Principale > Accessori

Installazione dell'essiccatore a soffitto Liana

Molte persone hanno balconi e logge, su cui la biancheria viene asciugata nei vecchi modi. Le padrone si estendono per tutta la lunghezza della corda da bucato, le mollette sono appese o in giro, ecc. Questo rovina in modo significativo l'estetica dell'intera stanza. E cosa possiamo dire in quei casi se il balcone o la loggia fossero ben sviluppati e con un design moderno! In tali casi, è necessario "Liana" per asciugare i vestiti. Questo è un design speciale che non occupa molto spazio e sarà perfettamente combinato con qualsiasi balcone o loggia interno.

Asciugatrice "Liana": caratteristiche e vantaggi del design

"Liana" è un essiccatore tecnologicamente semplice e facile da usare che può essere installato in qualsiasi stanza. Questo essiccatore ha preso il nome dal suo aspetto: la struttura del soffitto, alla quale si adattano diverse corde per adattarsi alla superficie della parete, consente di abbassare le corde con la biancheria a diversi livelli.

Come funziona un essiccatore a soffitto?

Vista generale della struttura: diversi tubi di plastica o metallo con uno speciale rivestimento che protegge dalla corrosione. I tubi possono essere di dimensioni diverse - da 50 cm a 2 metri. Questi tubi, se necessario, possono essere abbassati a diverse altezze, che è regolato su un blocco speciale, che è montato sulla parete adiacente. Ciò facilita notevolmente l'appendere i vestiti - non stare sugli sgabelli o raggiungere il soffitto. Se necessario, puoi abbassare il tubo al livello della cintura.

Il design multi-livello non solo fornisce facilità d'uso, ma consente anche di asciugare rapidamente i vestiti. La disposizione a cascata di più livelli fornisce un'asciugatura più rapida.

vantaggi

I principali vantaggi di "Liana" per asciugare i vestiti sul balcone sono:

Sembra un essiccatore a soffitto Liana all'interno del balcone

  • Capacità di sopportare un peso eccezionale. Il design consente di appendere anche una grande quantità di lino: le corde elastiche consentono di sopportare un sacco di peso;
  • Aspetto. "Liana" sembra molto più ordinata delle normali corde su un balcone o una loggia, si adatta perfettamente a qualsiasi tipo di arredamento;
  • Semplicità di design e facilità di installazione. Per installare i rampicanti, sono necessari un minimo di strumenti e una piccola istruzione, che è collegata a ciascun dispositivo.

Una domanda naturale sorge spontanea: ci sono degli inconvenienti a questo essiccatore a soffitto? Secondo numerose recensioni di persone, possiamo trarre la seguente conclusione: non sono state riscontrate carenze significative. Alcuni utenti hanno notato la complessità del processo di installazione. Per ragioni di giustizia, notiamo che tali commenti provenivano principalmente dalle donne. Per il nostro visitatore, che è certamente interessato a tutte le sfumature di organizzare balconi e logge, il processo di installazione è improbabile che sembri complicato.

Importante: nonostante il fatto che il lavabiancheria Liana sia in grado di sopportare un sacco di peso, non si dovrebbe "esagerare" con questo - si consiglia di non appendere più di 2,5 kg di biancheria su ogni asta.

Set completo di asciugatrice "Liana"

Questo essiccatore è tecnologicamente semplice, come evidenziato da un piccolo numero di componenti:

  • Supporti per cuscinetti - 2 pezzi;
  • Staffa laterale di comando;
  • Canne per biancheria (set);
  • Corde per ogni asta (2 pezzi).

Disponi un balcone o una loggia? Leggi il nostro articolo sul design della loggia, combinato con la stanza. In esso troverai varie idee di design e molte foto su questo argomento.

E riguardo le scatole per i fiori del balcone leggi qui. Revisione dei materiali e raccomandazioni per la selezione.

Non tutti i proprietari scelgono gli essiccatori a soffitto. Qualcuno preferisce gli asciugabiancheria per pavimenti e pareti, le loro caratteristiche sono presentate in un articolo a parte.

Come installare un essiccatore a soffitto

Abbiamo detto che alcuni strumenti sono necessari per l'installazione. E qui c'è una piccola lista:

  • Puncher. È meglio non usare un trapano, non è affidabile come un perforatore, con il quale si possono praticare fori non solo nel materiale di finitura, ma anche nella base di cemento. Il kit dovrebbe avere un trapano per 6 mm (sotto la dimensione standard delle viti autofilettanti per il fissaggio della struttura).
  • Roulette e marker. Sebbene per l'installazione di rampicanti non siano necessarie misurazioni lunghe e complicate, sono necessarie le misurazioni più semplici (marcatura sulla base, marcatura dei punti di attacco, punto di attacco).
  • Elementi di fissaggio - viti e tasselli in nylon. La dimensione standard del tassello è 5 mm, la vite autofilettante è 3,5-4 mm.
  • Cacciavite. Richiesto per il fissaggio di elementi di fissaggio.

Ora passiamo all'installazione diretta dell'essiccatore Liana:

Schema di installazione dell'asciugatrice del soffitto

  1. La "Liana" acquisita deve essere disimballata e rimossa dalle staffe di imballaggio.
  2. Sulle staffe del soffitto manterrà l'intera struttura. Li prendiamo, li applichiamo al soffitto nei posti giusti e facciamo i segni corrispondenti sulla superficie con un pennarello.
  3. I fori sono perforati in punti pre-marcati.
  4. Le staffe sono fissate con viti autofilettanti, dopo di che le spine sono installate sulla parte superiore.
  5. La staffa di fissaggio è fissata alla parete con l'aiuto delle stesse viti. Puoi scegliere altezza e posizione arbitrarie: la cosa principale è che puoi raggiungerla.

L'immagine mostra come appendere correttamente l'asciugatrice.

  • I cavi che vengono forniti con le aste vengono fatti passare attraverso i rulli della staffa destra. Un lungo cavo viene passato attraverso la staffa sinistra.
  • Successivamente, sia il cavo lungo che quello corto passano attraverso la staffa destra.
  • Le estremità dei due cavi vengono fatte passare attraverso i cappucci di fissaggio sulla staffa di fissaggio per poter impostare la posizione superiore o inferiore.
  • Allo stesso modo, sulla "Liana" sono fissi e altre aste.
  • Importante: nonostante le istruzioni di installazione fornite, si consiglia di leggere le istruzioni incluse nel kit. È possibile che l'essiccatore acquistato abbia caratteristiche di installazione leggermente diverse.

    Errori di installazione comuni

    Spesso i principianti commettono errori che successivamente portano a una violazione dell'integrità della "Liana" o al suo smantellamento. I seguenti errori sono i più comuni:

    • Fare calcoli errati. Ciò porta a tensioni eccessive o insufficienti sulle aste. Per risolvere il problema, è necessario misurare correttamente prima di installare l'asciugatrice.
    • Selezione errata e installazione di elementi di fissaggio. Molto spesso ci sono situazioni in cui le viti sono fissate nel muro non è abbastanza profondo, o il loro diametro non si adatta al diametro del foro. Per risolvere il problema è necessario scegliere il diametro corretto del trapano e delle viti. Sotto il trapano per 6 mm, è necessario selezionare i tasselli della stessa misura che si inseriranno perfettamente nel foro.
    • Usando unghie cilindriche. Il design, fissato da questi elementi, durerà letteralmente fino alla prima asciugatura, per poi collassare sotto il peso della biancheria.

