul mercato. Ti servirà per decenni, finché non ti annoierai.
  2. Il bagno in ghisa conduce perfettamente il calore, quindi si riscalda abbastanza velocemente.
  3. Questo tipo di bagno è sufficientemente "silenzioso" perché il suono dell'acqua che si raccoglie è attutito, e come risultato di un oggetto o di un impatto caduti, non "vibra" e non risuona.
  4. Il bagno in ghisa è facile da pulire e non si graffia a causa dell'uso di prodotti per la pulizia. Non usare solo detergenti a base acida. È facile fare il bagno ai tuoi animali domestici e non aver paura dei danni.

Gli svantaggi dei bagni in ghisa

  1. Gli svantaggi dei bagni in ghisa sono, prima di tutto, un peso impressionante, che è di circa 120 kg. Pertanto, trasportare e installare un tale bagno è piuttosto fastidioso.
  2. Inoltre, non è facile rimuovere i bagni in ghisa e portarli fuori dall'appartamento. Il peso dei bagni di ghisa importati è molto inferiore a quello dei bagni russi. E la qualità dello smalto è molto più alta, così come il prezzo. Pertanto, i migliori modelli di bagni in ghisa sono presentati nei cataloghi di importazione. Nella foto - bagno di ghisa importato.
  3. Un altro svantaggio di questi bagni è che sono praticamente tutte le forme rettangolari standard. Ciò è dovuto alla complessità del loro processo di produzione. I bagni di ghisa importati sono disponibili in più forme, ma la scelta è anche piccola.
  4. Lo smalto, indipendentemente da quanto sia solido, può rompersi in qualsiasi punto se un oggetto pesante cade nel bagno. È praticamente impossibile ripristinare da soli l'integrità del rivestimento smaltato. Nel tempo, lo smalto può consumarsi e scurirsi. Pertanto, è meglio trattarlo con cura e poi un bagno in ghisa durerà a lungo.

I pro ei contro dei bagni d'acciaio

Tra i minus dei bagni d'acciaio sono i seguenti:

  • La possibilità di deformazione. Se un bagno d'acciaio ha pareti sottili, quindi con un carico elevato, si possono formare scheggiature e crepe. Ma tali problemi si verificano solo con bagni d'acciaio a parete sottile economici. I migliori modelli con pareti spesse sono più costosi, ma non sono soggetti a deformazioni, il che significa che dureranno più a lungo.
  • Il rapido raffreddamento dell'acqua. Ciò è dovuto al fatto che l'acciaio "trattiene" il calore.
  • Forte rumore Quando prendono l'acqua in un bagno d'acciaio, fanno molto rumore e questo può causare gravi disagi. Per risolvere questo problema, i produttori di importazione fissano guarnizioni insonorizzate sulle pareti esterne e sul fondo dei bagni in acciaio, ma ciò non aiuta a eliminare il rumore. I consumatori hanno trovato la soluzione migliore per spumare il fondo e le pareti di tali bagni per ridurre il rumore. Un esempio può essere visto nella foto. E anche il modo migliore per uscire da questa situazione sarebbe imporre un bagno con mattoni e affiancarlo come nella foto, quindi ci sarà sicuramente molto meno rumore.
  • Lo smalto sui bagni d'acciaio è duraturo, poiché lo smalto viene applicato in forni ad alta temperatura e il rivestimento quasi "cotto" in acciaio. Il bianco e lo splendore del rivestimento in acciaio smaltato ti delizieranno per molti anni. A questo proposito, è meglio del resto dei bagni.
  • Il peso relativamente basso dei bagni in acciaio li rende facili da trasportare e installare.
  • Ampia selezione di forme. I bagni d'acciaio sono disponibili in diverse forme.
  • Possibilità di scegliere un bagno di dimensioni non standard. Tra i bagni in acciaio, è possibile scegliere un modello di dimensioni adeguate, in contrasto con la ghisa dello stesso tipo.

Benefici dei bagni acrilici

  1. I bagni acrilici hanno molti vantaggi. Piuttosto, anche più degli svantaggi, quindi sono così popolari.
  2. Il vantaggio principale dei bagni acrilici è che sono sempre caldi e l'acqua in essi non si raffredda per molto tempo.
  3. La superficie di questi bagni, anche se liscia, non scivola.
  4. I bagni acrilici non "fanno rumore" come acciaio.
  5. Se si dispone di un bagno non standard, quindi prendere un bagno del modulo richiesto non è difficile. I bagni acrilici sono prodotti in una grande varietà di forme. Un esempio di un bagno acrilico non standard nella foto.
  6. In caso di danni minori, è possibile ripristinare da soli il bagno in acrilico mediante molatura e trattamento superficiale con un composto speciale.
  7. I bagni acrilici sono molto convenienti, sono facili da curare, ma l'uso di detergenti abrasivi e contenenti cloro dovrebbe essere evitato. Il video mostra come ripristinare la superficie di un bagno acrilico.

