Principale > Bagno

Installazione fai da te in acrilico da bagno fai-da-te

Di recente, ingombranti bagni in ghisa e acciaio rumoroso hanno lasciato il posto a modelli moderni e tecnologici di acrilico. I prodotti di questo materiale polimerico sono famosi per la loro piacevole consistenza, la bella lucentezza lucida e il candore immacolato. Una vasta gamma di forme, colori e una vasta gamma di prezzi rende i bagni acrilici l'opzione migliore per quasi tutte le stanze.

I principali vantaggi di questi prodotti, che li distinguono favorevolmente da modelli in metallo obsoleti, sono leggeri, il che consente l'installazione di apparecchiature sanitarie senza il coinvolgimento di artigiani professionisti. In questo articolo spiegheremo come installare da soli un bagno acrilico, utilizzando solo gli strumenti che esistono in ogni casa.

Installazione sul telaio

L'installazione di un bagno acrilico è un processo abbastanza semplice e veloce che può essere facilmente eseguito senza il coinvolgimento di artigiani professionisti. Per la comodità di assemblare i modelli di acrilico, sono completati con una struttura metallica di fabbrica su gambe regolabili, che consente di impostare la capacità di lavaggio da un materiale polimerico all'altezza desiderata. Il kit di montaggio telaio è costituito da un profilo metallico di diverse lunghezze con fori di montaggio prefabbricati, gambe, cuscinetti reggispinta, viti autofilettanti, dadi e supporti.

Tutti gli elementi sono già tagliati su misura e pronti per il montaggio, quindi l'installazione del tuo bagno acrilico richiede solo un cacciavite, un cacciavite e un livello di costruzione, una chiave inglese e una pinza. L'installazione viene eseguita nel seguente ordine:

  1. Disimballare il kit di montaggio della vasca e del telaio, quindi posizionare delicatamente tutti i componenti su un pavimento pulito coperto con un panno morbido.
  2. Il bagno è girato su un lato con il lato superiore sulla faccia dell'installatore in modo che possa essere avvicinato da tutti i lati.
  3. L'installazione inizia con la costruzione del telaio. È necessario assemblare il telaio seguendo le istruzioni con l'aiuto di viti lunghe.

Fai attenzione! Il design del telaio metallico ha un'elevata rigidità, è in grado di sopportare carichi intensi. Per aumentare la durata e l'affidabilità del fissaggio, l'installazione di un bagno acrilico viene eseguita su una struttura interamente saldata.

Installazione su supporti in mattoni

In assenza di un telaio metallico, l'installazione di un bagno acrilico viene eseguita su un podio in mattoni. Questo metodo, nonostante la resistenza strutturale, non è economico, poiché l'installazione richiede un numero elevato di mattoni. Inoltre, il podio finito pesa molto, aumentando il carico sul pavimento. Per facilitare e ridurre il costo di costruzione, è possibile installare un bagno di acrilico su colonne di mattoni. Ciò richiederà circa 12 mattoni, oltre a un po 'di malta.

L'installazione viene eseguita nel seguente ordine:

  1. Bath, senza rimuovere la pellicola protettiva, entra nella stanza, si posiziona nella posizione prevista e quindi nota la posizione dei supporti.
  2. In accordo con la lunghezza del modello, si nota una disposizione di 2-3 colonne, due delle quali sono poste ai bordi della curva del bagno e la parte rimanente nel mezzo del fondo.
  3. Il bagno viene estratto dalla stanza e iniziano a stendere colonne lunghe 17-19 cm in modo che l'altezza della vasca da terra non superi i 60-65 cm.
  4. La muratura viene lasciata asciugare per 12-24 ore, quindi un sifone viene collegato alla vasca da bagno, viene posizionato sui supporti, spostandolo saldamente al muro.
  5. Lo spazio tra il fondo del serbatoio e le colonne è riempito con sigillante siliconico.
  6. I bordi del bagno sono attaccati alla parete con angoli o ganci in metallo.

Esperti artigiani consigliano, prima di installare un bagno acrilico, di applicare la superficie inferiore del contenitore con la schiuma di montaggio, riducendo la conduttività termica e la capacità di risonanza del materiale. Il montaggio del bagno con l'uso di schiuma di montaggio riduce la probabilità di danni meccanici al fondo del serbatoio sostenendo colonne in mattoni.

Installazione sul podio di mattoni

Molti proprietari di case si stanno chiedendo come installare correttamente un bagno acrilico, se la fabbrica fatta di profili metallici non è venuto con esso. Se non ci sono supporti metallici per un modello specifico, l'installazione viene eseguita su un podio in mattoni. Secondo gli artigiani professionisti, questo metodo non è inferiore all'affidabilità rispetto al precedente, ma richiede più tempo ed è anche considerato più "sporco". L'installazione di bagni acrilici sul podio viene eseguita con l'aiuto di mattoni, malta, schiuma, compensato resistente all'umidità, seghe.

L'installazione viene eseguita secondo la seguente tecnologia:

  • Bath, senza rimuovere la pellicola protettiva, posizionata temporaneamente in posizione, quindi contrassegnare la posizione del foro di scarico. È necessario lasciare uno spazio sul podio per collegare lo scarico.
  • Usando la malta, i mattoni sono disposti sotto l'intera parte di supporto della ciotola e ad un'altezza tale che i bordi non salgano sopra i 60 cm dal pavimento e, allo stesso tempo, si noti che ci saranno 2-3 cm di schiuma tra il bagno e la posa.

Fai attenzione! I moderni bagni acrilici hanno un fondo inclinato, che accelera il deflusso dell'acqua nello scarico, quindi, installando, non è necessario installare contenitori con una pendenza.

Installazione in vasca da bagno in acrilico fai da te: istruzioni di installazione dettagliate

Il vantaggio dei bagni acrilici è la leggerezza, tuttavia, questo momento è anche uno svantaggio di essi, poiché una struttura sufficientemente fragile e sottile non può resistere e scoppiare quando viene colpita o danneggiata dalla caduta di un oggetto pesante. Pertanto, l'installazione deve tenere conto di tutte le possibili sfumature.

L'installazione di un bagno acrilico con le proprie mani può essere eseguita in diversi modi, che saranno discussi in questo articolo.

Vantaggi e svantaggi dei bagni acrilici

I bagni in acrilico sono molto belli, hanno un design originale e una varietà di colori. Allo stesso tempo, hanno le loro debolezze e vulnerabilità.

Pertanto, non sarà superfluo scoprire quali problemi si possono incontrare durante l'installazione e la seguente operazione e come prevenirli.