    Come scegliere un essiccatore a soffitto?

    Naturalmente, prima di tutto, quando si sceglie un asciugabiancheria, è necessario prestare attenzione alle dimensioni del balcone o della loggia. A seconda delle dimensioni, è possibile scegliere l'asciugatura di diverse lunghezze.

    Ti consigliamo di utilizzare questi consigli quando scegli le liane per asciugare i vestiti:

    • Prima dell'acquisto, è necessario leggere le istruzioni, che indicano il peso massimo che può sopportare "Liana".
    • È necessario scegliere un design le cui dimensioni non impediscano l'apertura di finestre sul balcone o sulla loggia.
    • Gli essiccatori a soffitto possono essere realizzati in diversi materiali: alluminio, acciaio o plastica resistente. Molti fanno subito una scelta a favore dell'alluminio: è più leggero e sembra più resistente. Tuttavia, le strutture metalliche in acciaio sono più affidabili e sono rivestite con uno speciale polimero o vernice che impedisce la possibilità di macchiare il bucato.

    E, naturalmente, non puoi ignorare il paese di origine. Gli essiccatori cinesi sono fatti di plastica di bassa qualità, che non è in grado di sopportare molto peso. L'opzione migliore è costituita da progetti nazionali o europei.

    Foto di liana essiccatore a soffitto

    In questa sezione, ti invitiamo a guardare le foto sull'argomento del nostro articolo "Come installare un essiccatore Liana: istruzioni". Tutte le foto sono cliccabili

    Asciugatrice "Liana": caratteristiche e istruzioni di installazione

    La maggior parte dei residenti in città aumenta la biancheria asciutta nell'appartamento. Equipaggiare un posto per asciugare le cose in casa, a prima vista, è abbastanza semplice. Tuttavia, va ricordato che la struttura installata dovrebbe essere il più efficiente e conveniente possibile e anche non occupare molto spazio. L'asciugatrice "Liana" è l'opzione ideale anche per i piccoli appartamenti. Le specifiche di progettazione e le istruzioni di installazione saranno discusse in maggior dettaglio in questo articolo.

    Caratteristiche e vantaggi

    Per asciugare le cose in case di città a più piani, erano già state usate le corde, che erano attaccate alle strutture in ferro all'esterno del balcone. Questa opzione, naturalmente, consente di risparmiare spazio nell'appartamento. Tuttavia, le cose pulite su un tale essiccatore possono facilmente sporcarsi dalla polvere o addirittura cadere dalla corda. Stendibiancheria ordinario può essere montato nella stanza. Tuttavia, è piuttosto difficile organizzarli in modo ottimale. Se la corda pesa troppo, complicherà il processo di sospensione e rimozione dei vestiti. In luoghi bassi, gli indumenti possono intromettersi o sporcarsi, a contatto con altri oggetti nella stanza o sul balcone. Inoltre, la polvere si accumula rapidamente sulle corde e non sarà possibile rimuoverla completamente con un semplice panno umido.

    La struttura di essiccazione "Liana" si distingue per la sua compattezza e funzionalità, che consente di installarla nei bagni, nelle logge e nei balconi praticamente in prossimità del soffitto. La caratteristica principale del lavoro di un tale sistema è che le piccole strisce su cui sono posizionate le cose possono cambiare la loro posizione (caduta o aumento).

    Tra i vantaggi dell'essiccatore "Liana" vi sono i seguenti.

    • Dopo l'essiccazione, non ci sono tracce lasciate sulla biancheria, come da sottili corde o legni, che sarebbe difficile da lisciare con un ferro da stiro.
    • Facile da curare. Il design è facile da pulire da polvere e sporco. Per fare questo, puliscilo con un panno umido. Quando si asciugano i vestiti, si può essere certi che non ci saranno segni di sporco dall'essiccatore sul tessuto.
    • Compattezza. Il dispositivo può essere installato abbastanza in alto, in modo che la "Liana" sia quasi invisibile.
    • Resistenza a carichi pesanti. Un tubo può sopportare fino a 2,5 chilogrammi di indumenti. Se rispetti questo requisito e non appendi troppi indumenti sui tubi, il design non si romperà né si piegherà sul peso del bucato.
    • Facile da usare Un tale sistema funziona per analogia con un ascensore. Abbassando le stecche a un livello confortevole, puoi facilmente e rapidamente appendere le cose lavate, senza alzarti sulla sedia e non cercare di raggiungerla. Dopo aver appeso il bucato, l'asse si alza all'altezza desiderata.
    • Le provette non si sollevano tutte contemporaneamente, ma a loro volta riducono il carico sulle mani.
    • Quando si asciugano le cinghie di lino possono essere installati a diverse altezze. Gli oggetti in cascata si asciugano molto più velocemente.

    Tuttavia, come tutti gli essiccatori, questo design ha i suoi svantaggi. Vale la pena notare che gli svantaggi di "Liana" sono principalmente associati a un particolare modello e produttore del prodotto.

    Secondo le recensioni dei clienti, i prodotti di scarsa qualità presentano i seguenti svantaggi:

    • le corde saltano fuori dai rulli, quindi è necessario bendare questi elementi manualmente;
    • le parti in plastica si rompono rapidamente;
    • in caso di progettazione non corretta, l'installazione fallisce rapidamente.

    L'asciugatrice "Liana" è disponibile in due versioni: soffitto e parete. Quando si sceglie un modello, vale la pena considerare quale superficie sarà il carico principale. Le opzioni di soffitto implicano un carico sul soffitto. Le strutture di tensione e sospensione non sopportano molto peso.

    In questo caso, sul soffitto deve essere installato un supporto metallico sotto forma di angolari speciali. Tuttavia, tale supporto viene installato prima di terminare il soffitto.

    Quando il tipo di materiale di rivestimento non è in grado di resistere a carichi pesanti e non ci sono angoli metallici per il fissaggio della struttura, è preferibile utilizzare un modello a parete.

    La parete "Liana" si differenzia dal modello a soffitto solo per il modo di fissaggio. Le console, su cui verrà supportato l'intero sistema, in questo caso verranno fissate al muro.

    dimensioni

    Nel mercato moderno puoi trovare essiccatori "Liana" di varie dimensioni. In molti modi, i parametri dipendono dal produttore. La larghezza del prodotto varia solitamente da 1,4 a 2 metri. Per quanto riguarda la lunghezza dei tubi e il design stesso, allora ci può essere un gran numero di opzioni differenti. La lunghezza minima più comune è 1,3 m Le dimensioni standard includono anche le seguenti: 140 cm; 150 cm; 160 cm; 170 cm; 180 cm; 190 cm; 200 cm

    Tuttavia, l'opzione più compatta sono gli essiccatori con una lunghezza di 50 centimetri. La dimensione massima della "Liana" è di 3 metri.

    materiale

    Per la produzione di alcuni elementi dell'essiccatore, i produttori di "Liana" possono utilizzare diversi materiali. La qualità e l'affidabilità della struttura nel suo complesso dipenderanno da questo. I cilindri su cui è posizionata la biancheria possono essere di metallo o di plastica. I tubi metallici hanno uno strato protettivo anticorrosione.