Svantaggi dei bagni acrilici

  1. Ma è necessario utilizzare il bagno acrilico con attenzione, con il passare del tempo, lo strato acrilico può diventare più sottile e se un oggetto cade in esso, si possono verificare gravi danni.
  2. Anche gli svantaggi dei bagni acrilici includono il fatto che sono suscettibili alla colorazione. In questo bagno non è possibile immergere e lavare i vestiti colorati, se si tratta di spargimento, quindi la vernice può entrare nell'acrilico per sempre. Inoltre, nel tempo, i bagni acrilici potrebbero ingiallire a causa dell'acqua dura.

In relazione a questa informazione, può sorgere la domanda: quale bagno è meglio acrilico o in ghisa? Entrambi i bagni sono buoni, durevoli e hanno più vantaggi che svantaggi. Se hai bisogno di un bagno acrilico per un lungo periodo, quindi scegli modelli di colore. Nella foto - bagno in acrilico colorato.

Sfortunatamente, i graffi sul bagno acrilico possono apparire più probabili rispetto all'acciaio o alla ghisa. I bagni acrilici di alta qualità sono costosi. I bagni in ghisa e acciaio della stessa forma e con le stesse funzioni aggiuntive sono più economici.

Criteri per scegliere quello giusto

Quale bagno è meglio? Questa domanda sorge spontanea se dovessimo cambiare il bagno o installarlo in un nuovo appartamento. Abbiamo cercato di rispondere alla domanda su quale vasca è meglio, avendo dipinto tutti i pro ei contro di tutti i tipi di bagni più diffusi. La scelta è tua, qui devi fare affidamento su sentimenti e preferenze personali. Quindi cercheremo di aiutarti a scegliere il miglior bagno acrilico dipingendo tutti i criteri di cui hai bisogno per concentrarti al momento dell'acquisto.

Criteri di selezione per bagno acrilico:

  • Spessore della parete Più spesso è il foglio acrilico, migliore e più forte è il bagno.
  • Il prezzo basso dovrebbe essere avvertito, in quanto è possibile offrire un bagno di plastica con uno strato acrilico superiore. Un tale bagno può causare molti problemi.
  • Flessibilità del bagno Al momento dell'acquisto, è necessario mettere un po 'di pressione sul fondo del bagno, se si piega, quindi molto probabilmente il modello è fatto di plastica, non acrilico.
  • Il numero di strati di rinforzo. Puoi vederli, se guardi il lato del bagno, più è forte, più il prodotto è forte. Questi strati sono come anelli in un tronco d'albero abbattuto.
  • La lucentezza lucida non è peculiare ai bagni acrilici.
  • Più semplice è la forma del bagno acrilico, meglio è. Non standard, la forma insolita è più facile da creare da un sottile foglio di acrilico, quindi questo bagno non differirà la migliore qualità e durata.
  • Colore. Dovrebbe essere lo stesso su tutta la superficie del bagno, nel qual caso sarà la prova della migliore qualità di acrilico.
  • Il bagno deve essere liscio, senza rugosità.
  • Per scegliere il miglior bagno acrilico, che verrà utilizzato per molti anni, non è necessario risparmiare! Il miglior bagno forte non può essere economico.

Come impostare il tuo bagno acrilico può essere visualizzato sul video.

Come scegliere il bagno d'acciaio di migliore qualità

Quando si sceglie un bagno in acciaio, prestare attenzione alle seguenti caratteristiche:

  • Spessore della parete e peso del bagno. Se il bagno d'acciaio è a pareti sottili, è molto probabile che possa deformarsi sotto il peso di una persona. Lo spessore della parete migliore e ottimale è 3-4 mm. Lo stesso problema può verificarsi se il bagno pesa meno di 30 kg.
  • La garanzia del bagno deve essere di almeno 10 anni.
  • La profondità del bagno dovrebbe essere di circa 50-60 cm, quindi non sarà né bassa né alta.

Guarda un video su come preparare da solo un bagno d'acciaio.

Cosa cercare quando si acquista un bagno in ghisa

Bagni in ghisa - questa è l'opzione migliore e migliore per l'acquirente medio, che non è abituato a sperimentare. Prima di acquistare un bagno in ghisa, prendere le misure dal luogo in cui si intende installare un bagno.