Tra i vantaggi si possono identificare:

  • Plasticità. Acryl bene cede allo stampaggio e alla successiva lavorazione. Questa proprietà del materiale determina la presenza di un'enorme varietà di forme di ciotole acriliche.
  • Leggerezza. Il bagno in acrilico ha un peso ridotto (15-25 kg), quindi un uomo adulto può facilmente far fronte alla sua installazione.
  • Ingegneria termica prioritaria. L'acrilico stesso è un materiale caldo. Inoltre, ha una bassa conduttività termica, i bagni acrilici sono in grado di trattenere il calore per lungo tempo, l'acqua in essi si raffredda molto più lentamente rispetto alle strutture in ghisa.
  • Manutenibilità. Idraulici e prodotti generici in acrilico funzionano bene per la riparazione e il restauro. Se il danno è significativo, è possibile ripristinare il bagno utilizzando un rivestimento acrilico, realizzato per un design specifico, e quindi semplicemente inserito nel vecchio contenitore.

Per quanto riguarda le carenze, sono anche presenti. Non dobbiamo dimenticare gli svantaggi dei prodotti acrilici. Seguendo le raccomandazioni di seguito aiuterà ad evitare potenziali problemi e prolungare la durata del bagno acrilico.

  • Sensibilità ad alto º. L'acrilico non resiste a temperature molto elevate. Se riscaldato sopra i 60 gradi, può deformarsi, quindi non versare acqua troppo calda nella vasca da bagno.
  • Fragilità. Se si lascia cadere accidentalmente un oggetto di metallo pesante nel bagno, un gradino, come una superficie irregolare, può essere attraversato dal fondo.
  • Vulnerabilità. I bagni acrilici non possono essere sfregati con spazzole dure, lavati con polveri contenenti abrasivi, perché lo smalto è molto sensibile e può essere facilmente graffiato dagli effetti delle particelle dure.

E va anche notato, se non uno svantaggio, l'inconveniente di chi è caduto per primo nel bagno acrilico. A causa della finezza del materiale, il fondo potrebbe abbassarsi leggermente sotto il peso di una persona. Tuttavia, ci si abitua velocemente a questa funzione del bagno acrilico.

5 modi per installare il bagno acrilico fai da te

Quando si effettuano riparazioni in bagno e tubature che si sostituiscono automaticamente, c'è sempre un problema come la corretta installazione del font, a causa di quanto bene questa operazione viene eseguita dipende da aspetti come il comfort durante la procedura e la durata dell'intera struttura. La corretta installazione di un bagno acrilico con le proprie mani è nella sequenza esatta di azioni che coinvolgono l'assemblaggio della struttura stessa, la preparazione del sito di installazione e l'installazione stessa. In questo articolo considereremo le opzioni su come installare correttamente un bagno acrilico.

Una delle principali qualità positive di tali strutture, che li distingue favorevolmente dallo sfondo di modelli in metallo obsoleti, è il loro peso ridotto, questa qualità consente di installare i bagni acrilici da soli, senza l'aiuto di professionisti. L'installazione di un bagno acrilico è un processo piuttosto complicato, poiché questo materiale è molto sensibile ai danni meccanici causati da oggetti taglienti o pesanti. Inoltre, non vale la pena impiegare molto tempo con l'installazione, poiché il bagno di questo materiale ha una proprietà sgradevole durante l'errato, o un lungo deposito, può cambiare la sua forma originale.

Lavori preparatori e installazione di bagno acrilico

Prima di installare un bagno acrilico con le proprie mani, è necessario preparare il luogo e il bagno stesso per l'installazione, rimuovere tutti gli elementi non necessari dal bagno, smontare le vecchie attrezzature, preparare gli strumenti e i materiali necessari per il lavoro di installazione. Avrai bisogno di:

  • bagno;
  • gambe o telaio su cui sarà montata la ciotola;
  • un martello;
  • bulgara;
  • pugno;
  • sigillante di assemblaggio;
  • livello;
  • chiave regolabile;
  • nastro isolante;
  • nastro di montaggio (nastro di costruzione);
  • tubo corrugato;
  • Parti che fissano un bagno acrilico su una parete o pavimento.

Prima di installare un nuovo bagno in acrilico, è necessario eseguire alcuni lavori preparatori:

  • per prima cosa chiudere l'alimentazione idrica al rubinetto centrale;
  • quindi smantellare il vecchio bagno;
  • poi hack o visto il vecchio scarico;
  • pulire il foro della fogna;
  • inserire un nuovo tubo corrugato nella presa della fogna;
  • ingrassare le giunture dei sigillanti e le fognature;
  • livellare il pavimento per un bagno acrilico.

Ora puoi procedere direttamente all'installazione di nuovi impianti idraulici.

L'installazione di un nuovo bagno acrilico viene eseguita con uno dei seguenti metodi:

  • su una struttura metallica;
  • sulle gambe di supporto;
  • su supporti di mattoni;
  • sul podio di mattoni;
  • metodo di installazione combinato.

Le regole e le istruzioni di installazione per prodotti sanitari in acrilico consentono a questi metodi di fissare il bagno a una parete oa un pavimento, in base al tipo e al modello. Quindi, se il kit ha una struttura metallica, quindi installare il carattere è meglio su di esso, mentre si utilizza le istruzioni allegate. E se le gambe speciali sono vendute insieme al bagno, allora un bagno acrilico dovrebbe essere installato sulle gambe, poiché tale supporto è progettato specificamente per questo modello, tenendo conto delle zone di maggiore tensione.

Consideriamo più in dettaglio come sistemare il bagno acrilico in ognuno dei 5 modi elencati.

Installazione del bagno acrilico sulle gambe di supporto

Questo è il modo più semplice e veloce di installare, non richiede un set di strumenti e abilità speciali. Assemblare il bagno con le gambe è facile se si utilizzano le istruzioni allegate al prodotto. Se secondo le istruzioni o durante il lavoro di installazione è necessario eseguire il drill del font, questo dovrebbe essere eseguito con un trapano sull'albero a velocità ridotta. Il fissaggio sulle gambe di supporto consiste nell'avvitare le gambe nella ciotola e regolarle in posizione.

  1. Avvitare le gambe. Nella parte inferiore del corpo del bagno ci sono posti speciali, contrassegnati con adesivi o simboli corrispondenti. Per facilitare l'autoassemblaggio di una vasca da bagno in acrilico, alcuni produttori forniscono prodotti con fori già praticati. E se non lo sono, allora devi creare autonomamente questi buchi. Quindi le gambe vengono avvitate in questi fori, altrimenti il ​​carico non viene distribuito uniformemente e il bagno si guasterà rapidamente.
  2. Supporto per la regolazione Il design di quasi tutte le gambe del bagno offre la possibilità di regolare l'altezza del supporto per fissare la tazza con la pendenza desiderata utilizzando il livello. In primo luogo, il bagno è fissato al muro, e quindi le gambe storte, esponendo l'altezza desiderata. Successivamente, procedere all'allineamento orizzontale quando il livello è impostato sul lato del bagno in posizione orizzontale. Se necessario, le gambe con una chiave girevole su o giù.

Quando viene stabilita la prestazione ottimale, le gambe vengono fissate con i dadi nella posizione desiderata. A volte, per una maggiore affidabilità, il bagno viene avvitato alla parete con appositi ganci di plastica o di metallo, che vengono pre-montati in anticipo lungo l'intero perimetro del bagno nella parete alla stessa distanza l'uno dall'altro. I ganci sono avvitati al rivestimento delle pareti.