    Il materiale più affidabile in questo caso è l'acciaio inossidabile. I tubi di acciaio sono in grado di resistere alle sollecitazioni maggiori rispetto alle parti in alluminio o plastica. Altrettanto importante è la qualità del materiale da cui sono state create le corde. Corde sottili non sono in grado di garantire l'affidabilità dell'intera struttura al giusto livello.

    Pezzi di ricambio

    Asciugatrice "Liana" è una struttura a parete o soffitto di piccole dimensioni, che consiste in diverse parti semplici.

    Il sistema include i seguenti elementi:

    • una coppia di supporti in metallo con rulli;
    • tubi metallici o di plastica che svolgono il ruolo di grucce per bucato bagnato;
    • staffe di montaggio;
    • consolle a soffitto o parete;
    • corde (corde);
    • caps.

    I cilindri di plastica o metallo possono essere lunghi da 0,5 a 3 metri. Il loro numero può variare. Di solito il kit ha 4-5 barre. Ogni tubo è dotato di due corde di diverse lunghezze. Una lunga corda passa attraverso un rullo su un supporto speciale. Attraverso il secondo rullo passano sia il cavo lungo che quello corto.

    L'intero sistema è collegato alle console a parete oa soffitto, che sono alla base dell'intera struttura. Alle estremità delle corde fissi cappucci speciali che consentono di alzare e abbassare il tubo al livello desiderato. Durante il montaggio della struttura, è importante osservare la distanza minima consentita dal pavimento (1,2 metri), a cui il cilindro può affondare.

    Non tutti i dettagli del design possono essere facilmente sostituiti con nuovi. Ad esempio, se un rullo si guasta, dovrai sostituire l'intero binario o l'intera struttura.

    Come scegliere?

    Nonostante il fatto che "Liana" sia considerata un design affidabile per asciugare i vestiti, alcuni modelli non sono la migliore qualità. Quando si sceglie un dispositivo, è necessario studiare attentamente le caratteristiche del prodotto. La distanza tra i cilindri (tubi) dovrebbe essere abbastanza grande. Altrimenti, le cose sulle assi adiacenti verranno confuse tra loro.

    La lunghezza dei tubi può essere fino a due metri. Si tenga presente che più a lungo i cilindri e il design nel suo insieme, maggiore è la probabilità che l'essiccatore si deformi dai carichi generati durante il funzionamento.

    Quando si sceglie un design adatto, è necessario considerare la posizione di installazione dell'essiccatore. Le dimensioni della Liana dipenderanno dalle dimensioni della stanza, quindi si consiglia di misurare l'area. È inoltre necessario assicurarsi che l'essiccatore non interferisca con l'apertura libera di porte o finestre.

    È anche importante prendere in considerazione il materiale da cui sono stati fatti i tubi e gli elementi di fissaggio. Le parti in plastica si rompono più velocemente. Le strutture in alluminio sono la migliore opzione per peso e affidabilità. I prodotti in acciaio creano un carico doloroso sulle pareti o sui soffitti, ma tali essiccatori sono i più durevoli.

    I modelli di essiccatori "Liana" possono avere un diverso numero di tubi inclusi. Inoltre, il tipo di cilindro dipende dal peso massimo degli indumenti che possono resistere all'oggetto.

    La qualità dell'essiccatore dipende dal produttore del prodotto. I disegni fatti in Cina non sono durevoli e affidabili. Quando si acquista un prodotto da un modello dalla Cina è meglio rifiutare. È necessario dare la preferenza "Lianam" ai produttori nazionali o europei.

    Modelli popolari

    Nonostante la gamma di essiccatori "Liana" sia piuttosto grande, alcune modifiche hanno guadagnato particolare popolarità. Ciò è dovuto alla qualità del design.

    Tra i modelli popolari ci sono:

    • Gimi Lift 160 e Gimi Lift 200;
    • Luminarc Liana 1.4;
    • Comfort Alumin 1,5 me Comfort Alumin 2,5 m;
    • Dogrular SP1505.

    Essiccatori La produzione italiana Gimi Lift ha un prezzo piuttosto elevato, rispetto a prodotti simili di altri produttori. Il prezzo è dovuto all'alta qualità dei materiali utilizzati per la fabbricazione e la costruzione in generale. I cilindri sono fatti di acciaio, che è coperto con uno strato protettivo di polvere epossidica. Indipendentemente dalla lunghezza dei tubi, il carico massimo che l'essiccatore Gimi Lift può sopportare è di 12 chilogrammi.

    Modello Luminarc Liana 1.4 è prodotto da un'azienda francese. Il prezzo dell'essiccatore è molto più basso del costo della marca di beni Gimi. Tuttavia, in termini di prestazioni tecniche, Luminarc Liana 1.4 non è inferiore ai colleghi di altri produttori. Il materiale principale utilizzato per la fabbricazione di una tale struttura è l'acciaio. Modello Luminarc Liana 1.4 è disponibile in un set completo con cinque aste. Il carico massimo sull'essiccatore può arrivare a 12 chilogrammi.

    Essiccatore La produzione bielorussa Comfort Alumin è più comune in due versioni, la dimensione di 1,5 e 2,5 metri. Entrambi i modelli sono disponibili in configurazioni a 5 cilindri. La distanza tra i cilindri è di 10 centimetri. Il carico massimo consentito sulla struttura è di 10 chilogrammi. Tali modelli sono fatti di plastica e alluminio.

    Il modello di produzione russa Dogrular SP1505 è progettato per il montaggio a soffitto. Il peso della struttura è di 2,1 chilogrammi e il carico massimo consentito è di 10 chilogrammi. L'asciugatrice è fatta di plastica e alluminio. Il modello ha un design accattivante, buona qualità e basso costo.

    Istruzioni di montaggio

    Installare "Liana" non è un processo difficile. Per assemblare la struttura sarà sufficiente studiare lo schema di montaggio e le istruzioni di installazione, che devono necessariamente essere indicate sulla confezione del prodotto.

    Per installare l'asciugatrice sono necessari i seguenti attrezzi e attrezzature.

    • Puncher. In alternativa, un trapano elettrico farà. Questo strumento è necessario per praticare un piccolo numero di fori nelle pareti o nel soffitto. È necessario forare non solo uno strato di finitura, ma anche una base di cemento o altro materiale.
    • Metro a nastro e matita nera. Con l'aiuto di un metro a nastro vengono effettuate le misure necessarie. Segni di matita sulla superficie della parete o del soffitto per fissare la struttura.
    • Elementi di fissaggio. Molto spesso sono già completi di un essiccatore.