In larghezza, deve adattarsi alle dimensioni della porta del bagno in modo che possa essere facilmente inserita, altrimenti sarà necessario smantellare parzialmente la porta. Il rivestimento in smalto deve essere impeccabile, liscio e senza graffi. Se ci sono bambini, disabili e anziani in famiglia, allora è meglio fare il bagno con il fondo antiscivolo come nella foto.

Se sei costretto a installare da solo un bagno in ghisa, un video dettagliato ti aiuterà in questo.

Recensioni

Forse le recensioni di persone che hanno installato e gestito l'uso di un bagno di un tipo o dell'altro ti aiuteranno a rispondere alla tua domanda su quale vasca è meglio.

Olga, 38 anni:

Bath - questo equipaggiamento sanitario, che viene messo su quasi una vita. Non vuoi cambiarlo ogni 3-4 anni. Pertanto, la mia opinione è solo il miglior bagno in ghisa. È pratico e stabile. L'acrilico è un omaggio alla moda. Da qualche parte è bravo, ma non per fare il bagno. Ho comprato un bagno in ghisa con smalto di alta qualità. Ora è nel mio bagno, luccica e brilla, piace con il colore bianco come la neve. Su Internet è possibile trovare molte informazioni sui bagni in ghisa. Metti un moderno troppopieno. Non mi piace.

Alexander, 27 anni:

A detta di tutti, l'acrilico è meglio della ghisa molte volte. È più facile da riparare, ha un effetto antibatterico. Puoi sistemare il bagno da solo, se è così. I materiali per la riparazione possono essere acquistati senza problemi.

Sveta, 32 anni:

Ho avuto il coraggio di lavare il bagno in ghisa con un detergente non familiare (purtroppo non ho letto la composizione prima dell'uso), tanto che lo smalto era già sparito. Non riesco a immaginare come farla uscire dall'appartamento adesso. Dopo tutto, a malapena portata. Ora cercherò l'opzione migliore per me stesso.

Maria, 30 anni:

I bagni d'acciaio sembrano buoni e non sono molto costosi. Ma hanno un inconveniente significativo. Prima di tutto, l'acqua contenuta si raffredda rapidamente. E il suono con cui l'acqua viene aspirata nel bagno provoca gravi disagi. Ma dicono che non fa rumore così tanto se ci sono delle guarnizioni speciali di isolamento acustico.

Natalia, 36 anni:

Loro stessi hanno ghisa, spesso devono versare acqua calda, se vuoi sdraiarti. Bagni acrilici incontrati nell'hotel, graditi, migliori e più caldi. Non mi accorsi che c'era del rumore nell'acryl, e l'acqua si raffreddò rapidamente. Sì, e sostituirlo più facilmente. Uno "ma". Bagni acrilici - per le persone che non sono sovrappeso. Se ci sono pesi massimi nella famiglia, la ghisa sarà più forte.

Naturalmente, in una tale varietà di tipi di bagni e una varietà di modelli possono essere confusi. Nel video qui sotto, uno specialista parla di come scegliere il bagno migliore in modo che sia adatto a te in tutti gli aspetti.

Bagno d'acciaio: analizziamo i pro, i contro e le recensioni dei proprietari

Bagno d'acciaio: i principali vantaggi e svantaggi dei moderni impianti idraulici. Recensioni dei proprietari che hanno installato e provato i bagni in acciaio nella pratica

I bagni in acciaio oggi sono scelti da coloro che non vogliono installare tubature in ghisa per uso pesante nelle loro case, ma non si fidano dei materiali polimerici popolari. Quali vantaggi hanno i bagni in acciaio e se ci sono degli inconvenienti in questo impianto idraulico, considerare nell'articolo.

Professionisti del bagno in acciaio

Per molto tempo, i bagni di acciaio erano l'unica alternativa alle tubature in ghisa. A causa del rivestimento in smalto, entrambi i tipi sono molto simili. Ma a differenza delle loro controparti, i bagni d'acciaio sono un'opzione più economica, non inferiore a loro nei parametri operativi.

È possibile determinare visivamente se il bagno d'acciaio di fronte a voi o quello in ghisa è possibile esaminando lo spessore della parete nella zona in cui lo scarico è posizionato nel bagno. Nello spessore della parete del serbatoio in ghisa è molto più alto che nell'acciaio.

Resistenza e durabilità - uno dei principali vantaggi dell'idraulico in acciaio, direttamente correlato al materiale utilizzato per la loro fabbricazione.