Installazione su una struttura metallica

Il modo più affidabile, relativamente semplice, la cosa principale è seguire chiaramente le istruzioni per il montaggio del prodotto. In questo caso, il bagno acrilico è installato come segue:

  1. Prima di tutto, è necessario assemblare il telaio, secondo le istruzioni, con l'aiuto di viti lunghe incluse nel kit.
  2. Il prodotto gira su un lato o capovolto, in modo che sia conveniente fissare il telaio.
  3. Quindi il telaio viene installato sul bagno acrilico al centro del fondo e le gambe sono attaccate al supporto.
  4. Due supporti sono fissati al telaio nella parte centrale, altri due lungo il muro e altri tre lungo il bordo esterno del font.
  5. Quindi le gambe sono regolate alla stessa altezza in modo che l'altezza del bagno non superi i 65 cm per sicurezza e facilità d'uso.
  6. Dopodiché, il prodotto viene capovolto, controlla il livello di costruzione, se il bagno è esattamente piatto.
  7. Quindi il sifone e l'overflow sono collegati.
  8. Se necessario, il carattere è attaccato al muro con ganci o angoli di metallo.
  9. Infine, installa uno schermo decorativo.

È anche possibile l'opzione di installazione, quando il telaio sulle gambe viene montato immediatamente sul pavimento e poi montato sulla parte superiore del bagno del telaio fisso. Molto spesso, il frame aggiuntivo non richiede un frame installato, ma se non ti sembra affidabile, puoi rinforzarlo con i ganci di montaggio aggiuntivi sopra menzionati.

Come installare un bagno su supporti in mattoni?

Nel caso in cui il telaio metallico non sia disponibile, l'installazione di un bagno acrilico viene eseguita su un podio in mattoni. Questo metodo non è economico, nonostante il fatto che la costruzione sia particolarmente duratura, dal momento che richiede un'enorme quantità di mattoni. Inoltre, crea un carico eccessivo sulla sovrapposizione, a causa del peso relativamente grande del podio finito. Per ridurre il costo di costruzione, nonché per ridurre il carico sul pavimento, si consiglia di installare un bagno acrilico su pilastri di mattoni. Per creare questo disegno, è possibile ottenere con una piccola quantità di malta e 12 mattoni.

L'installazione viene eseguita nella seguente sequenza:

  1. Senza rimuovere la pellicola protettiva, il bagno viene portato nella stanza e installato nel luogo di futura installazione, quindi contrassegnare la posizione delle colonne.
  2. In base alla lunghezza del bagno, si noti dove ci saranno 2-3 colonne, dove una si trova nel mezzo del fondo, e le altre due sono ai bordi della curva del bagno.
  3. Dopo aver tirato fuori il bagno, procedere alla posa delle colonne con una lunghezza di 17-19 cm in modo che l'altezza del bagno sopra il pavimento non sia superiore a 60-65 cm.
  4. Permettono alla massoneria di asciugarsi per 12-24 ore, quindi un sifone è collegato al bagno e fissato saldamente contro il muro sui montanti realizzati in precedenza.
  5. Utilizzando un sigillante siliconico, riempire lo spazio tra i montanti e il fondo del contenitore.
  6. L'uso di ganci metallici e angoli del bordo della vasca è fissato al muro.

Esperti esperti raccomandano che prima di iniziare l'installazione sulla superficie inferiore di un bagno acrilico applicare una schiuma di assemblaggio, questo piccolo trucco ridurrà la conduttività termica e la capacità di risonanza del materiale. Inoltre, l'uso di schiuma di poliuretano durante l'installazione riduce la probabilità di danni al fondo dei supporti in mattoni per bagno acrilico.

Il metodo di installazione sul podio di mattoni

Nel caso in cui per un particolare modello non ci siano supporti metallici, l'installazione viene eseguita su una pista di mattoni. Secondo gli esperti, questo metodo non è in alcun modo inferiore in termini di parametri di affidabilità alla versione precedente, l'unica cosa che lo distingue è che questo metodo richiede più tempo, mentre è un po 'più "sporco" della versione precedente. L'installazione di bagni acrilici sul podio viene eseguita utilizzando sega, schiuma, mattoni, malta e compensato resistente all'umidità.

L'installazione è fatta, osservando la seguente tecnologia:

  1. Il bagno viene temporaneamente posizionato sul posto, mentre il film protettivo non deve essere rimosso da esso, quindi il luogo in cui verrà posizionato il foro di scarico è contrassegnato. Questa operazione è necessaria per lasciare uno spazio vuoto nel podio per collegare lo scarico.
  2. Sotto l'intera parte di supporto con l'aiuto della soluzione, i mattoni sono fatti ad un'altezza tale che i lati sono ad un'altezza di 60 cm rispetto al livello del pavimento. Devi anche tener conto che tra la muratura e il bagno ci saranno ancora 2-3 cm di schiuma.
  3. Intorno al podio di mattoni raccogliere telaio tagliato da compensato resistente all'umidità. Va tenuto presente che l'altezza del compensato dovrebbe essere superiore al podio per lo spessore dello strato di schiuma.
  4. Riempire uniformemente il podio di mattoni con uno strato di schiuma, dopo di che questo strato viene coperto con un foglio di dimensioni adeguate di compensato resistente all'umidità.
  5. Il bagno viene ribaltato, montato sul podio, dopo di che viene controllato con l'aiuto del livello di costruzione come la vasca è liscia.
  6. Il bagno viene riempito a metà chiudendo lo scarico, questo viene fatto per curare uniformemente la schiuma. Il periodo di asciugatura è di 12-24 ore.
  7. Il bagno è collegato al lavandino con troppopieno, montato sul podio e attaccato alle 3 pareti con ganci e un angolo di metallo.

Vale la pena considerare! Oggigiorno, i bagni acrilici hanno un fondo inclinato, che accelera il deflusso dell'acqua nello scarico, quindi durante l'installazione non è necessario installare un bagno su un pendio.

Installazione di un bagno su una cornice fatta in casa e mattoni

Il metodo più noto per il fissaggio dei bagni acrilici è un metodo combinato, quando l'installazione viene eseguita su un telaio metallico in alluminio e per non piegare o deformare il fondo vengono utilizzati mattoni ordinari. Per costruire una tale struttura avrai bisogno di:

  • mattoni che supporteranno il fondo del font;
  • per la realizzazione della struttura di supporto sarà necessario un profilo in metallo o in alluminio;
  • la malta cementizia è necessaria per riparare la muratura;
  • per sigillare i giunti si consiglia di utilizzare un sigillante;
  • al fine di assemblare il telaio aiuterà le viti;
  • per mescolare la malta cementizia, utilizzare un contenitore speciale e una cazzuola.