    Liana per asciugare i vestiti sul balcone: il design dell'asciugatrice, le regole di installazione e funzionamento

    Dove si asciugano gli intimo? Nella maggior parte dei casi - sul proprio balcone o loggia. Per fare questo, devi allungare le corde, che rovinano l'aspetto del balcone e non sono sempre comode da usare, e gli abiti appesi occupano molto spazio e spesso si sporcano. Oggi questo problema può essere risolto molto più facilmente con l'aiuto di essiccatori compatti e facili da usare.

    Liana per asciugare i vestiti sul balcone

    Contenuto istruzioni dettagliate:

    Tipi e modelli di essiccatori

    La gamma di disegni progettati per asciugare i vestiti nei negozi moderni è molto ampia: possono essere essiccatori esterni, interni, scorrevoli, a parete ea soffitto, ognuno dei quali ha i suoi vantaggi e svantaggi.

    Se il balcone è piccolo, i proprietari di appartamenti scelgono spesso strutture pieghevoli, a parete oa soffitto per risparmiare spazio. I modelli pieghevoli sono piuttosto compatti e vengono installati immediatamente prima di asciugare i vestiti e dopo l'operazione possono essere rapidamente piegati e rimossi. Lo svantaggio di questi essiccatori è che occupano molto spazio quando vengono aperti. Inoltre, alcuni di essi sono instabili e sotto il peso del bucato possono semplicemente ribaltarsi.

    Asciugatrice sul muro del balcone

    Gli essiccatori a parete sono disponibili in diverse versioni, ma i modelli inerziali e telescopici (consolle) sono i più adatti per i piccoli spazi. Gli essiccatori inerziali sono un tamburo con funi avvolte e una barra con ganci su cui sono fissate le corde. Cioè, se l'essiccatore non è necessario, le corde possono essere avvolte sul tamburo, in modo che non occupino spazio e interferiscano con il passaggio. Il principale svantaggio: nel tempo, le corde si allungano e si abbassano.

    Console, o essiccatori telescopici assomigliano armoniche in metallo, che sono attaccati al muro e presentati se necessario. Tuttavia, tali disegni sono adatti solo per le famiglie di piccole dimensioni, dal momento che è impossibile stendere un sacco di biancheria su di loro.

    Secondo le casalinghe, i disegni più convenienti e facili da usare sono chiamati "Liana". Prendono il loro nome dall'aspetto originale - sembrano davvero piante rampicanti.

    Liana per asciugare i vestiti - foto

    Cos'è l'asciugatrice "Liana"?

    Essiccatore a soffitto oa parete "Liana" è una struttura composta da cilindri in plastica o metallo con rivestimento anticorrosivo da 50 cm a 2 metri, fissati mediante corde ad un'unità speciale dotata di rulli, in modo da poter regolare l'altezza degli elementi. Un tale dispositivo offre una serie di vantaggi che le corde ordinarie o altre strutture non hanno.

    Essiccatore a soffitto, 5 linee

    Un'ottima alternativa alla corda da bucato ordinaria.

    Un portacorda è fissato a una delle pareti.

    Vantaggi del design

    1. Facilità d'uso Prima di appendere la biancheria, le stecche possono essere abbassate fino al livello della vita (questo elimina la necessità di eseguire acrobazie pericolose su uno sgabello o una sedia), quindi sollevarle nuovamente al soffitto in modo che le cose non interferiscano con il passaggio. Inoltre, le barre di lino possono essere messe in cascata, rendendo la biancheria asciutta molto più veloce.
    2. La capacità di sopportare un sacco di peso. "Liana" ti consente di asciugare contemporaneamente un gran numero di cose, indipendentemente dal loro peso, senza preoccuparti che il design si afflosci o si rompa. Su un design, puoi appendere tutti i vestiti da una lavatrice standard con un carico di 5 kg.
    3. Aspetto attraente. L'essiccatore sembra molto meglio di corde cadenti o vecchi fili, e non rovina l'interno della stanza. Le cose bagnate sulla struttura del soffitto possono essere posizionate in modo da non occupare molto spazio o interferire con il passaggio.

    Nota. Nonostante il fatto che "Liana" possa sopportare qualsiasi quantità di biancheria, non è necessario abusare di questa proprietà utile - si raccomanda di non appendere più di 2,5 kg su ogni barra.

    Come scegliere un essiccatore?

    Raccomandazioni per la scelta di un essiccatore per un balcone

    Per progettare fedelmente il proprietario, è necessario prestare attenzione ad alcuni punti importanti nella scelta. Il primo è il materiale da cui provengono i tubi (la plastica è molto più economica, ma il metallo è più affidabile). Se l'essiccatore viene acquistato per una famiglia numerosa, si consiglia di scegliere l'acciaio inossidabile: è più resistente dell'alluminio e, inoltre, la biancheria non si sporca anche se si elimina lo strato superiore anticorrosione.

    Scegli un forte essiccatore

    Le corde devono essere abbastanza spesse, altrimenti potrebbero rompersi sotto il peso della biancheria. Inoltre, è necessario prestare attenzione alla lunghezza della struttura specificata nelle istruzioni e assicurarsi che si adatti al luogo prescelto.

    Come scegliere un prodotto di qualità

    Per quanto riguarda il paese di origine, è meglio rifiutare i prodotti fabbricati in Cina - tali essiccatori sono di bassa qualità e possono rompersi rapidamente.

    Le parti in plastica si romperanno se il carico è troppo grande

    Scadente supporto in plastica

    Infine, prima di acquistare, è necessario verificare l'integrità della confezione della merce - se è rotta, è necessario acquistare un altro design.

    Istruzioni per l'installazione di Liana Dryer

    Nonostante il fatto che l'installazione della struttura sia un processo semplice, il proprietario dovrà scegliere il posto giusto, ottenere alcuni strumenti e seguire anche le istruzioni passo-passo.

    Fase uno. Scegliere un posto

    È meglio installare "Liana" sui balconi o logge vetrati. In caso contrario, l'asciugatura del bucato causerà gravi inconvenienti, poiché in inverno si congelerà costantemente, quindi è consigliabile trovare un posto adatto nell'appartamento. Il design e le cose appese su di esso non dovrebbero interferire con le famiglie e gli ospiti, o troppo evidente, cioè, l'opzione migliore è un bagno o spogliatoio (in casi estremi - un soggiorno o camera da letto), ad eccezione di stanze con controsoffitti o strutture sospese. Se è impossibile o troppo difficile collegare la struttura al soffitto, si consiglia di scegliere un'opzione muro.

    Scegli il posto giusto per l'asciugatrice.

    L'asciugatrice deve essere installata in modo che non interferisca con l'apertura di porte o finestre. Inoltre, è necessario considerare che l'acqua potrebbe gocciolare dal bucato bagnato, quindi è meglio stendere un film o un pannolino usa e getta sotto di esso.