Tra gli innegabili vantaggi dell'idraulico in acciaio c'è da evidenziare:

  1. Peso ridotto Un bagno di dimensioni normali pesa in media 35-40 kg, che è 3 volte inferiore all'analogo della ghisa. Il peso ridotto della struttura semplifica notevolmente il trasporto e l'installazione.
  2. Alta conducibilità termica del materiale. L'impianto idraulico in acciaio si riscalda rapidamente. Questa opzione è particolarmente rilevante per le famiglie con bambini piccoli.
  3. Resistenza alle temperature estreme. Sia l'acciaio stesso che il rivestimento dello smalto non temono le fluttuazioni di temperatura, pur mantenendo le caratteristiche di prestazione nello stato riscaldato e raffreddato.

In vendita puoi trovare disegni rettangolari, angolari e arrotondati, che hanno una forma simmetrica e asimmetrica. La loro altezza varia nel range di 30-50 cm con una larghezza di 60-110 cm e una lunghezza fino a 2 m.

La varietà di elementi aggiuntivi sotto forma di poggiatesta e maniglie rende i bagni in acciaio comodi e vicini alle forme anatomiche di una persona il più possibile.

Il materiale plastico ispira i designer a prendere decisioni audaci e inaspettate. E poiché i moderni bagni in acciaio sono oggi una delle opzioni idrauliche più popolari per la creazione di "bagni" eleganti e funzionali degli interni.

Bagno d'acciaio

L'acciaio, come qualsiasi altro tipo di materiale, oltre ai professionisti presenta svantaggi. I principali svantaggi dell'idraulico in acciaio sono:

  1. Instabilità alla deformazione. Se lo spessore della parete della struttura non raggiunge 2,5-3 mm, sii preparato al fatto che quando il contenitore è pieno d'acqua e il corpo è immerso, può piegarsi. Durante l'operazione di una struttura a pareti sottili, possono apparire incrinature e schegge sotto l'effetto di carichi su smalti.
  2. La necessità di montare le cinghie. Quando si installa il bagno per dare forza alla struttura, è necessario costruire una base o eseguire una rilegatura speciale.

Per rendere il suono ovattato, i produttori stranieri utilizzano pastiglie fonoassorbenti in gomma.

L'alta conduttività termica del materiale presenta anche degli svantaggi, poiché l'acqua in tale bagno si raffredda rapidamente in modo catastrofico. Pertanto, volendo immergere in acqua calda, per mantenere la sua temperatura, è necessario di tanto in tanto aprire un rubinetto con acqua calda. Alcuni artigiani eliminano questo svantaggio usando la schiuma durante l'installazione.

Recensioni dei proprietari

Come dimostrato dalle recensioni di acquirenti che hanno già installato impianti idraulici in acciaio, alcuni modelli sono instabili. Per la maggior parte questo è dovuto all'uso di gambe scomode incluse nel kit. Per rimediare alla situazione, i produttori consigliano di rinforzare il telaio e utilizzare guarnizioni in gomma per l'installazione.

Alcuni di loro osservano che quando prendono le procedure dell'acqua provano un certo disagio, sentendo che il fondo della struttura si piega leggermente quando si cambia la posizione del corpo. Ma, come notato sopra, questo fenomeno può essere osservato solo nei prodotti a parete sottile. Migliorare la situazione aiuta la sistemazione di una base senza curvatura sotto il bagno.

Il rivestimento in smalto di tubature in acciaio si appanna nel tempo. La ragione di questo è l'acqua del rubinetto troppo dura, che lascia macchie di calcare e arrugginite. Per preservare l'aspetto originale del rivestimento il più a lungo possibile, deve essere pulito regolarmente con candeggina speciale. Ma alcune casalinghe sono trattate con un normale bicarbonato, ammoniaca e aceto.

Tuttavia, secondo le osservazioni degli utenti, il maggior numero di tubature in acciaio è un suono "effetti speciali". Puoi ancora sopportare l'effetto "cascata" mentre riempi il bagno. Ma un suono acuto, derivante dal pascolo occasionale di una cisterna di acciaio vuota e che si diffonde con un'eco risonante in tutto il distretto, può svegliare tutti gli abitanti della casa.

Bagno di metallo: i pro ei contro

Nel moderno impianto idraulico di una grande varietà di prodotti. Un bagno di metallo occupa il suo posto d'onore in termini di gamma di prodotti, produttori, marchi. È economico, il che lo rende accessibile alla maggior parte dei consumatori, indipendentemente dai guadagni.