Vale la pena ricordare! Quando si lavora con oggetti appuntiti e pesanti, prestare attenzione, poiché gli utensili caduti accidentalmente possono facilmente creare un buco nel bagno, rovinando così il prodotto. È meglio prendere in anticipo le misure precauzionali coprendo il carattere con carta spessa o film spesso.

Per poter installare correttamente un bagno di acrilico sul muro bisogna notare quale sarà la sua altezza futura, a partire dalla quale formeremo l'altezza della muratura. Facciamo una misura dal pavimento alla linea specificata, dai risultati ottenuti sottraiamo l'altezza del bagno stesso, e quello che è successo sarà lo spessore del rivestimento in mattoni su cui verrà montato il bagno.

Si consiglia di iniziare l'installazione del bagno acrilico contro la parete montando il profilo metallico, che servirà in seguito come supporto per il bagno. Quindi, lungo il livello inferiore del bordo del lato del bagno, è necessario installare un profilo metallico con tasselli lungo l'intero perimetro in cui il bagno si metterà in contatto con il muro. Che si fermerà sui lati del bagno. Quindi, prima di installare il bagno di acrilico, facciamo un cuscino di mattoni sul fondo del bagno dell'altezza desiderata.

Bisogno di sapere! Prima di fissare i bagni acrilici in questo modo, tutto deve essere progettato in modo tale che durante l'installazione si trovi sui lati del profilo precedentemente installato e il fondo sia leggermente in contatto con la muratura. Il fissaggio al muro in questa situazione viene effettuato con l'aiuto di un sigillante applicato al profilo e allo stesso tempo è un sigillante che impedisce il flusso dell'acqua.

Pertanto, la realizzazione del telaio può essere considerata completa, ma è possibile creare una protezione facciale dello stesso profilo di metallo. Questa schermata darà l'opportunità di nascondere l'interno e sarà in grado di fornire una protezione aggiuntiva per il lato esterno, oltre a fornire l'opportunità di realizzare un portello speciale per la riparazione e la manutenzione del sifone. Hai imparato come installare correttamente un bagno acrilico su un telaio fatto da te.

Installazione del bagno acrilico sul telaio

La popolarità dei bagni acrilici cambia nel tempo. Fin dalla prima apparizione, hanno goduto di una domanda piuttosto elevata da parte degli utenti, la ragione principale di questa condizione è stata una campagna pubblicitaria di successo dei produttori. Ma poi gli utenti hanno iniziato a rendersi conto che gli svantaggi reali sono molto maggiori dei vantaggi. Inoltre, solo i bagni sono stati venduti, non sono stati inclusi telai speciali nel kit. Gli idraulici stessi hanno risolto i problemi con un aumento della loro stabilità, hanno usato vari rivestimenti in mattoni sotto il fondo, rinforzato i lati con muratura, ecc.

Ora la forza dei bagni acrilici è leggermente migliorata grazie ai telai metallici. La struttura migliora la stabilità meccanica, ma rende il processo di installazione molto più difficile. E non solo complica, ma propone anche requisiti aggiuntivi per i materiali per la decorazione delle pareti.

Installazione del bagno acrilico sul telaio

Vasca da bagno in acrilico sul telaio

Prima di acquistare un bagno di questo tipo e iniziare l'installazione delle apparecchiature, sarebbe utile conoscere le prestazioni effettive del prodotto. Cosa promettono i produttori ai consumatori e cos'è realmente?

Ottima ritenzione di calore

Rivestimento esterno ad alte prestazioni, compatibilità ambientale del materiale

C'è un'altra caratteristica molto sgradevole dei bagni acrilici. Possono essere installati solo in quelle stanze che hanno una base di cemento sotto il pavimento e pareti di mattoni. Si sconsiglia di fissare i bagni alle pareti di blocchi di schiuma ed è severamente vietato fissare l'impianto idraulico sulle pareti di cartongesso resistente all'umidità. Queste condizioni dovrebbero essere obbligatorie.

Quali sono i requisiti così rigorosi, spiegheremo nelle istruzioni di installazione.

Lavoro preparatorio

Al fine di aumentare la durata del bagno acrilico, non affrettatevi all'acquisto. Per prendere la decisione migliore è necessario prestare attenzione a una serie di fattori.

  1. Dimensioni. È auspicabile che le nervature abbiano uno stop attorno al perimetro. Ciò significa che la sua lunghezza deve corrispondere esattamente alle dimensioni della stanza. Tre lati saranno fissati alle pareti e il quarto al telaio metallico. Se questa condizione non viene soddisfatta, la deformazione dei lati appare anche sotto carichi insignificanti. Di conseguenza - la perdita di acqua nello spazio tra il muro e il bagno.

Cosa considerare, scegliendo la taglia

Raccomandazioni per la selezione dei bagni acrilici.
Come determinare la dimensione

Costruzione bagno in acrilico

Vasca da bagno in acrilico nero con un motivo

Bagno acrilico verde

Produttori di bagni acrilici

Vasca da bagno in acrilico RAVAK Domino

Bagno Aquaform acrilico

Raccomandazioni per la selezione dei bagni acrilici.
Posizione del foro di scarico

Quadro da un set di un bagno acrilico di produzione "Aquatek"

Per l'installazione, è necessario un trapano con un set di punte, un cacciavite o un cacciavite, un metro a nastro, un livello, una matita o un pennarello.

Una serie di strumenti essenziali

È importante I praticanti consigliano di utilizzare un cacciavite, un cacciavite con regolazione errata della forza di serraggio può danneggiare il bagno, devi trovare un nuovo posto per avvitare la vite, e questo non è sempre tecnologicamente possibile.

Si consiglia di verificare la completezza della consegna nel negozio in presenza del venditore.

Assicurati di controllare l'attrezzatura, verificando il numero di parti con le istruzioni

I problemi riscontrati a casa sono difficili da risolvere. Puoi raccogliere il bagno sul pavimento, ma è molto più comodo farlo sul tavolo. Non c'è bisogno di affaticare la schiena per molto tempo, e ci vorrà molto tempo per assemblare tutti gli elementi.

Algoritmo che monta bagno acrilico su un telaio metallico

Ogni vasca è accompagnata da istruzioni, leggerla attentamente prima di iniziare i lavori di installazione. Verifica la completezza dell'hardware, degli elementi del frame, dei blocchi, ecc. Scopri da solo cosa installare e in quale sequenza, quale hardware aggiustare i singoli elementi. Le strutture dei telai metallici possono variare leggermente, tenendo conto della geometria e della dimensione del bagno, ma non hanno alcuna differenza fondamentale. Tutti svolgono lo stesso compito: assumono il peso del lavaggio e prevengono la comparsa di grandi deformazioni.

Innanzitutto, è necessario assemblare il telaio metallico e il sifone, quindi posizionare la struttura in posizione e fissarla al muro con gli angoli per bloccare i lati. Tieni presente che se il bagno si appoggia con tre lati contro il muro, metterlo su di essi è molto difficile. Non si può fare questo, devi chiamare gli assistenti e creare dispositivi speciali. Come facilitare questi lavori, descriveremo di seguito nel corso della descrizione della tecnologia di assemblaggio.