    Seconda fase. Prepariamo tutto ciò di cui hai bisogno

    Il set di essiccatori "Liana" comprende i seguenti articoli:

    • due blocchi portanti;
    • staffa di bloccaggio laterale;
    • strisce (cilindri) per appendere i vestiti, in un set standard di 5 pezzi;
    • 2 cavi per ciascuno dei cilindri (uno lungo, per i supporti a rulli e uno corto, che deve essere fissato sulla staffa).

    Kit asciugatrice prima dell'installazione

    Si raccomanda che tutte le parti della struttura vengano immediatamente tolte dal pacchetto e disposte in modo che siano a portata di mano. Inoltre, per l'installazione saranno necessari i seguenti strumenti:

    • metro a nastro, righello lungo o metro a nastro;
    • perforatore (per pavimenti in legno) o trapano (per calcestruzzo e mattoni);
    • cacciavite;
    • elementi di fissaggio (tasselli, tasselli o viti) alle dimensioni del trapano;
    • una matita

    Per ottenere un design affidabile e non molti buchi nel soffitto, non si dovrebbe installare l'essiccatore "a occhio", ma piuttosto eseguire semplici misure preliminari.

    Fase tre. Installazione dell'essiccatore

    Procedura di installazione dell'essiccatore

    Dopo aver preparato gli strumenti necessari, puoi procedere direttamente al processo di installazione, che è simile a questo.

    Liana - una pratica asciugatrice per balconi urbani

    Nonostante la varietà di lavatrici con asciugatura e attrezzature speciali, l'asciugatura naturale di vestiti, biancheria da letto e asciugamani è considerata la più benigna e quindi corretta. Per appendere cose usa dispositivi a portata di mano. Uno di loro - "liana" per asciugare i vestiti su un balcone, terrazzo o loggia - è comodo, affidabile, economico, è possibile acquistare in un negozio di ferramenta, installarlo da soli, ripararlo se necessario o farlo da soli.

    Balcone "liana": caratteristiche del design

    In vendita si possono trovare essiccatori a soffitto, "liane" per il bucato sul balcone e modelli a parete di varie dimensioni.

    Versione per montaggio a parete

    Il design è semplice ed è una combinazione di traverse orizzontali e corde robuste con cui operare. Le barre trasversali sono barre cave di metallo con rivestimento anti-corrosione o plastica. La loro lunghezza varia da 0,5 ma 2 m, ma i modelli di dimensioni 1,5 m, 1,9 m, 2 m sono più comuni sul mercato.

    La plastica è buona perché ha un peso leggero, ma la sua forza non è sempre confermata. Nel corso del tempo, le aste potrebbero rompersi, deformarsi e ingiallire. Le traverse in alluminio sono leggermente più pesanti, ma più forti. Le barre d'acciaio più affidabili e durevoli, ma creano un carico aggiuntivo sulle corde, che si consumano più velocemente.

    Foto di nodi operai "liana" sul balcone

    Il carico principale cade su due staffe in acciaio fissate con viti sul soffitto o sulla parete. I rulli sono inseriti nelle staffe per facilitare la regolazione dei cavi. I forti laccetti di kapron, su cui sono infilate le aste, sono assemblati e fissati in un unico punto: sul blocco di muro ("pettine").

    Lo schema "creepers" con le rotaie verso il basso

    Controllo manuale Abbassare la barra orizzontale, allentare la serratura e allungare il cavo di lavoro. L'asta è ridotta ad un'altezza conveniente per appendere i vestiti. Quindi il cavo viene serrato e fissato - la traversa si solleva con le cose verso il soffitto. Di conseguenza, gli indumenti o le lenzuola non creano ostacoli per il movimento, poiché si trovano in un'area buona, solitamente non coinvolta.

    Il segreto della popolarità di un semplice essiccatore

    Uno dei principali vantaggi dell'essiccatore liana è che può essere appeso sul balcone, sulla terrazza, nel corridoio o anche in bagno. In quasi tutti gli appartamenti della città (con rare eccezioni) c'è un balcone o una loggia, spesso usato come spazio per l'asciugatura. Grazie all'aria a flusso libero, la biancheria si asciuga più velocemente, non si asciuga e rimane fresca.

    "Liana" in posizione di lavoro - con la traversa abbassata

    • Uso e sicurezza confortevoli. Per appendere le cose non servono banchi o scale - basta abbassare la barra trasversale e poi tornare al luogo.
    • Dispositivo comodo, design accattivante. La "liana" installata non ingombra lo spazio, sembra più elegante di un cavo o una corda tesa.
    • Capacità di sopportare carichi pesanti. Il peso massimo consigliato dal produttore è indicato nelle istruzioni. Per prodotti in plastica - 5-7 kg, per prodotti metallici in media - fino a 12 kg. Se la lavatrice è progettata per un carico di 5 kg, l'intero set di biancheria è facile da posizionare e asciugare contemporaneamente.
    • Facile installazione Il design semplice e le chiare istruzioni di installazione consentono di eseguire l'installazione da soli, senza procedure guidate. È richiesto un minimo di utensili e vengono forniti elementi di fissaggio.

    Un altro vantaggio, che si adatta ai proprietari economici, - basso costo. Nei negozi online e nei mercati economici viene presentata una vasta selezione di modelli domestici, da quelli semplici per 400-450 rubli. fino a più comodo e durevole per 1100-1500 rubli. Gli analoghi importati sono più costosi - fino a 2400 rubli, ma il prezzo elevato spesso non è giustificato e dettato dal marchio.

    Tipo di blocco "Liana": la traversa attaccata al telaio

    Non dimenticare la manutenibilità del dispositivo. Se il nucleo si rompe o il cavo viene cancellato, possono essere sostituiti con prodotti adatti alle loro caratteristiche.

    Consigli per l'installazione di "creepers"

    Gli acquirenti di solito non hanno domande su come appendere una "liana" sul balcone o in bagno, in quanto il kit di installazione viene fornito con istruzioni dettagliate che descrivono le azioni e i diagrammi. Ma per fare in modo che il dispositivo funzioni a lungo, ed è stato conveniente utilizzarlo, è necessario seguire le regole, che sono anche raccomandate dal produttore o dalla propria esperienza.

    Scegliere un posto conveniente

    Se l'area del bagno lo consente, può essere installato un asciugabiancheria. Tuttavia, gli spazi interni spesso soffrono di ventilazione inadeguata e il processo di asciugatura non si svolgerà abbastanza velocemente. Nei bagni, e quindi il livello di umidità viene superato, la presenza costante di biancheria bagnata può causare la crescita della muffa.

    Popolare, ma non la soluzione migliore - "liana" sul bagno

    Luoghi tradizionali per installare l'asciugatrice "liana" - un balcone o loggia. Fuori dalla città, possono essere sostituiti con successo da una terrazza, una veranda o anche un gazebo - luoghi in cui la lavanderia è parzialmente situata all'aria aperta, ma al riparo dalla pioggia.