Il basso costo di un bagno di metallo è dovuto alle semplici regole della sua fabbricazione, che garantisce da molti anni la sua posizione di leader in questo segmento di mercato.

Nel nostro articolo considereremo tutti i pro e i contro di un bagno di metallo e le recensioni dei potenziali consumatori.

Bagno di metallo: i pro ei contro

Quando si sceglie un prodotto per ricevere le procedure dell'acqua, ognuno ha una domanda, quale dovrebbe essere esattamente il mio bagno? Ad esempio, i bagni in ghisa sono durevoli, resistenti, ma piuttosto pesanti. Hanno una forma standard e prevalentemente bianchi. Un bagno d'acciaio in metallo è anche affidabile e pesa più facilmente.

La recensione di marketing "Dove comprare un bagno di metallo" ti aiuterà a scegliere un negozio o un rivenditore di rete dove poter acquistare un bagno di metallo il più economico possibile e senza spendere i costi di trasporto

Bagno da quale materiale, secondo i consumatori, meglio di altri? Esamina le opinioni degli utenti qui: http://remontspravka.com/best-bathtube-consumer/

Come installare un bagno di metallo? Leggi a riguardo nelle istruzioni sul nostro sito web.

Tuttavia, notiamo anche un bagno come l'acrilico, che è anche leggero, resistente e può essere di varie forme e colori. Ma l'acrilico è instabile per molti detergenti e prodotti per la pulizia, oltre a far cadere accidentalmente oggetti appuntiti nella vasca da bagno. Inoltre, la ruggine viene difficilmente rimossa dalla superficie di un bagno simile.

Bagno d'angolo in metallo

Successivamente, esaminiamo i pro ei contro di un bagno di metallo, in modo da poter confrontare quale è meglio - un bagno in acrilico o metallo.

I vantaggi di un bagno di metallo

Inoltre, è possibile il ripristino di un bagno di metallo, che consente di risparmiare sull'acquisto di un nuovo prodotto. Puoi leggere come dipingere un bagno con le tue mani nell'articolo su "Restauro bagno in smalto" sul nostro sito web.

Prima e dopo il restauro del bagno acrilico sfuso in metallo

C'è anche un bagno in metallo con funzione idromassaggio. Inoltre, uno smalto migliorato è stato inventato all'estero che può auto-pulirsi. La garanzia è di 30 anni. Il fondo di questo bagno è antiscivolo, che non si corrode. E inoltre ha le gambe comode che sono facili da regolare in altezza in modo che la vasca sia stabile.

Contro di bagno di metallo

Di norma, come qualsiasi altro mobile, il bagno in metallo ha i suoi svantaggi, indipendentemente dalle sue dimensioni e dalla sua forma. Ad esempio, anche con una scelta così eccellente come un bagno di metallo angolare, è possibile trovare difetti.

Vasca d'isolamento acustico in acciaio

  1. L'acqua si raffredda rapidamente durante il nuoto.
  2. Quando il getto d'acqua colpisce il fondo - un suono forte. Anche se al momento c'è un bagno di metallo isolante. Questo è quando il bagno è ricoperto di mattoni, pietra o isolato con un "cappotto" di bottiglie di plastica e schiuma.
  3. Se il tuo bagno ha un pavimento irregolare, ciò potrebbe compromettere la stabilità del bagno leggero.
  4. Al momento della presa d'acqua, può piegare circa 5 mm.
  5. Scheggiato a causa di sottile rivestimento di smalto.

Vale la pena notare che tutti questi svantaggi dei bagni di metallo possono essere eliminati a casa. Quindi, ad esempio, per mantenere la temperatura dell'acqua - creare un buon isolamento termico del pavimento e delle pareti del bagno. Livellare il pavimento per stabilizzare il prodotto.

Bagno di metallo - recensioni dei consumatori

Sul portale del bagno Vannapravda.ru, l'utente Andrei consiglia: "Se preferisci un bagno in acciaio, allora è meglio fare un prodotto europeo, perché porta qualità e acciaio a un produttore nazionale".

Sullo stesso sito, l'utente Maria dice: "... il bagno di metallo, cioè l'acciaio, ha un bell'aspetto ed è poco costoso. Tuttavia, ha uno svantaggio significativo - elevato trasferimento di calore del metallo. E anche un suono forte quando si digita l'acqua nella vasca da bagno.