Passaggio 1. Appoggiare il bagno a testa in giù sul tavolo. Se non c'è una tabella grande, quindi utilizzare due piccoli. La cosa principale è che sono più o meno in ordine di altezza. Rimuovere la confezione originale.

Vasca da bagno in acrilico posata sottosopra

Passaggio 2. Posizionare il telaio sul fondo del bagno, selezionare la posizione corretta. Nella fase iniziale, non installare esattamente, la posizione finale del telaio viene regolata man mano che le gambe vengono fissate. Può essere avvitato solo dopo aver installato tutte le gambe e tenendo conto della posizione dello schermo decorativo.

Posa sul fondo del telaio del bagno

Passaggio 3. Comprensione dei componenti del telaio.

Bagni diversi possono avere componenti diversi.

Il numero di rack verticali dipende dalle dimensioni del bagno, per i prodotti di parametri standard, cinque sono sufficienti: quattro negli angoli e uno nel mezzo. Prestare attenzione agli angoli speciali, attraverso i quali i lati del bagno sono fissati alle pareti. Questi sono elementi importanti che vengono fissati alle pareti già nel campo dell'assemblaggio finale del telaio prima di installare il prodotto sul posto.

Passaggio 4. Avvitare i perni nei rack verticali e inserire le estremità libere nei fori del telaio.

Ci devono essere due dadi su ciascuno dei perni, con il loro aiuto, quindi i supporti sono regolabili in altezza e fissati nella posizione desiderata. L'altezza della vasca può essere regolata con piedini in plastica, ma ciò non è desiderabile. I professionisti consigliano di stringere tutti i fili, in modo da aumentare la resistenza della connessione in plastica e la regolazione per realizzare borchie metalliche sui rack verticali. Fissare tutti i perni ai supporti verticali nelle aree preparate del telaio.

Forare il foro e avvitare i prigionieri

Stringendo il dado inferiore

Stringere i dadi per fissare i rack.

È importante Prima di fissare le seconde estremità dei rack verticali al bagno, controllare la loro posizione. Per fare questo, appoggiare il pannello laterale decorativo al bagno e fare attenzione che le gambe non creino ostacoli. La distanza dal bordo dei lati dovrebbe essere leggermente maggiore dello spessore del gruppo del pannello.

Passaggio 5. Ancora una volta, controllare la posizione del telaio.

Allinea il telaio e controlla la sua posizione.

Tutto è normale - procedere al suo attaccamento. Per fare questo, ci sono viti della lunghezza appropriata. Per affidabilità, prima di avvitare, controllare la loro lunghezza, attaccare al telaio e guardare quanto saranno spessi nel bagno. Nei luoghi di fissazione delle gambe, i bagni sono fatti di legno o altri materiali. L'estremità della vite non deve raggiungere la superficie anteriore del bagno di almeno 5 millimetri. Il supporto deve essere saldamente avvitato sul fondo del cerchio, i rulli sono vietati.

È importante Le dimensioni e il materiale della produzione di ipoteche hanno un impatto significativo sulla resistenza dell'installazione. Se i mutui sono piccoli, e la vite è avvitata in essi senza molto sforzo, allora non dovresti sperare che il bagno sia installato in modo sicuro. Adottare misure aggiuntive per aumentarne la stabilità: realizzare rivestimenti in mattoni, creare schermate di blocchi, ecc.

Controllare tutti i punti di fissaggio del telaio, se necessario, serrare attentamente le viti. Fare attenzione che i supporti siano in una posizione strettamente verticale, utilizzare costantemente il livello e solo allora fissare gli elementi sulla superficie del bagno.

Passaggio 6. Iniziare ad installare borchie in metallo per le gambe. Impostali per adattarli alle dimensioni dello schermo. Controlla l'altezza del nastro, dovrebbe essere lo stesso per tutti i perni. Stringere i controdadi solo dopo la regolazione dell'altezza finale. Ogni perno dovrebbe essere avvitato su una gamba di plastica e controllare nuovamente la loro posizione. L'altezza standard delle gambe è di circa 60 cm, i valori specifici dipendono dai parametri dello schermo.

Girando il perno, regola la lunghezza delle gambe

Metti le maniche sulle borchie delle gambe

Fissare le gambe con i dadi

Consigli pratici Alcune gambe hanno tacchi speciali, con i quali il bagno è fissato al pavimento della stanza. È necessario effettuare il fissaggio dei cuscinetti reggispinta in una posizione molto scomoda che giace sotto un bagno, tenetelo a mente. Praticamente solo due gambe vicine possono essere riparate. Girare i tasselli all'estremo è molto difficile. Ma nella maggior parte dei casi ne bastano due. Se il bagno è fissato da tre lati alle pareti della stanza, allora le gambe non possono sedersi sui tasselli. Ma prendi la decisione finale da solo, tenendo conto delle caratteristiche del funzionamento e della dimensione del bagno.

Passaggio 7. Avvitare gli angoli della fissazione decorativa dello schermo sul lato. Sono inclusi tre piccoli angoli, due sui bordi e uno nel mezzo. Mettili sul lato interno, posiziona lo schermo e segna la posizione degli angoli. Attaccare gli angoli al bagno. Se non dispongono di fori di fabbrica per viti autofilettanti, forarli da soli.

Clip sullo schermo

Avvitare i morsetti con le viti

Passaggio 8. Sul lato anteriore dello schermo, segnare la posizione dei fori per le viti. Prendi le dimensioni con molta attenzione, tutto dovrebbe funzionare la prima volta. Controllare la posizione degli elementi, lo schermo stesso verrà installato nell'ultima svolta dopo l'installazione completa del bagno.

A questo assemblaggio del telaio metallico è completato, procedere all'installazione del sifone e troppopieno.

All'inizio, come sempre, leggi attentamente le istruzioni del produttore e controlla che la consegna sia completa. Le istruzioni dovrebbero essere non solo un elenco di elementi, ma anche uno schema di assemblaggio graduale. Non avere fretta di andare subito al lavoro, pre-pensare alla sequenza di azioni e allo scopo di ciascuna parte. Non c'è nulla di superfluo nei set, se sono rimasti dei pezzi di ricambio, questo indica un errore durante l'assemblaggio.

Assemblaggio e installazione di un sifone da bagno

Tutti gli elementi del sifone e del troppopieno devono essere serrati solo a mano, con troppo sforzo, i tamponi di gomma sono danneggiati. È impossibile ripararli, dovrai cercare un sostituto. E questo non è così facile, non è possibile trovare separatamente tutti i tipi di guarnizioni.

Non utilizzare mai sigillanti durante il montaggio, i collegamenti dovrebbero essere affidabili senza di essi. I sigillanti non hanno una durata così lunga, come la gomma, nel tempo, ci saranno sicuramente dei problemi. Se c'è una perdita, allora non è colpa del sifone, ma di chi lo ha raccolto. Sii attento all'installazione. Perché?