    Quando si sceglie un sito di installazione, è necessario verificare l'affidabilità delle pareti o del soffitto - le superfici su cui verranno montate le staffe. Se il soffitto è rivestito con pannelli di plastica, sarà necessario rimuoverli e installare le ipoteche dalle barre di legno. Il rivestimento in legno mantiene il peso del prodotto con il bucato appeso, ma può anche essere rafforzato se necessario.

    Preparazione di prodotti e strumenti

    Quando si scelgono i "rampicanti" prestare attenzione alla resistenza di aste, corde, elementi di fissaggio e rulli. È meglio dare la preferenza ai produttori che sono da tempo impegnati nella produzione di essiccatori e che hanno diversi modelli nel loro arsenale.

    È meglio rifiutare offerte cinesi a buon mercato. In base al feedback degli utenti, la barra trasversale e il "pettine" di plastica di bassa qualità si deformano rapidamente e i rulli escono dalle scanalature.

    Acquisto non riuscito - i titolari hanno rapidamente fallito

    Oltre al nuovo prodotto saranno necessari strumenti. Se le pareti del balcone sono in mattoni o cemento, è utile un trapano a percussione o un trapano. Il resto del set è universale per tutte le superfici:

    • cacciavite, cacciavite;
    • un metro a nastro, una matita, un quadrato per segnare;
    • coltello da costruzione o forbici;
    • pinze, martello.

    Avete bisogno di una scala a pioli o di uno sgabello stabile, poiché le staffe sono montate in alta quota, sul soffitto o sul muro (proprio sotto il soffitto).

    Una serie di strumenti improvvisati dal negozio del proprietario

    Prima dell'installazione, controllare il set completo dell'essiccatore. Se alcuni articoli sembrano inaffidabili, devono essere sostituiti immediatamente. Invece di viti corte, è possibile utilizzare quelle più lunghe se i supporti devono essere fissati con tasselli in cemento o mattoni.

    Installazione dell'essiccatore sul soffitto

    L'installazione avviene in 5 fasi:

    1. Markup preliminare. Utilizzando un metro a nastro e una matita, segnare le posizioni delle parentesi, quindi praticare i fori per i tasselli.
    2. Staffe di montaggio È importante osservare la distanza tra di loro, altrimenti ci saranno problemi con la regolazione dell'altezza.
    3. Supporto di fissaggio "pettine" sul muro. Questo è un "punto di controllo", quindi dovrebbe essere in un luogo accessibile, ma a una distanza dalle parentesi specificate nelle istruzioni.
    4. Tagliare il cavo di kapron (corda) nel numero richiesto di pezzi (da 5 a 7).
    5. Installazione di aste, tiranti e cavi di bloccaggio, accessori di fissaggio.

    Le istruzioni di installazione per i diversi modelli possono variare, quindi procedere rigorosamente secondo le istruzioni, osservando gli intervalli tra le singole parti.

    Essiccatore pronto per l'installazione

    Non installare l'essiccatore a soffitto su una superficie con faretti o nelle immediate vicinanze dell'anta battente.

    Possibili errori di installazione

    Considera i difetti di montaggio che possono sorgere a causa del lavoro di un maestro inesperto. Ad esempio, i principianti spesso vanno nel modo più semplice, usando chiodi anziché viti. Se è necessario sostituire le parti, le unghie vengono tirate fuori con difficoltà, in questo caso il prodotto può essere danneggiato e le viti autofilettanti possono essere facilmente svitate con un cacciavite.

    L'installazione alla porta non è l'idea migliore: il bucato interferirà con il movimento.

    L'imprecisione del marchio minaccia con il fatto che dopo aver testato l'essiccatore è necessario smontare e quindi reinstallare le staffe e il supporto. I fili di tensione insufficienti porteranno a cedimenti delle barre trasversali e non necessari - all'incapacità di abbassarli.

    Il posto irragionevole per l'installazione minaccia anche di reinstallare. I fori fatti rovineranno l'aspetto delle pareti o del soffitto, e il loro travestimento - un ulteriore spreco di tempo e fatica.

    Video utile dell'asciugatrice

    Installazione dell'essiccatore Produzione polacca in bagno:

    Raccomandazioni per l'installazione su rivestimento in plastica:

    Istruzioni video per l'installazione di "liana" sul balcone:

    Conveniente in uso "liana" è un valido ed economico assistente per casalinghe. La biancheria viene lavata in media 2-3 volte a settimana, il che significa che l'asciugatrice sarà sempre occupata. Molto più comodo quando la biancheria è appesa al soffitto e non interferisce con lo spostamento sul balcone. Le corde ordinarie non forniranno tale comodità.

    Installazione di asciugatrice

    Per installare un asciugabiancheria, devi solo scegliere il tipo che ti è più comodo:

    • scorrevole - il principio di funzionamento di una tale costruzione come "nastro di misurazione", quando non c'è biancheria, le corde possono essere piegate,
    • pieghevole - piegato in lunghezza e larghezza e realizzato sotto forma di doghe,
    • "Liana" - ti permette di asciugare i vestiti a diversi livelli a causa del fatto che ogni stringa cade e si alza.
    I vantaggi degli essiccatori a soffitto
    • più spazio libero nell'appartamento,
    • non danneggia l'interior design e quasi non se ne accorse,
    • ospita più bucato
    • l'asciugatura richiede meno tempo perché la biancheria è in alto,
    • per appendere i vestiti, è sufficiente abbassare l'asciugatrice e non è necessario utilizzare una sedia o una scala a pioli.

    È molto facile usare un dispositivo del genere - se hai bisogno di appendere qualcosa, devi solo abbassare uno dei ganci, rilasciando il fermacavo. Dopo aver appeso il bucato, tirare lo stesso cavo, sollevandolo fino al livello desiderato per asciugarlo. Il fermo viene reinserito in una fessura speciale sul regolatore di altezza.

    Diversi metodi di montaggio

    Sotto il nome "liana", può essere nascosto come una versione a soffitto dell'asciugatrice e con un supporto a parete. Inoltre, non ci sono particolari differenze tra le sue diverse modifiche, ma è importante scegliere l'opzione di installazione.

    A volte non è possibile installare una cosa del genere sul soffitto. Ad esempio, quando il copri-tensione è fatto, ma i mutui non sono installati. Sì, e alcuni altri tipi di finiture non sono così facili da montare l'essiccatore.

    In questi casi, dovresti optare per la versione a muro. Si differenzia dalla versione con montaggio a soffitto, solo il luogo in cui verranno montate le staffe con i rulli.

    A volte, i dispositivi per l'asciugatura, con questo metodo di fissaggio, hanno una restrizione sul carico. Dovrebbe essere chiarito prima di acquistare quanto un particolare modello può sopportare.