Anche se si ritiene che con l'aiuto di gommini si possa risparmiare da un rumore sgradevole. "

Sul sito colady.ru, l'utente Olga condivide: "... ci siamo subito rifiutati di fare un bagno di metallo (acciaio), visto che i nostri amici hanno visto come si incurva sotto i loro piedi e non si può rimanere a lungo in esso - l'acqua diventa rapidamente fredda. Dopo aver discusso a lungo, abbiamo deciso di acquistare la ghisa, in particolare quella importata. Infatti, a differenza delle nostre, le vasche da bagno europee in ghisa sono lisce, anche, con smalto di alta qualità. Sì, e in base al peso è più facile del periodo sovietico della ghisa. "

Un articolo sul nostro sito Web "Riparazione di un bagno di smalto" vi dirà come ripristinare un bagno di metallo danneggiato con rivestimento in smalto vivo.

Come scegliere lo smalto per riparare il bagno? Una recensione di marketing ti aspetta qui: http://remontspravka.com/enamel-bathtub-selection/

Quale dovrebbe essere la cura adeguata per il bagno smaltato? Suggerimenti sperimentati a tua disposizione sul nostro portale

Sul sito Stroy.ru, l'utente con il soprannome Marfa dice: "... il bagno di metallo non è così male come molti dicono. Uno dei principali vantaggi del bagno in acciaio è la sua leggerezza sia in termini di peso che di facilità di installazione. E con un bagno di ghisa, ero molto stanco nel mio tempo. Il bagno d'acciaio è uguale e serve molto tempo - fino a 20 anni. E oltre a questo, ora c'è un'abbondanza di assortimenti che puoi acquistare non solo un economico, ma anche un bagno d'acciaio di alta qualità. "

Scopri: quale vasca è meglio - ghisa, acrilico o acciaio

È piacevole e confortevole in un bel bagno, non voglio nemmeno uscire dall'acqua calda. Tuttavia, oltre alla praticità, molte persone prestano attenzione al bellissimo design. Dopo tutto, oggi c'è molto da scegliere, non come prima, quando erano disponibili solo prodotti standard in ghisa. A volte è difficile capire quale vasca è meglio - ghisa o bagno in acrilico o acciaio. Questi tre materiali sono i più popolari e oggi li confronteremo e determineremo i leader.

Cosa sono i bagni di ferro, acciaio e acrilico

Ghisa

I prodotti di calore resistenti e affidabili e ben conservati in ghisa (che è una lega di ferro con carbonio) sono apparsi i primi. Ed è successo nel 1925, in Spagna, vicino a Barcellona. I fratelli Roca decisero di ampliare la gamma dei loro radiatori in ghisa, producendo fabbriche di ghisa. Fino ad oggi, ROCA è uno dei leader mondiali riconosciuti in questa direzione. I prodotti di questo marchio sono di alta qualità, durata e varietà di colori.

In Europa, c'è una notevole diminuzione del numero totale di prodotti in ghisa, che vengono gradualmente sostituiti da bagni in acciaio, che sono più facili da trasportare, sono più economici e più ecologici nella produzione. I bagni in ghisa sono prodotti solo da poche aziende. I più famosi sono Jacob Delafon, PORCHER e anche ROCA. In Russia e in altri paesi della CSI, vengono ancora prodotti in grandi quantità, ma solo in un paio di taglie standard e con una piccola selezione di sfumature.

Si noti che i prodotti europei in ghisa hanno un design più bello e vario. Ad esempio, ci possono essere maniglie sul lato o sui braccioli, il fondo aumenta a causa di un cambiamento nell'angolo di inclinazione di uno dei dorsi. A volte una parte posteriore viene rimossa per comodità. E il design di prodotti importati può essere qualsiasi: dai classici con la possibilità di incorporare il lussuoso stile inglese.

Il bagno della ghisa deve avere una parete di almeno 0,5 centimetri e uno smalto forte, applicato in fabbrica in due passaggi. La lega di ghisa contiene nella sua composizione una certa quantità di manganese, silicio o zolfo, che conferisce ulteriore forza. Il rivestimento smaltato può durare dai 10 ai 30 anni, possibilmente più lungo (a seconda del carico).

+ Plus bagni in ghisa

  1. Durata di servizio enorme (fino a mezzo secolo);
  2. Resistenza agli effetti aggressivi;
  3. Conservazione del calore;
  4. Nessun poro sulla superficie;
  5. tranquillo;
  6. Profondità del colore;
  7. Facile da pulire

- Contro bagni in ghisa

  1. Grande peso;
  2. Pesante da trasportare, trasportare per l'installazione e l'installazione;
  3. Mancanza di varietà nelle configurazioni. Possono essere fatti solo rettangolari o ovali.

acciaio

Al costo, un bagno in acciaio è più attraente di uno in ghisa. E il prezzo può variare di due o tre volte. Questo è a volte un argomento pesante quando si decide quale vasca è meglio - ghisa o acciaio. Inoltre, a molti consumatori piace il fatto che i prodotti in acciaio possano assumere praticamente qualsiasi forma. Oltre alle tradizionali rettangolari e ovali (come nella ghisa), queste sono strutture angolari molto comode e compatte, nonché poligonali, rotonde, asimmetriche.