  1. Le perdite sotto il bagno non vengono rilevate immediatamente. Una prolungata presenza di acqua può causare situazioni molto spiacevoli, fino alla comparsa di funghi sulle superfici delle pareti. Per eliminare il fungo dovrà applicare un complesso di attività di costruzione, è costoso, lungo e difficile. Inoltre, è necessario smontare completamente il bagno con tutti i risultati negativi.
  2. Fare riparazioni sotto il bagno è scomodo. È molto più redditizio fare tutto il lavoro contemporaneamente sulla coscienza, piuttosto che soffrire poi con l'eliminazione dei problemi e le loro conseguenze. Questo principio si applica all'installazione di qualsiasi impianto idraulico, e non solo ai bagni.

Dopo aver assemblato tutti gli elementi del telaio, sono stati installati il ​​sifone e il troppopieno, è possibile iniziare a montare il bagno in posizione. Inoltre ha le sue regole e le sue difficoltà, considera le istruzioni passo passo per la produzione di opere.

Mettendo il bagno in posizione

Sarà necessario eseguire tre operazioni: collegare lo scarico del sifone al sistema fognario, fissare gli angoli speciali sulle pareti per supportare i lati del bagno e installare uno schermo decorativo. Poiché i primi problemi non dovrebbero sorgere, il flessibile di scarico flessibile viene semplicemente inserito nella campana del tubo di fognatura. Ma con l'installazione degli angoli e poi il fissaggio del bagno su di essi possono sorgere difficoltà.

Raccomandazione pratica Si consiglia di installare un bagno in acrilico prima di collegare la doccia. Il fatto è che si trova in un posto conveniente per gli utenti, il che è del tutto logico, e spesso questo posto crea grandi difficoltà durante l'installazione del bagno. Se il rubinetto della doccia è molto vicino ai lati della vasca, è complicato installarlo sul posto.

Passaggio 1. Posizionare il telaio del bagno sul pavimento e utilizzare un livello per controllarne la posizione. Tieni presente che il fondo dovrebbe avere una pendenza verso il foro di scarico, altrimenti dopo il lavaggio non tutta l'acqua va. I suoi resti si asciugano e sul fondo compaiono macchie sgradevoli e difficili da rimuovere. Se necessario, regola la posizione cambiando la valle delle gambe. È scomodo farlo, dovrai sdraiarti sul pavimento e in questa posizione, svitare / serrare i dadi di regolazione. Particolarmente difficile da raggiungere le due gambe estreme.

Passaggio 2. Contrassegnare la posizione di un bordo dell'elemento di supporto. È più facile rimuovere i tag dalla fine del bagno, in questo luogo l'accesso è il più conveniente. Distribuire uniformemente gli elementi di supporto, dividere la lunghezza dei lati trattenuti per il numero di elementi.

Passaggio 3. Utilizzando un livello, traccia una linea sui muri nel punto di attacco degli elementi. Questa è un'operazione molto importante. Gli elementi di supporto dovrebbero toccare leggermente la superficie interna dei lati, le aperture sono proibite. Inoltre, le sporgenze non sono consentite - il bordo del bagno è deformato o completamente crolla.

Passaggio 4. Praticare i fori nelle pareti per i tasselli, fissare gli elementi di supporto.

Risolti elementi di supporto

Ora rimane da installare il bagno in posizione in modo che i bordi dei lati siano tenuti su elementi metallici. Non è facile farlo, un bagno appoggia sui muri almeno da due lati, non è possibile tenerlo in questi luoghi con le mani. Se le dimensioni della stanza corrispondono esattamente alle dimensioni della vasca, tre lati si appoggeranno al muro. Come mettere un bagno in questi casi? Inoltre, questo dovrebbe essere fatto in modo che i bordi si aggrappino agli elementi di supporto sul retro. Offriamo due modi.

  1. Intorno alla vasca con una struttura metallica per legare due corde. Impostalo all'incirca nel punto giusto finché non si ferma sugli elementi di supporto. Quindi, sollevare le corde di 5-10 cm, appoggiare il lato contro il muro e abbassarlo lentamente in questa posizione. Quindi le corde vengono tagliate e rimosse.
  2. Approfitta delle lunghe stecche come leve. Enfatizzare il fondo, sollevare e mantenere il bagno nella posizione desiderata, abbassarlo in posizione.

Vasca fissa

Bagno e parete comune

Fissare il lato del bagno alla parete con un kit di montaggio

Quindi assicurati di controllare la posizione delle gambe, dovrebbero riposare contro il pavimento. Se un po 'di cedimento - regola la loro posizione. Ora resta da collegare allo scarico e collegare uno schermo decorativo.

Come installare uno schermo da bagno decorativo

Il lavoro preparatorio è già stato completato durante l'assemblaggio del telaio. Ora è diventato solo per risolvere lo schermo stesso. A tal fine ci sono viti, rondelle e tappi decorativi nel set. Metti tutto al suo posto e fissa le viti a turno. Se fatto correttamente, lo spazio tra il pavimento e lo schermo non dovrebbe essere.

Fermo schermo

Regola la lunghezza delle gambe del telaio anche durante il montaggio

Installazione di un bagno acrilico in modo combinato - 5 fasi di un risultato ideale

Le costruzioni di acrilico stanno diventando sempre più popolari ogni anno, e non è sorprendente - il materiale sembra grande e così leggero che una persona può portare il bagno. Ma la scelta della costruzione di alta qualità e la corretta installazione di un bagno acrilico sono molto importanti, quindi parlerò di tutti gli aspetti importanti in modo da poter affrontare questi lavori da soli e ottenere risultati non peggiori di quelli di esperti professionisti.

Nella foto: le vasche in acrilico sono fantastiche.

Fase uno: la scelta di un'opzione di qualità.

Prenderò in considerazione questa parte del processo separatamente, perché se acquisti un prodotto di bassa qualità, anche l'installazione più idonea non sarà d'aiuto e il design molto presto deformerà o perderà un aspetto attraente.

Puoi ottenere un buon risultato solo usando un buon prodotto, mi sono occupato delle vasche Triton e sono rimasto completamente soddisfatto delle loro caratteristiche, ma i prodotti europei e americani possono essere acquistati, il prezzo sarà molto più alto, ma non c'è bisogno di preoccuparsi della qualità.

Il marchio "Triton" offre una vasta gamma di prodotti

Ti dirò quali fattori devi prestare attenzione quando scelgono:

Più modifiche di fantasia sono meglio mettere in bagni spaziosi, per quelli più piccoli è meglio avere modelli classici.

Ti consiglio di scegliere prodotti con spessore acrilico non inferiore a 4 mm, è facile vederlo: guarda la parte terminale del cerchio, tutti gli strati e il loro spessore sono visibili su di esso

Quando comprate, colpite il muro: il suono dovrebbe essere sordo, non squillare. Puoi anche usare un controllo torcia - brillare sulla parete del bagno dall'esterno e controllare se il punto luminoso è visibile dall'interno, in caso contrario, allora hai una buona opzione.