    Riparazione ABC

    Costruisci una casa indipendentemente dalla fondazione fino al tetto

    Essiccatore a soffitto - pratico, pratico, economico

    Essiccatore a soffitto Liana - Foto 1

    A ogni casalinga piacerà asciugare il bucato... sul soffitto. Il bucato per asciugare il soffitto è stato usato per molto tempo, ma non tutti i proprietari hanno apprezzato questo gadget. Pertanto, è apparsa una nuova asciugatrice Liana. La sua differenza rispetto alla concorrenza: un meccanismo per sollevare e abbassare questo bucato molto essiccato. ie Hai appena tirato la fune che l'asciugatrice è scesa dal soffitto, hai appeso la biancheria e ancora una volta hai tirato di nuovo la corda e il disegno vicino al soffitto. E ora di più sui tipi di essiccatori.

    Cosa asciugare i vestiti bagnati

    Oggi i negozi sono pieni di diversi dispositivi per asciugare i vestiti:

    • Essiccatori fissati al soffitto;
    • Essiccamento a parete;
    • Essiccazione, in piedi sul pavimento (terreno).

    A loro volta, possono essere divisi per dispositivo in:

    • Pieghevole (a causa dell'installazione sul terreno è necessaria una grande area);
    • Spalmabile (di solito a parete, ingombrante e poco pratico);
    • Sotto forma di reti sospese (più adatte a dare che a casa);
    • Essiccatore a soffitto tipo Liana (attaccato al soffitto, sono pratici e confortevoli).

    Tutti gli essiccatori sotto forma di meccanismi possono essere: scorrevoli, telescopici e a fune. Il più comodo e pratico - telescopico (a soffitto). Ciò è confermato dalle opinioni delle donne, la maggior parte delle quali sceglie esattamente il modello Liana.

    Il suo design è un tubo di metallo o plastica con una lunghezza da 0,5 a 2,0 m, coperto con smalto. Se necessario, con l'aiuto di un gancio di corda, è possibile abbassare il tubo e, dopo aver appeso la biancheria, sollevarlo nuovamente al soffitto.

    I prodotti dalla Cina sono per lo più di plastica, di bassa qualità, ma poco costosi. Sono progettati per piccoli carichi. Pertanto, è meglio soffermarsi sulla versione europea o russa e preferire la plastica al metallo. L'essiccazione più affidabile dell'acciaio inossidabile: non hanno paura dell'umidità e possono resistere a carichi pesanti.

    Preparazione e selezione di un luogo per l'installazione di essiccazione a soffitto Liana

    È meglio asciugare la biancheria su un balcone o loggia vetrata e coibentata, soprattutto in inverno. Puoi anche appenderlo nel soggiorno o nella camera da letto. Ma se c'è uno spogliatoio, è meglio metterci un essiccatore.

    Installazione dell'essiccatore a soffitto Liana - Foto 2

    Per il montaggio del sushi è necessario utilizzare:

    • - trapano o perforatore;
    • - metro a nastro o righello lungo;
    • - un cacciavite o un cacciavite;
    • - viti autofilettanti e tasselli.

    Assemblaggio e installazione dell'essiccatore. Installazione dell'essiccatore - Video

    Essiccazione silenziosa Liana sarà facile, se ti occupi di corde. Le corde lunghe sono progettate per abbassare e aumentare l'asciugatura, interagendo con le staffe del rullo. Con l'aiuto di fili corti l'asciugatura viene fissata sulla staffa.

    Le parti principali dell'essiccazione Liana - Foto 3

    Dopo che le cordicelle sono state posizionate, vengono passate una ad una nelle cappette superiore e inferiore (per fissare le aste nelle posizioni superiore e inferiore).

    La sequenza di installazione è riportata nell'appendice:

    1. Disimballare e smontare il prodotto in nodi;
    2. Utilizzare le staffe di alimentazione sul soffitto e contrassegnare il foro;
    3. Guidare i tasselli nei luoghi di perforazione;
    4. Attaccare le staffe del rullo;
    5. Determina il luogo e fissa la staffa di fissaggio.

    Il prezzo degli essiccatori a soffitto tipo Liana

    Fondamentalmente in Russia un tale essiccatore costa da 450 rubli a 600 rubli. È molto più economico degli essiccatori a parete, anche se molto più forte e durevole, e soprattutto più volte più conveniente. Perché Liana può essere abbassata, appendere i vestiti bagnati e sollevare di nuovo. Non devi saltare sul balcone come un supereroe.

    Cura di secchezza

    Dopo l'installazione, è necessario eseguire una prova: abbassare tutti i tubi e appenderli il più possibile, alzare al soffitto e fissare. Ripeti la procedura 2-3 volte. Se la costruzione rimane intatta, il dispositivo è pronto per l'uso.

    Essiccatore a soffitto Liana - foto 4

    I tubi di acciaio inossidabile non hanno paura dell'acqua, quindi non puoi pulirli. Al contrario, è consigliabile tenere sempre i tubi di plastica asciutti.

    La longevità dell'essiccatore è solitamente limitata dalla corda. Sulla sua produzione sono filati piuttosto resistenti, progettati per 5-10 anni. Tuttavia, l'usura, specialmente in punti di contatto con spigoli vivi, può ridurne notevolmente la durata.

    Registra la navigazione

    Aggiungi un commento Annulla risposta

    Questo sito utilizza Akismet per combattere lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

    Rampicanti a soffitto per asciugare i vestiti

    Sommario:

    Balcone - quasi l'unico posto nell'appartamento, ideale per asciugare i vestiti. Nei mesi estivi le cose si asciugano più velocemente che in casa, e in inverno possono essere tenute più a lungo sulle corde e non interferiscono con nessuno.
    Per evitare che le strutture di asciugatura rovinino l'aspetto, un balcone può essere dotato di un moderno essiccatore a soffitto. La versione classica del gancio per un balcone o una loggia è una "liana". È montato sul soffitto, non ingombra l'area del balcone ed è comodo da usare.

    Caratteristiche speciali

    "Liana" è composta da staffe a soffitto e staffe a parete. Le funi passano attraverso i rulli mobili sulle staffe e tengono la barra trasversale su cui è appesa la biancheria. Le estremità libere delle funi sono fissate in un supporto a parete e regolano il sollevamento e l'abbassamento della traversa. Nonostante le piccole differenze di design, tutti gli essiccatori a soffitto di liana funzionano secondo un unico principio.

    Set completo del forno a soffitto liana:

    • Piastra di bloccaggio (staffa laterale);
    • 2 staffe a soffitto;
    • Set di aste;
    • Corde, 2 per ogni asta (corta e lunga).

    Liana può essere installata non solo sul balcone. Se l'appartamento è al primo piano, è spesso montato in bagno e anche nel corridoio.

    Tipi di essiccatori

    Ci sono due tipi di essiccatori, diverse disposizioni delle corde. Nel progetto più semplice, tutte le barre trasversali sono interconnesse e vengono omesse solo contemporaneamente. Gli essiccatori sono più convenienti, in cui è possibile abbassare ciascuna corda separatamente, poiché non è sempre necessario utilizzarli tutti. Ciascuna delle traverse ha il suo sistema di sospensione e sollevamento, grazie al quale è possibile utilizzare solo una parte delle aste.