Prodotti simili sono fatti di lamiere di acciaio con uno spessore di 0,23 centimetri (bagni a parete sottile) a 0,35 centimetri (bagni standard). Lo smalto sulla base di acrilico, che copre la superficie di acciaio, meno spessa di quella della ghisa. Ma le moderne tecnologie della sua applicazione ti permettono di creare un rivestimento abbastanza affidabile e duraturo.

Tra le aziende straniere che producono prodotti in acciaio di alta qualità, possiamo citare l'azienda finlandese Ido, il francese - Porcher e Jacob Delafon, il tedesco - Bamberger e Kaldewei, l'italiano - Ariston, lo spagnolo - ROCA. Hanno un peso da 25 a 30 chilogrammi, un design elegante e un buon rivestimento in smalto. Soprattutto un sacco di tecnologia innovativa utilizza la società Bamberger. Ad esempio, rivestimento antiscivolo, antiscivolo, smaltato Plus, repellente allo sporco. La garanzia sul bagno - 30 anni.

+ I vantaggi dei bagni d'acciaio

  1. Prezzo non troppo alto;
  2. Varietà di forme e dimensioni;
  3. Rivestimento resistente all'usura;
  4. Peso ridotto

- Contro di bagni in acciaio

  1. Non trattengono il calore così come la ghisa;
  2. Troppo "rumoroso" (è chiaramente udibile il rumore di uno squillo dell'acqua versata);
  3. In grado di abbassarsi sotto il corpo di un uomo pesante.

acrilico

Questo materiale cominciò ad essere usato per la produzione di bagni in seguito. Il suo nome completo è metil acrilato. È un polimero sintetico ed è costituito da acido acrilico. Risulta una sostanza resistente all'abrasione, all'ultravioletto e all'ossigeno. La sua superficie è piacevole, liscia e calda al tatto.

Per fare un bagno di acrilico, utilizzare uno dei due modi:

  • Prendi un foglio acrilico di dimensioni adeguate e poi, piegandolo in una camera a vuoto, se necessario. Il contenitore risultante non è troppo forte: le sue pareti si piegano facilmente e quando si versano l'acqua possono gonfiarsi. Pertanto, è necessario rafforzare il bagno: la sua superficie è rivestita con resina epossidica in diversi strati, posa con fibra di vetro. Più strati, il bagno è più forte.
  • La tecnologia di fusione prevede l'uso di un telaio in fibra di vetro, che viene applicato all'acrilico. Di conseguenza, si ottiene immediatamente un prodotto più duraturo di quello ottenuto con il metodo sopra descritto.

In ogni caso, il bagno acrilico "giusto" dovrebbe avere uno spessore della parete di almeno 4-6 millimetri. Quando si toccano i lati, non dovrebbe esserci suono troppo sonoro. Ciò potrebbe significare che il produttore ha ingannato decidendo di risparmiare sul processo di rinforzo. Successivamente citiamo i produttori che producono prodotti acrilici di alta qualità. Questa è la società ceca Ravak, polacco - Cersanit e Kolo, spagnolo - Pool Spa, olandese - Riho, tedesco - Duravit, russo - Aquanet.

Quando il proprietario di un appartamento decide quale vasca è meglio, in acrilico o in ghisa, prima di allestire il bagno, spesso supera l'acrilico. Per la sua leggerezza, forma bella e varia.

Il dispositivo è un bagno in acrilico e la sua cornice.

+ Vantaggi dei bagni acrilici

  1. L'acrilico conserva perfettamente il calore;
  2. L'abbondanza di vari dispositivi moderni (ad esempio l'idromassaggio) rende i bagni acrilici uno dei più funzionali;
  3. Peso ridotto;
  4. Vasta selezione di forme e dimensioni.

- Bagni in acrilico

  1. Difficoltà nella cura;
  2. Può abbassarsi durante l'uso;
  3. Paura di Acryl di temperature troppo alte;
  4. Durata ridotta rispetto ai modelli in ghisa e acciaio.