È necessario conoscere chiaramente le dimensioni della stanza per trovare la dimensione e la forma ottimali del bagno.

Un altro fattore importante è l'equipaggiamento del bagno, molte persone sono guidate dal prezzo quando si sceglie, e bisogna prestare attenzione alle attrezzature, perché le opzioni economiche spesso includono solo un bagno, mentre i prodotti di buona qualità hanno molti elementi aggiuntivi:

  • Telaio di montaggio con gambe regolabili;

Il telaio è responsabile della resistenza strutturale

  • Viti, tasselli, staffe di montaggio a parete. I produttori europei, tra le altre cose, completano il bagno con trapani che saranno necessari durante il lavoro.

Lavori di montaggio

Questo processo consiste in quattro fasi, le considereremo separatamente. Seguirli nello stesso ordine in cui sono descritti, in modo da non confondere nulla e non fare errori quando si lavora. Installare un bagno acrilico con le proprie mani è un processo responsabile, la violazione di almeno una raccomandazione può portare al fatto che il progetto fallirà molto rapidamente.

Seconda fase - Eventi preparatori

In questa fase è necessario, in primo luogo, raccogliere tutti gli strumenti e gli accessori necessari e, in secondo luogo, preparare la stanza per il lavoro futuro. Iniziamo con il primo aspetto:

  • Per praticare fori nel muro, abbiamo bisogno di un trapano a percussione con un trapano del diametro e della lunghezza richiesti;
  • Il cacciavite è necessario per assemblare la struttura e serrare i dispositivi di fissaggio. Inoltre, possono benissimo praticare fori in acrilico, se necessario;
  • Per regolare le gambe del bagno, è necessario avere una chiave inglese di dimensioni appropriate a portata di mano (ne avevo 17);
  • Quando si costruisce un supporto in mattoni, è necessario un contenitore per la preparazione della malta e una cazzuola per applicarlo agli elementi;
  • Per misurare, è necessario un metro a nastro, per controllare gli angoli - un quadrato, e, per esporre la costruzione idealmente senza intoppi, non si può fare a meno dell'uso di un livello di costruzione. Il markup è fatto con una matita da costruzione o pennarello.

Senza roulette in tali opere non si può fare

Inoltre, non dimenticare di materiali aggiuntivi:

  • Per sigillare il giunto tra il bagno e il muro, è possibile utilizzare uno speciale nastro sigillante, è possibile installare un bordo speciale. Un'opzione più semplice consiste nell'utilizzare il sigillante siliconico, è resistente all'umidità e sigilla bene l'articolazione;

Bordo speciale aderente alle superfici e chiusura dell'articolazione

Prima di iniziare l'installazione dei bagni acrilici, è necessario preparare la stanza:

  • Se la posa di piastrelle di ceramica è pianificata sul pavimento, i lavori devono essere eseguiti in anticipo;
  • Lo stesso vale per le pareti, anche se a volte la finitura inizia dal lato del bagno, in questo caso il rivestimento viene eseguito dopo l'installazione del bagno;
  • La cosa più importante è che la superficie delle pareti dovrebbe essere uniforme, e l'angolo tra loro dovrebbe essere dritto, è necessario controllare l'aereo, al fine di livellarlo con malta di gesso se necessario.

I muri con irregolarità significative sono più facili da allineare completamente con i beacon.

Fase tre: costruisci la struttura

È questa parte del lavoro che solleva spesso numerose domande da coloro che non hanno mai intrapreso tali attività. Le persone hanno paura di danneggiare qualcosa o commettere errori durante il montaggio.

In realtà, non c'è nulla di sbagliato in questo lavoro, è necessario agire con attenzione e seguire alcuni semplici consigli:

  • Prima di tutto, è necessario esaminare tutta la documentazione fornita con il bagno. Se si dispone di un prodotto di alta qualità, saranno necessariamente presenti le istruzioni di assemblaggio con diagrammi dettagliati e un algoritmo passo-passo per il lavoro svolto, ciò semplificherà notevolmente la comprensione delle singole sfumature del processo;

La cornice è la parte più difficile del design, se capisci il suo assemblaggio, non ci saranno problemi

  • Per prima cosa è necessario stampare il bagno, stendere un cartone sul pavimento e capovolgere il disegno. Ciò garantirà un facile accesso ai punti di attacco, la cosa principale è che lo strato di cartone sul pavimento è sufficiente e non si graffiano i lati durante il lavoro;
  • Quindi è necessario smontare l'intero hardware e appoggiarlo su una superficie piana in modo da sentirsi a proprio agio nel processo e non dover girare intorno a una pila di pezzi di ferro e plastica. Secondo lo schema, è possibile capire quale elemento è installato dove, semplificherà tutto il lavoro ulteriore;
  • Ad oggi, ci sono due opzioni per il montaggio del telaio. Il primo prevede fori per il montaggio delle viti, in questo caso la marcatura viene eseguita fissando il fondo del telaio e forando fino ad una certa profondità. Nel secondo caso, i fori sono già lì e non è necessario eseguire alcun controllo, ultimamente, molto spesso incontro le strutture preparate, il che semplifica enormemente il lavoro;

È necessario perforare a una certa profondità in modo da non creare un foro passante. Avvolgere il nastro isolante sul trapano come guida, in modo da poter controllare chiaramente il processo.

  • Il fissaggio delle guide viene effettuato con l'ausilio di viti, che devono essere fissate e fissate in modo sicuro. È preferibile utilizzare un cacciavite, ma, in casi estremi, si può fare con un comune cacciavite di una configurazione adeguata;

Elementi costruttivi inferiori attaccati per primi

  • Quindi vengono installate le gambe e fissati i montanti verticali, tutti questi lavori vengono eseguiti secondo le istruzioni. Le configurazioni dei telai possono variare a seconda della forma del bagno e del produttore, ma il processo di assemblaggio è approssimativamente lo stesso. In alcuni bagni di grandi dimensioni, potrebbe essere necessario collegare ulteriori piedini al fondo, la corretta sequenza di lavoro verrà indicata nello schema di assemblaggio;

Ecco il telaio assemblato e attaccato alla ciotola.

  • Successivamente, è necessario collegare il sifone, il lavoro è costituito da tre fasi: in primo luogo, il trabocco è fisso, quindi il foro di scarico, dopo di che la struttura è completamente assemblata. Le versioni moderne sono abbastanza semplici da assemblare, c'è sempre un diagramma sul pacchetto in base al quale anche il master più inesperto può effettuare la connessione (una volta ho montato e installato un sifone una volta per la prima volta).

Fase quattro - Costruzione di un supporto in mattoni

Per quanto riguarda questa parte del lavoro, non è prevista dai produttori, ma, come dimostra la pratica, un ulteriore rinforzo della parte inferiore è solo a favore dei bagni acrilici. Sono meno deformati e resistono meglio ai carichi che inevitabilmente finiscono su di loro. L'installazione di un bagno acrilico con l'utilizzo di una base aggiuntiva da un mattone consente di escludere la deformazione della struttura nelle posizioni degli elementi di fissaggio.