    Gli essiccatori sono anche diversi per dimensioni e produzione di materiale. La dimensione dell'essiccatore dipende dalla lunghezza delle aste e dal loro numero. I modelli più corti hanno una lunghezza di 50 cm e sono progettati per un piccolo numero di cose. Gli essiccatori più lunghi sono lunghi 200 cm, contengono molto bucato e sono convenienti per l'uso in una famiglia con bambini.

    La qualità del prodotto dipende principalmente dal materiale con cui sono realizzate le barre trasversali. Possono essere fatti di plastica, alluminio e acciaio inossidabile. Gli essiccatori più affidabili realizzati in acciaio inossidabile a parete sottile, perché non si piega sotto il peso di vestiti bagnati, non arrugginisce e non lascia macchie sulle cose. Anche i tubi di plastica non rovinano la biancheria e sono estetici, ma possono piegarsi durante l'utilizzo dell'essiccatore, quindi sono adatti solo per le viti di piccole dimensioni che non saranno pesantemente caricate. Anche le aste di alluminio si afflosciano sotto il peso, inoltre, se il polverizzatore viene cancellato dal metallo, sporcherà le cose.

    produttori

    Quando si sceglie un essiccatore, prestare attenzione al paese di origine. I prodotti più affidabili sono la produzione russa ed europea. Sono in grado di sopportare carichi pesanti e si differenziano per la lunghezza del servizio. Gli essiccatori cinesi sono meno pratici, sebbene il loro costo sia più democratico rispetto agli analoghi di marchi ben noti: Leifheit (Germania), Melicjne e Gimi (Italia), Dogrular (Turchia).

    vantaggi

    L'affidabilità degli essiccatori a soffitto è testata nel tempo, poiché molti li usano da più di 20 anni. Cosa amano le amanti delle liane? Prima di tutto, compattezza. Anche l'essiccatoio più grande nella posizione piegata non si svolge quasi sul balcone o sulla loggia, non ingombra e non rovina l'interno. Le parti in metallo sono dipinte di bianco, i prodotti hanno un design moderno e non si stagliano contro il soffitto. L'unico dettaglio che è in vista è la corda raccolta nel supporto.

    L'asciugatrice è comoda da usare: per appendere le cose, non è necessario salire su una sedia e raggiungere le corde con le mani. Cadono facilmente, poi insieme al lino salgono di nuovo al soffitto e si fissano all'altezza desiderata. Anche rimuovere gli oggetti secchi dalla barra trasversale è facile.

    Un altro vantaggio è che le barre tonde sono usate per appendere il bucato. Poiché sono fatti di tubi cavi di metallo o di plastica, il loro diametro è molto più grande delle corde più spesse. A causa di ciò, non ci sono tracce di corde sulle cose, e in alcuni casi è possibile fare a meno della stiratura.

    Installazione dell'essiccatore a soffitto

    Per evitare "sorprese" durante l'assemblaggio del prodotto, è necessario prestare attenzione all'integrità del pacco al momento dell'acquisto e controllare anche se tutte le parti sono incluse. Il principio di installazione dell'essiccatore non è complicato, non sono necessari strumenti speciali per la sua installazione.

    Strumenti che devi lavorare:

    • Forare con una punta da 6 mm;
    • Roulette e marker;
    • cacciavite;
    • Viti e tasselli.

    Poiché tutti i lavori saranno eseguiti ad un'altezza, per comodità, dovresti usare una scala fino a 2 m di altezza, sulla cui piattaforma superiore puoi mettere attrezzi che saranno sempre a portata di mano. L'installazione dell'essiccatore inizia con la marcatura della posizione delle staffe del soffitto, che si trovano a una distanza pari alla lunghezza delle barre trasversali.

    Le staffe di montaggio vengono eseguite con la seguente sequenza:

    • Una delle staffe viene applicata al soffitto e sui contrassegni della lastra contrassegnare la posizione dei fori. Lo stesso è fatto con la seconda parentesi. È necessario assicurarsi che si trovino su linee parallele;
    • I fori vengono perforati nei punti contrassegnati e vengono inseriti i tasselli;
    • Le staffe sono di nuovo a loro volta applicate al soffitto e fissate con viti. I cappelli sono ricoperti di berretti;

    La fase successiva prevede l'installazione di una piastra di bloccaggio con fessure per il fissaggio delle corde. È installato su una delle pareti ad un'altezza conveniente per l'uso (di solito da 1 a 1,5 m dal pavimento). La cosa principale è avere un facile accesso ad esso, e puoi facilmente raggiungere le corde con le tue mani.

    Una lunga fune passa attraverso le ruote di entrambe le staffe, e corta solo attraverso quella che si trova più vicina alla striscia di ritenuta. Alle estremità superiori delle corde, la barra trasversale è fissa e le estremità opposte sono collegate in un cappuccio di fissaggio sulla staffa. Allo stesso modo, i restanti crossbar sono sospesi. Controllando il coordinamento del meccanismo e, se necessario, regolando la tensione delle corde, è possibile utilizzare l'essiccatore.

    Errori comuni durante il montaggio dell'essiccatore

    A causa di errori commessi durante l'installazione, il funzionamento dell'asciugatrice potrebbe essere compromesso. Per non smontare le staffe e ripararle nuovamente, è meglio prevedere possibili carenze.

    Errori durante l'installazione dell'asciugatrice:

    • Quando si installavano le staffe si effettuavano le misurazioni errate, a causa di ciò che consentiva le distorsioni. Gli elementi del soffitto dovrebbero essere rigorosamente paralleli;
    • Se si usano chiodi per fissare le parti del soffitto, potrebbero non essere in grado di sopportare il peso della biancheria bagnata e la struttura collasserà dopo il primo lavaggio;
    • Se le viti non sono fissate in profondità nella parete o nella lastra, o il loro diametro non corrisponde al diametro del foro, non resisteranno alla tensione delle corde e gli elementi di fissaggio saranno strappati dalla parete. Per evitare ciò, è necessario scegliere il diametro corretto del trapano e delle viti;
    • Con calcoli errati, i supporti per il soffitto sono troppo lontani o vicini l'uno all'altro. Un tale errore può portare al fatto che la lunghezza delle aste metalliche non coinciderà con la distanza tra le staffe.

    Essiccatore a soffitto per manutenibilità

    In caso di rottura dell'essiccatore liana, è facile da riparare, prolungando così la sua durata. Le traverse in plastica o metallo, che vengono caricate direttamente durante l'asciugatura dei vestiti, spesso falliscono. Nel tempo possono deformarsi e, sebbene ciò non influenzi la funzionalità del dispositivo, l'aspetto della struttura è danneggiato.

    Sostituire la barra trasversale può essere su qualsiasi diametro adatto e lunghezza del tubo o aste. Contemporaneamente alle traverse, le corde vengono solitamente sostituite, che si consumano per diversi anni di utilizzo, specialmente in punti di contatto diretto con i rulli. Le parti rimanenti dell'asciugatrice non sono deformate e pertanto non è necessario sostituirle. Dopo aver ricostruito i "creepers", può essere riutilizzato per circa 10 anni.