Facile installazione

Non è così facile portare in casa un pesante bagno in ghisa - è impossibile per una persona gestirlo. Questo è il motivo della difficoltà nell'installazione di tali prodotti. Inoltre, devono essere saldamente fissati su un piano. Di solito sono posizionati su quattro gambe gettate.

Per installare un bagno acrilico, è necessario assemblare un telaio metallico e solo dopo aver installato il bagno sul telaio può essere collegato al sistema fognario. Ciò complica in qualche modo il processo di installazione, ma dal momento che tutti i dettagli sono leggeri, una persona si occuperà di questo.

Anche i bagni d'acciaio sono fissati sulle gambe, ma una persona può far fronte alla loro installazione. Al fine di aumentare significativamente l'isolamento acustico, è spesso il caso che uno strato di schiuma venga applicato sulla superficie del prodotto o il fondo sia incollato con Penofol. In generale, l'installazione di un bagno d'acciaio è la più semplice.


Bagno in acciaio con isolamento acustico: penofolom sinistro, schiuma destra.

I risultati. Il più semplice da installare può essere chiamato bagno in acciaio (anche se, nel caso di applicare la schiuma, il processo è alquanto complicato). Il secondo posto appartiene ai bagni acrilici, dove devi armeggiare con la fabbricazione del telaio. E i prodotti in ghisa, pesanti e voluminosi, chiudono il rating.

Facilità di cura

Se lo smalto sulla ghisa è applicato qualitativamente e ha uno strato sufficientemente spesso, il rivestimento è molto resistente. E anche se la macchia è penetrata in profondità nello smalto, può essere rimossa in qualsiasi modo, compresi i reagenti chimici e l'azione meccanica. E le hostess lo fanno con grande successo.

I prodotti in acciaio sono ricoperti da smalto più sottile, che, rispettivamente, devono essere puliti più accuratamente rispetto al caso precedente. Soprattutto quando si usano abrasivi. In caso contrario, si può danneggiare la superficie, che sarà quindi problematico da ripristinare.

Le vasche da bagno in acrilico vengono pulite con cura, usando prodotti per la cura dei capelli e non usando abrasivi forti e "chimica" aggressiva. Ciò impedirà la formazione di crepe e guasti prematuri del prodotto.

I risultati. A questo punto, il più senza pretese, abbiamo trovato prodotti in ghisa e acrilico spostati modestamente all'ultimo posto, il terzo. I bagni d'acciaio occupavano una posizione intermedia. Tuttavia, i modelli di acciaio sopra menzionati, coperti dall'innovativa composizione di "Enamel Plus", potrebbero anche affermare di essere i leader nella facilità di cura.

Vita di servizio

I prodotti in ghisa non sono per niente popolari, perché sono destinati a soddisfare i loro padroni per almeno 50 anni, e questo è un momento molto buono. I bagni d'acciaio possono tranquillamente servire per 20-30 anni. I prodotti in acrilico colato possono resistere per almeno 15 anni. Ma a condizione che le loro pareti siano spesse almeno dai 4 ai 5 millimetri.

I risultati. La ghisa è saldamente stabilita nella posizione di leader - la sua longevità è fuori dubbio (ma nella produzione di questo materiale la tecnologia deve essere rispettata). I bagni in acciaio sono di nuovo nel mezzo del rating e i prodotti acrilici sono nella posizione finale.

Il grado di protezione dei rivestimenti

Questo articolo è strettamente correlato alla cura dei prodotti, quindi ripeteremo un po '. Come già accennato, lo smalto, che è rivestito di ghisa, ha una superficie liscia, resistenza a vari reagenti e sollecitazioni meccaniche. Nella produzione di bagni in ghisa di alta qualità, gli specialisti controllano attentamente la qualità dello smalto in ogni fase, applicando uno strato da 0,8 a 1,2 mm. La cottura avviene a una temperatura di 110 gradi. Quindi la protezione di un tale bagno è "al cento per cento".

Anche lo smalto sui bagni d'acciaio è di buona qualità, ma a causa del suo strato più sottile, il rivestimento protettivo è un po 'meno affidabile rispetto ai prodotti in ghisa.

L'acrilico è piuttosto fragile, non gli piace quando viene lanciato qualcosa di pesante. Per questo motivo potrebbero apparire delle crepe. Il che, ovviamente, è abbastanza suscettibile di restauro, ma tutto questo aggiunge fastidio. Inoltre, sulla superficie dell'acrilico è molto facile colorare da una varietà di tinture e graffi. Di tutti i rivestimenti per acrilico dovrebbe essere trattato più delicatamente.