Se si utilizzano solo le gambe, la struttura potrebbe indebolirsi nel tempo ed è improbabile che gli elementi di fissaggio vengano serrati più strettamente. La presenza delle fondamenta di mattoni ti salverà dal problema, come rafforzare in modo che il sistema di supporto non scuota, perché il carico sul telaio sarà almeno due volte più piccolo.

Il flusso di lavoro è il seguente:

  • Per prima cosa è necessario installare il bagno nel luogo in cui si trova in futuro e con più gambe allineate, non è necessaria la precisione in questa fase, è importante contrassegnare la posizione della struttura per determinare le dimensioni e l'altezza del sistema futuro;
  • Un supporto in mattoni può essere posizionato al centro tra gli elementi di supporto del telaio e può passare sotto di essi, tutto dipende dalle dimensioni della vasca e dall'altezza della struttura sopra il pavimento. Ricorda che tra il mattone e il bagno o il telaio deve esserci un gioco di almeno 1 cm, quindi sarà rimosso;

La distanza dal pavimento all'ultimo elemento è il nostro punto di riferimento.

  • Successivamente, la malta viene preparata, il modo più semplice è quello di acquistare la miscela di muratura già pronta, che è sufficiente diluire con acqua e mescolare prima dell'uso. Di solito, una singola sacca del peso di 25 kg è sufficiente per la costruzione di una struttura, ma tutto dipende dal numero di mattoni posati;
  • La posa non richiede precisione e bellezza particolari, tuttavia non sarà più visibile in seguito, è possibile utilizzare diversi mattoni. La cosa principale è che l'altezza sia come dovrebbe essere, e che gli elementi siano tenuti saldamente, non ci sono altri requisiti;

Il fondamento deve essere forte - questo è l'unico requisito per questo.

  • La soluzione dovrebbe asciugare per almeno 24 ore, ma il lavoro può essere continuato subito, poiché non eserciteremo pressione sulle fondamenta costruite.

Fase quinta - Progettazione dell'installazione

Ora vediamo come installare correttamente il bagno acrilico, il flusso di lavoro è costituito dalle seguenti attività:

  • Prima di tutto, devi mettere la struttura al posto della sua futura posizione e spostarla il più vicino possibile alle pareti. Come ho notato sopra, se la ceramica verrà posata solo sopra il livello della ciotola, allora è meglio farlo dopo l'installazione del bagno, poiché l'installazione sotto la piastrella presuppone la determinazione della posizione esatta del sistema anche prima dell'inizio del lavoro, e senza esperienza adeguata è difficile da fare. Può darsi che tu abbia commesso un errore di calcolo e tu debba trovare una via d'uscita;

Se fatto correttamente, ci sarà un piccolo spazio tra il bagno e la base del mattone.

  • Impostare il livello del bagno è un'altra fase molto importante del lavoro. Tutto è semplice: il livello è posizionato sul lato e si utilizza il filo sulle gambe per ruotarle nella posizione desiderata. È necessario controllare l'aereo su tutti i lati, non è necessario inclinare lo scarico, la forma della vasca stessa ha l'inclinazione necessaria e l'acqua scorrerà nel sistema fognario senza problemi, la cosa principale è ricordare di fissare la posizione dei supporti con i controdadi alla fine del lavoro;

Si consiglia di controllare l'aereo e in diagonale

  • Quando la struttura è nella posizione allineata, è necessario contrassegnare il bordo inferiore del lato sul muro, dopo di che il bagno viene messo da parte. Successivamente, si dovrebbe prendere la piastra di montaggio e contrassegnare la loro posizione sul muro, allegando gli elementi, è necessario marcare i punti in cui è necessario praticare i fori per gli elementi di fissaggio. Dovrebbe essere leggermente inferiore alla parete - circa 3 mm al fine di compensare la subsidenza di acrilico sotto carico;

Prima di attaccare le staffe al muro, è necessario determinare con precisione la loro posizione.

  • Quindi la costruzione è impostata, è meglio lavorare con un assistente, posizionare con cura il bagno in modo che il suo lato si impegna con le staffe installate. Molte persone chiedono come fissare la ciotola saldamente alla parete, ma questo non è necessario - le staffe sono necessarie solo per evitare che la struttura si ribalti, e ci dovrebbe essere un piccolo spazio tra loro e il bordo, poiché il materiale sotto il peso dell'acqua tende a incurvarsi;
  • Dopo l'installazione, tutte le comunicazioni sono collegate, in primo luogo riguarda il sistema fognario. È importante controllare che il sifone sia ben saldo, quindi è necessario versare almeno un paio di litri d'acqua e controllare tutte le connessioni per eventuali perdite, se tutto è normale, allora questa fase può essere considerata valida;
  • 3-4 giorni dopo la costruzione della base di mattoni, è possibile passare alla fase successiva della costruzione della base. Lo spazio tra il supporto e il bagno è riempito con schiuma di montaggio, questo materiale consente di riempire strettamente il vuoto e ha una buona resistenza allo stress;

La schiuma di poliuretano crea un cuscino forte e allo stesso tempo elastico.

  • L'ultimo ad essere installato è uno schermo decorativo che copre la parte inferiore brutta e rende il bagno più attraente. Le istruzioni su come installare questo elemento di costruzione, vengono sempre complete con il prodotto, il lavoro è semplice, poiché ci sono sempre staffe di fissaggio sul bagno.

Ho descritto come installare un bagno in acrilico sicuro usando sia un telaio che un supporto in mattoni. Questo metodo è abbastanza semplice da implementare e allo stesso tempo privo degli inconvenienti del telaio (che si allenta nel tempo) e del mattone (fissazione non affidabile dei lati).

Capiremo come applicare il sigillo attorno al perimetro. Se si dispone di un nastro speciale, piegato al centro e incollato alla parete e al lato del bagno, uno zoccolo speciale viene inserito nella fessura e sigillato con sigillante siliconico.

E se decidi di usare solo silicone, allora devi riempire il vuoto con esso, e quindi rimuovere la composizione in eccesso con una spatola di gomma, renderà la giunzione uniforme e pulita.

Per rendere il giunto perfettamente liscio e pulito, puoi incollare il nastro su entrambi i lati

E ancora una sfumatura di cui vorrei parlare è la possibilità di rafforzare il bagno e migliorare le sue caratteristiche di isolamento termico. Per fare questo, la sua superficie esterna è ricoperta da uno strato di schiuma, riduce il rumore dall'acqua e fornisce un lento raffreddamento dell'acqua nella ciotola.

Grazie alla schiuma di poliuretano, il bagno diventa più forte e più caldo.

conclusione

L'installazione di un bagno acrilico è un processo abbastanza semplice se si comprendono le istruzioni e si seguono tutte le raccomandazioni. Il video in questo articolo aiuterà a capire meglio il lavoro, e se hai domande sull'argomento, non esitare a scriverlo nei commenti sotto questa recensione.